ogm BIOLOGIA SINTETICA

QUELLI DELLA CRESCITA infinita del cazzo Rothschild per farti sbattere contro una guerra mondiale nucleare, perché i cadaveri non vanno in banca a controllare che, il loro denaro non è mai esistito! IO PRETENDO LA DISTRUZIONE DEL 50% DI TUTTA LA MASSA MONETARIA MONDIALE perché è finta!
=============
un deficiente qualsiasi, si rende subito consapevole, di come possa essere assurdo un discorso del genere: TUTTA LA ECONOMIA GIRA INTORNO A RENDITE FINANZIARIE PARASSITARIE, QUANDO L'INTERESSE SUL DENARO è SOLTANTO UN CRIMINE CHE DEVE ESSERE ABOLITO, PERCHé è UNA FORMA PARASSITARIA DI SFRUTTAMENTO CRIMINALE CONTRO OGNI TIPO DI Attività PRODUTTIVA! ECCO Perché è STATA CREATA, IN MODO FRAUDOLENTO, UNA ENORME MASSA MONETARIA (DERIVATI, BOLLE FINANZIARIE) I CUI INTERESSI, I POPOLI NON RIESCONO PIù A PAGARE, E CHE FINISCONO PER ERODERE LA SOLIDITà DEI CONTI CORRENTI DELLE FAMIGLIE DEL MONDO, E PER NASCONDERE QUESTA TRUFFA? è NECESSARIO FAR MORIRE I POPOLI IN UNA GUERRA MONDIALE! IO PROPONGO LA PENA DI MORTE, sia, PER I FINANZIERI, che, PER I BILDENBERG "Senza ripresa demografica o meglio ancora boom delle nascite non vi possono essere le condizioni per una crescita economica vigorosa e frizzante in grado di dare conforto ad altre variabili economiche quali il debito pubblico, il peso del welfare sul PIL e soprattutto la sostenibilità finanziaria infragenerazionale delle rendite pensionistiche. Tutti i paesi leader ad economia di mercato sono caratterizzati da questo elemento in comune ovvero il crollo del fertility rate al quale si affiancano i processi di invecchiamento della popolazione: tale fenomeno è particolarmente vistoso e preoccupante proprio nel Vecchio Continente, considerato la culla di tutti i sistemi di welfare e retirement avanzato. Rappresenta una priorità nazionale per ognuno di loro trovare la soluzione pratica per risolvere il deficit demografico."
=====================
VANNO DISINTEGRATI I GRANDI CAPITALI FINANZIARI, CIOè I GRANDI DEPOSITI FINANZIARI, CHE NON SONO INSERITI IN NESSUN VOLANO PRODUTTIVO! ecco perché sia I FINANZIERI, che, I BILDENBERG, cioè tutto il sistema massonico, hanno deciso di portare in segno positivo tutte le economie occidentali, affinché, non sia evidente che la causa scatenante della guerra mondiale è la recessione monetaria! MA QUESTA è la "miglioria della morte" cioè, un fenomeno di miglioria complessiva biologico, che, precede il collasso definitivo dell'organismo biologico stesso! io pretendo la distruzione del 50% della massa monetaria MONDIALE, cioè tutto il denaro che non può essere coperto dal prodotto interno lordo di una Nazione deve essere bruciato! OVVIAMENTE VANNO DISINTEGRATI I GRANDI CAPITALI FINANZIARI, CIOè I GRANDI DEPOSITI FINANZIARI, CHE NON SONO INSERITI IN NESSUN VOLANO PRODUTTIVO!
=============
 se non si possono fermare i balordi terroristi sharia, chi allora potrebbe fermare la LEGA ARABA sharia? che, giustamente, la vittoria sarà dell'ISLAM! E QUALE è LA PIù GRANDE INFAMIA? LE ELITE MASSONICHE DI SACERDOTI DI SATANA USA UE BILDENBERG troika MERKEL, STANNO PORTANDO I POPOLI CRISTIANI, ORMAI TOTALMENTE SOGGIOGATI, ED ASSERVITI DAL REGIME USUROCRATICO, AD UNA GUERRA FRATRICIDA CONTRO LA CRISTIANA RUSSIA, PERCHé CALIFFATO SAUDITA E IL SULTANATO SAUDITA SI POSSANO DIFFONDERE NEL MONDO! AFFINCHé, SI RENDA NECESSARIA UNA QUARTA GUERRA MONDIALE, PER FARE SPARIRE ANCHE L'ISLAM DAL PIANETA! E QUESTO GIOCO DI ESPANSIONISMO GALASSIA JIHADISTA, CHE GLI USA HANNO IMPOSTATO, PIACE AI MANIACI RELIGIOSI ISLAMICI, PERCHé ALLAH AKBAR è LUI CHE DEVE VINCERE, OVVIAMENTE, è QUESTO TIPO DI FEDE DEMONICA, che non è capace di nessuna autocritica, ma, che anzi, gli enormi successi territoriali, di pochi balordi terroristi con pochi mezzi, che possono produrre impunemente, un tale martirio o genocidio di tutti i dhimmi, su larga scala mondiale accredita, il risultato finale: cioè, che la vittoria sarà dell'ISLAM! perché, se non si possono fermare i balordi terroristi sharia, chi allora potrebbe fermare la LEGA ARABA sharia?
==============
open letter to ARAB LEAGUE ] VOI SMETTETE DI PERSEGUIRE LA VIA DEL DELITTO: la strumentalizzazione di ogni diritto internazionale e di ogni verità giornalistica: il bullismo internazionale nel suo INSIEME, desistete abbandonate i VOSTRI ALLEATI I SATANISTI MASSONI FARISEI ANGLO-AMERICANI! Voi potete salvare l'ISLAM soltanto abbandonando il nazismo della sharia e passando compatti nel blocco con Russia e CINA! non c'è nessuna capra che potrebbe fare, troppo a lungo l'alleata felice dei crimini del lupo!
=============
il collasso della civiltà occidentale: e il complotto della finanza dei Rothschild MERKEL troika GENDER e BILDENBERG ] DIVENTEREMO CATTIVI. pubblicato in data 10 set 2015 | migrants. Durante il Terzo Reich, con l’intento di promuovere il plagio dell’ideologia nazionalsocialista in Germania, venne istituito il Reichsministerium fur Volksaufklarung und Propaganda, più conosciuto come il Ministero della Propaganda affidato a Joseph Goebbels incaricato di controllare la cultura nazionale e tutte le sue possibili manifestazioni ed espressioni. Per quanto ancora oggi guardiamo a questa istituzione del Governo di Hitler prendendone le dovute distanze, è doveroso ricordare che quel ministero venne istituito a fronte di un governo democraticamente eletto dalla Germania di allora in cui il programma di governo era stato ben delineato, spiegato e illustrato (a parte ovviamente la Soluzione Finale). Chi avesse all’epoca votato per il Partito Nazionalsocialista aveva ben presente che cosa avrebbe fatto il nuovo governo per la Germania almeno nei primi anni di vita. Sappiamo poi come il tutto è degenerato negli anni successivi e a che conseguenze ci ha condotti. Ora spostiamoci ai tempi nostri, in particolar modo in Italia e facciamo una riflessione: chi sta guidando il Paese non è stato eletto da nessuno, non fa nemmeno parte del Parlamento come deputato o senatore. Soprattutto quanto sta realizzando a fronte di una propaganda buonista di cui in precedenza nessuno è mai stato notiziato. Prima di lui, ci aveva già provato anche il suo predecessore, ma almeno aveva avuto il tatto diplomatico di iniziare con un piccolo passo di rottura con il passato, seppure molto contestato (leggasi Kyenge con Letta).

In buona sostanza oggi l’intero Paese deve accettare sommessamente la propaganda buonista di una parte politica che si erige a detentrice della verità assoluta quasi il suo leader fosse un nuovo fuhrer il cui credo non viene più prima conosciuto e successivamente abbracciato o respinto, quanto tuttavia solamente imposto al pari di un dogma. Così è perchè qualcuno ha deciso che si deve fare in tal senso. La propaganda propone in prima serata sulla prima rete nazionale una penosa fiction dal nome che è tutto un programma Anna e Yussef per spingerci ad abbracciare ancora più fermamente il loro punto di vista imposto dall’alto. Vi dovete integrare, siete obbligati a farlo, questo è stato deciso da qualcuno nel vostro interesse, pertanto tutti coloro che la pensano diversamente rappresentano il male della nazione o una minaccia per l’umanità essendo in contrasto con gli ideali cristiani su cui questo Paese si fonda. Pensateci un momento: vi è mai stato un partito politico il cui programma di governo prevedeva le frontiere aperte a tempo indeterminato, l’assenza di controlli e limitazioni sui flussi di immigrazione o le sovvenzioni economiche quotidiane per i diversamente italiani. Nessuno si è mai sognato di mettere sulla propria agenda niente di tutto questo. Casomai l’esatto contrario. Una scelta di governance di questa portata epocale è stata implementata a fronte di nessuna espressione di consenso popolare e né tanto meno legittimazione. Semplicemente chi governa il Paese ha decretato o meglio dire imposto a tutti che così si deve fare e così si farà.

Siete mai stati chiamati a votare per esprimere il vostro parere sulla questione ? Vi è mai stata una consultazione popolare del tipo: vuoi integrarti con culture diverse da quella tua oppure vuoi che lasciamo aperte le frontiere senza alcun tipo di controllo in modo che possa entrare chiunque lo desideri ? Niente di tutto questo vi è mai stato chiesto. Se ci fossero le elezioni politiche nei prossimi due mesi il primo partito diventa la Lega Nord, ne ho la assoluta convinzione. Mi bastano le impressioni e la frustrazione che hanno centinaia e centinaia di persone (operai, pensionati, imprenditori, autonomi) che sino a qualche anno fa erano tutto sommato moderati e ben disposti a supportare l’immigrazione, ma ora stanno montando un desiderio di vendetta, la rabbia hanno visto che non porta da nessuna parte. Non è casuale che chi governa adesso proponga l’azzeramento delle imposte sulla prima casa, deve infatti cercare di preservare quel consenso vitale per il suo piano di azione. Mi auguro che questa volta si riduca sensibilmente la parte di italiani che si faranno comprare con il denaro, ricordando le conseguenze che scaturirono dai famosi 80 euro in busta paga. All’estero conoscono più Salvini che Renzi, e proprio sul primo ripongono maggiori speranze ed aspettative. Quando sento un ex-attivista del PD che mi dice che preferiva il tempo in cui c’era Berlusconi, forse significa che vi è speranza in un cambio di rotta. Si continua ad invocare Shengen a giustificazione di quanto sta accadendo, tuttavia si dimentica che Shengen ha lo scopo di consentire la libertà di circolazione di capitali e persone a fini lavorativi da un paese all’altro (mi sposto perchè in Francia ho ricevuto una migliore offerta di lavoro) e non per sfruttare o beneficiare del welfare di un altro stato (mi sposto per sfruttare l’altrui assistenza sanitaria).

Proprio come è stato subdolamente acquisito il consenso, mediante una retorica perniciosa ed una propaganda fuorviante facendo leva sul vil denaro (pensiamo agli 80 euro ed al voto durante le elezioni europee di Maggio 2014) sarà tuttavia proprio quest’ultimo che consentirà di pareggiare i conti. Denaro ed ancora denaro. Quando la gran parte degli italiani si renderà conto di quanto diminuiranno il valore delle proprietà immobiliari in cui hanno investito o in cui vivono a causa degli effetti deleteri di una immigrazione clandestina e selvaggia, che impatterà sul patrimonio di immobili residenziali soprattutto delle aree urbane popolari, allora vedrete quanto diventeremo cattivi. Ne avete avuto un primo assaggio qualche mese fa con episodi di tensione e scontro sociale (mai visti prima) proprio dalle mie parti. Non si tratta più di andarsene via dall’Italia per l’oppressione fiscale o per la geronto-burocrazia onnipresente, quanto piuttosto per allontanarsi e lasciarsi alle spalle il disagio ed il contrasto sociale che si percepirà in misura insopportabile nei prossimi anni. Alcuni colleghi statunitensi mi hanno chiesto se abbiamo perso come italiani completamente il buon senso o la ragione: negli USA non sono riusciti ad integrarsi in cinque secoli mentre noi dovremmo avere la presunzione secondo chi ci governa di farcela in cinque anni. Quello che aspetta gli italiani che rimarranno nella loro terra nativa rappresenterà un incubo o il peggio dei due mondi (stagnazione economica e intolleranza sociale in progressiva ascesa). Sono pronto a scommettere che tra 25 anni in Italia chi oggi ha figli, invidierà chi non li ha avuti o ha scelto di non averli.
http://www.eugeniobenetazzo.com/propaganda-buonista-in-italia-conseguenze-patrimonio-immobiliare/

in realtà al SUD noi abbiamo un tasso di disoccupazione che supera il 40%.. ed abbiamo sacche mostruose di povertà e di dePrivazione! QUESTO DEGLI IMMIGRATI CLANDESTINI PUò ESSERE SOLTANTO UN GIOCO AL MASSACRO! QUALCUNO HA DECISO CHE NOI DOBBIAMO ESSERE DISTRUTTI ]  LOTTERIA SODOMIA. Dal punto di vista mediatico i prossimi mesi ci permetteranno di assistere all’apoteosi del qualunquismo cattocomunista e della propaganda radical chic. A mio modo di vedere dobbiamo imparare a metabolizzare il tutto come se fosse una sorta di nuovo reality dal taglio molto comico: penso sia l’unico modo per passare l’inverno senza avere la nausea ogni volta che ci si sintonizza su un emittente nazionale per ascoltare un approfondimento sui principali fatti di cronaca. Adesso infatti tutta l’attenzione mediatica è focalizzata sul muro in costruzione in Ungheria e sulla sua principale funzione ovvero fermare l’avanzata e l’ingresso di clandestini provenienti dalle aree balcaniche attraverso il confine serbo. In realtà usare il termine muro è improprio e fuorviante, trattasi nello specifico di una semplice rete metallica di filo spinato presidiata da forze militari come dovrebbe essere ogni confine nazionale. Un paese sovrano come l’Ungheria ha decretato che attraversare questo muro o rete di contenimento senza i relativi permessi rappresenta da qualche giorno un crimine punito fino a tre anni di reclusione. La propaganda buonista in Italia ovviamente condanna ferocemente il governo ungherese, al pari di come stanno facendo alcune istituzioni internazionali tipo l’ONU e parte dell’Unione Europea, quest’ultima entità astratta che può essere considerata come la causa primaria di quanto sta accadendo attorno ai suoi confini, volutamente non presidiati per ragioni di cui abbiamo parlato in altri post.

Si è arrivati a paragonare l’Ungheria alla Germania Nazista per innalzare il tono della conversazione e porre in cattiva luce questa nazione europea che si comporta da sovrana sul proprio territorio, proprio come dovrebbe essere. Stando ai vari giornalisti buonisti e commentatori di sinistra, questo muro è una vergogna per l’intera umanità e per le vicende che caratterizzano quest’epoca infelice. Peccato che sia solo questo muro che scandalizza così tanto, nessuno infatti si sogna di contestare o mettere in discussione il muro che ha alzato Israele nei confronti della Cisgiordania (un tempo provincia siriana), un muro di cemento cinque volte più lungo di quello ungherese, con la differenza che quello israeliano non è una rete metallica ma una invalicabile barriera di cemento. Stranamente tale muro trova il consenso di tutta la propaganda buonista, anzi si è arrivati a ribattezzarlo con il termine di barriera di sicurezza, mentre quello ungherese è stato definito il muro della vergogna anche se di fatto stiamo parlando di una reticolo metallico. Costruire muri, protezioni e cercare di difendersi fa parte della natura di ogni essere animale, essere umani compresi, pensiamo solo a quanti animali lo fanno quotidianamente con vari espedienti al fine di sentirsi protetti da chi è da loro diverso: è naturale cercare difesa quando si viene aggrediti o si teme per una potenziale aggressione o pericolo.

In rete è pieno di filmati che mostrano come la censura mediatica occidentale abbia operato in questi mesi per evitare di far vedere chi sono veramente i clandestini che adesso sono stati battezzati migranti economici. Su uno degli ultimi servizi giornalisti che ho visto, la reporter parlava di profughi in fuga dal loro paese, citando il Pakistan, la Nigeria, il Bangladesh: peccato che in nessuno di questi paesi via sia in corso una guerra civile. Se fossimo in un altra epoca staremmo già in pieno conflitto civile, tuttavia grazie ad un instupidimento globale reso possibile dai social network e da una educazione e formazione scolastica ormai aberrante, il livello di autocoscienza medio delle persone si è notevolmente abbassato. Abbiamo compreso che questi flussi di immigrazione clandestina servono all’Unione Europea per rafforzarsi demograficamente consentendo in questo modo la sostenibilità finanziaria di tutti i propri sistemi di welfare e retirement. Gli USA per chi non lo sapesse gestiscono il tutto con la Green Card Lottery conosciuta ufficialmente con il termine di Diversity Immigrant Visa Program istituita nel 1990 con l’Immigration e Nationality Act. Sostanzialmente si tratta di una vera e propria lotteria che assegna a caso un numero massimo di 55.000 permessi di residenza permanente a immigrati provenienti da paesi con un basso tasso di immigrazione nei confronti degli USA stessi.

Gli USA non possono essere considerati come l’Europa, in quanto trattasi di una nazione giovane (se rapportata ad altre) che è nata ed ha preso forma proprio con l’immigrazione di risorse umane da altre parti del mondo essendo stata una terra vergine poco abitata (tralasciando il vergognoso sterminio indiano). Nonostante questo ancora ad oggi è il paese in cui le tensioni e le differenze razziali e sociali sono tre le più acute e problematiche di tutto il mondo. Nemmeno gli USA tuttavia sono sono stati cosi folli da rilasciare mediante lotteria il visto a chiunque, vi sono immigrati di alcuni paesi che sono considerati non eligibili ovvero non possono in ogni caso partecipare all’estrazione a sorte della Green Card. Tra queste nazioni troviamo ad esempio l’Etiopia, l’Egitto, la Nigeria, il Pakistan, il Bangladesh, la Colombia e cosi via: la lista di questi paesi varia nel tempo a seconda delle guide linea del Dipartimento di Stato. Quindi anche nei confronti di coloro che grazie alla sorte potranno entrare negli USA con un regolare permesso di residenza, l’America attua una selezione sulla base di criteri sia statistici che demografici. Da circa un anno invece l’Unione Europea ha voluto varare un programma molto più audace e conveniente (tuttavia senza alcuna legittimazione) incentrato sulla condotta del Just Come, Then Enter ossia il primo che si presenta sui nostri confini da clandestino entra senza difficoltà e ottiene una serie di benefici economici a discapito di chi invece decide di entrare per vie legali e spesso molto costose: alcuni l’hanno battezzata Lotteria Sodomia.
http://www.eugeniobenetazzo.com/european-border-without-control/
GAYLAND è GENDER ideologia? E L'INCONTROLLABILE AUMENTO DEMOGRAFICO è FUNZIONALE A RENDERE INEVITABILE UN CONFLITTO BELLICO MONDIALE, E INEVITABILE LA DISTRUZIONE DELLA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA, CHE è L'UNICA RISORSA CULTURALE E SPIRITUALE CHE PUò OPPORSI CON INTELLIGENZA AL SATANISMO, SI! IL SISTEMA massonico S.p.A. Banca CENTRALE è il culto di satana! ] [ pubblicato in data 28 mag 2015. da eugenio benettazzo. GAYLAND. Quando ero adolescente e frequentavo le scuole superiori ricordo che nella mia classe mai venne emerso il sospetto che tra di noi compagni di classe vi fosse un omosessuale e nè tanto meno una lesbica. Ho avuto la sorte di frequentare i primi tre anni presso un liceo di città e successivamente gli altri due anni in un liceo di provincia. In tutte e tre le classi a cui sono stato assegnato, posso confermare quanto sopra, non mi risulta che ci fossero casi eclatanti di omosessualità per ambo i sessi. Ora non so se a distanza di 25 anni qualcuno di loro abbia fatto recentemente outing, tuttavia anche di questo non ho feedback positivo. In complesso stiamo parlando di circa 75/80 ragazzi adolescenti (tra maschi e femmine), suddivisi in tre classi di appartenenza di circa 25 alunni. Di certo se qualcuno lo fosse stato all’epoca se ne sarebbe ben guardato di annunciarlo agli altri con il megafono. Chi è nato all’inizio degli anni Settanta ricorderà maieuticamente come il fenomeno dell’omossessualità sia sempre stato trattato con molto distacco e riservatezza a causa dei luoghi comuni che all’epoca lo collegavano strettamente all’AIDS. Mi ricordo ancora che negli spogliatoi dei maschi durante l’ora di ginnastica si era soliti bighellonare con l’intento di deridere qualche compagno di classe con esternazioni poco prosaiche del tipo: Stai zitto culetto frocetto oppure stammi distante aprichiappe malato di Aids. Se qualcuno lo facesse oggi, rischierebbe forse qualche anno ai domiciliari per discriminazione oltre all’espulsione dalla scuola.
Non so se nello spogliatoi delle femmine il tono della conversazione degenerava alle volte in cotanto turpiloquio. Sta di fatto che in cinque anni di scuola superiore o quattro anni di università non mi è mai capitato di aver dovuto affrontare la diversa convenzionalità dell’attrazione sessuale tra esseri umani durante una lezione o per iniziativa di qualche docente. Allora l’unico riferimento che avevamo era quello di Freddie Mercury, morto di AIDS nel 1991 a fronte della sua conclamata omosessualità. Alcuni giorni fa mi sono imbattuto in una comitiva studentesca in aeroporto che si stavano dirigendo a Malta per un full immersion di lingua inglese, quanto ho avuto modo di vedere incidentalmente mi ha lasciato piuttosto colpito. Nella scolaresca vi erano due compagni di classe di sesso maschile che si scambiavano costantemente tenerezze piuttosto esplicite senza tanto nasconderlo agli occhi dei loro coetanei. Casualmente alcuni di loro si sono seduti in prossimità delle panchine di attesa in cui mi trovavo e mentre aspettavano l’imbarco dialogavano tra di loro sulle loro recenti conquiste o esperienze sessuali. Emerge dalla loro discussione che due loro compagne di classe, a detta di una ragazza all’interno di questo gruppo, avrebbero già avuto rapporto sessuali tanto etero quanto omosessuali, in particolar modo una di queste compagne di classe, che evidentemente non era presente, si sbizzarriva a passare da un boyfriend ad una girlfriend a seconda di come >>omississ<< (troppo volgare non lo posso scrivere).
Stando alle più autorevoli proiezioni demografiche, entro il 2040 almeno il 40% della popolazione mondiale sarà omosessuale (gay e lesbiche), in Italia al momento questa percentuale si attesta al 15%. Tuttavia il dato dovrebbe essere letto in termini di moda statistica e non di media statistica, questo significa che la percentuale di eterosessuali è lentamente, ma progressivamente, in discesa soprattutto nelle giovani generazioni. Effettivamente oggi anche una persona poco attenta nota la presenza di molti più persone (tanto maschi quanto femmine) attorno a lui dagli atteggiamenti e parvenze oggettivamente difficili da ricondurre al life style della popolazione eterosessuale. Il tema è ormai un must di ogni contenitore mediatico (radio, cinema, televisione, web), tanto che lo stesso governo italiano al pari di altri europei ha messo in gestazione la proposta di legge per l’istituzione delle nozze gay. In 25 anni qualcosa deve essere accaduto da aver mutato de facto la percezione del fenomeno e soprattutto il fenomeno stesso. Da questo punto di vista vi sono due letture interpretative una di natura fisiologica ed una di natura antropologica. La prima prova a spiegare l’aumento progressivo della popolazione omosessuale come side-effect delle alterazioni ormonali che connota tutta la filiera alimentare della carne per consumo umano (pensiamo agli allevamenti intensivi) che a cascata produce conseguenze sul sistema ormonale umano. Non che sia una novità vi sono fior di ricerche che supportano la bontà di questa ipotesi.
La seconda è stata abbozzata ancora da Charles Darwin nel 1859 con l’opera “Appunti sulla trasformazione delle specie” suffragata qualche anno dopo dal lavoro dell’economista e filosofo inglese, Herbert Spencer nel 1862, con il saggio denominato “Teoria della Popolazione”, richiamando entrambi la modalità di evoluzione del comportamento sociale attraverso la selezione naturale. Quest’ultima infatti si può manifestare nelle specie animali tanto per motivazioni genetiche che sessuali. Solitamente le specie molto intelligenti tendono a prediligere la via sessuale. In buona sostanza le specie animali che non hanno antagonisti concepiscono l’evoluzione sociale come una competizione in un ambiente in cui le risorse naturali non sono sostenibili nel lungo termine e pertanto al fine di proteggere la specie stessa (principio naturale di sopravvivenza) possono sviluppare comportamenti omosessuali al fine di ridimensionare il momentum demografico. Quando sono nato la popolazione mondiale era stimata a poco più di 4 miliardi di persone, quando ho iniziato l’università eravamo quasi 6 miliardi ed oggi siamo oltre i 7 miliardi e 318 milioni. Ogni cinque giorni la specie umana aumenta al netto delle morti di un milione di unità. L’evoluzione della nostra specie sta implementando dei freni naturali per impendire l’autodistruzione e la pressione che esercitiamo sugli altri ecosistemi. Non stupitevi pertanto se prima del 2050 verrà creata l’Authority per il Mantenimento della Popolazione Umana, visto che a quel punto il concepimento di nuove nascite rappresenterà una variabile economica da gestire al pari del PIL o dell’inflazione.
http://www.eugeniobenetazzo.com/momentum-demografico-comportamento-omosessuale/
Maometto la bestia di satana non è soltanto un pedofilo, ed è questo che rende inevitabile la distruzione della LEGA ARABA fondata sulla sharia ]  Quello degli abusi sessuali sui bambini è da tempo un problema "dilagante" in Afghanistan, soprattutto da parte dei comandanti della polizia, che dominano le zone rurali del Paese, scrive il Nyt. Ai "soldati americani e ai Marines è stato detto di non intervenire", spiega il giornale, che cita interviste e documenti legali.
    In particolare, un soldato ucciso nel 2012 aveva raccontato al padre questi episodi di violenza sessuale nella sua base e il padre gli aveva consigliato di denunciarli ai suoi superiori.     Tuttavia, ha proseguito il padre, secondo quanto riporta il New York Times, "mio figlio mi disse che i suoi ufficiali gli avevano detto di guardare dall'altra parte perché fa parte della loro cultura".
===================
come fa un Hitler sharia, a fare un accordo con un altro Hitler sharia, per realizzare una maomettana hitlerilandia in Gerusalemme? così, proprio nell'appartamento al piano di sotto, del nostro stesso condominio? ] NULLA è PIù FOLLE DEI NOSTRI POLITICI MASSONI I CAMERIERI DEI BANCHIERI! [ L'accordo finale tra le fazioni libiche su un governo di unità nazionale sarà annunciato nelle prossime 48 ore. Lo riferisce una fonte da Skhirat, in Marocco, dove l'Onu sta mediando il dialogo politico, al sito di informazione al Wasat. Il documento dovrebbe poi essere firmato dopo la Festa del Sacrificio (Eid al Adha) che finirà il 27 settembre. La comunità internazionale aveva auspicato che le parti raggiungessero l'accordo entro oggi.
================
E QUALE SPERANZA ABBIAMO NOI DI SAPERE LA VERITà, SE è ERDOGAN CHE CONDUCE L'INCHIESTA? POI, LO SANNO TUTTI CHE TUTTI I TURCHI CHE COMMETTONO OMICIDI DI CRISTIANI, SONO TUTTI CITTADINI CON GRAVI PROBLEMI MENTALI SHARIA NATO TROIKA CIA MERKEL, PROPRIO COME è ANCHE LA MALATTIA DI ERDOGAN! ISTANBUL, 21 SET - Un cittadino siriano è stato arso vivo stanotte nell'incendio scoppiato su un bus a Tarsus, nella provincia meridionale turca di Mersin. Lo riferiscono media locali. Secondo le ricostruzioni degli inquirenti l'autista dell'autobus ha accostato dopo che il motore del mezzo ha preso fuoco, evacuando rapidamente i passeggeri. Il siriano, che secondo alcune testimonianze stava dormendo, è rimasto dentro il bus avvolto dalle fiamme. Sull'episodio è stata aperta un'inchiesta.
=================
LA ARABIA SAUDITA SALAFITA NON TOLLERA CRISTIANI NEL SUO IMPERO CALIFFATO SULTANATO TURCO, INSIEME AI SUOI ALLEATI: I SACERDOTI DI SATANA BUSH 322 KERRY 666 ROTHSCHILD, anche lei: PRETENDE IL SUO TRIBUTO DI SANGUE INNOCENTE, QUOTIDIANAMENTE! 21 SETTEMBRE. E' salito ad almeno 54 morti il bilancio dell'attentato a Maiduguri, la capitale dello Stato nigeriano del Borno, avvenuto ieri con l'esplosione di almeno tre ordigni. Lo riferisce l'agenzia Nuova Cina. Altre 90 persone sono rimaste ferite. Le autorità sospettano si tratti di un nuovo sanguinoso attacco del gruppo estremista Boko Haram nel nordest del Paese.
=====================
anche i cristiani in ARABIA SAUDITA vengono condannati a morte, perché sono tutti trafficanti di droga! 21 SETtembre. I SATANISTI MASSONI USA NON POTREBBERO AVERE UN ALLEATO NAZISTA PIù ELOQUENTE: MENTRE PORTANO PROPRIO LUI IN SIRIA (IL SAUDITA ED IL TURCO TERRORISTA GIORDANO) AD INSEGNARE LA DEMOCRAZIA! Un ragazzo di 21 anni, colpevole di aver partecipato ad una protesta contro il Regno di Riad quando era ancora minorenne, verrà decapitato in Arabia Saudita e il suo corpo sarà crocefisso ed esposto in pubblico. Lo riferiscono attivisti sauditi e l'Ong britannica Reprieve che si batte contro la pena di morte. Ali Mohammed al-Nimr, questo il nome del giovane, fu arrestato a 17 anni nel 2012 durante una manifestazione di sciiti a Qatif e fu accusato di far parte di un'organizzazione terroristica.
================
SONO ALMENO UNA DOZZINA, tutte LE MALATTIE CHE SI DIFFONDONO non solo nel CALIFFATO SAUDITA OTTOMANO ISIS sharia, ma anche nei terroristi moderati al-Nursa sostenuti da USA, PERCHé, tutti loro si nutrono e MANGIANO CADAVERI IN MODO SISTEMATICO ED ORGANIZZATO! Decine di casi di colera in Iraq
=============
quella puttana di Tsipras  in Grecia ha spergiurato di nuovo su una Costituzione vilipesa e profanata dai massoni! Costituzione che non può prevedere la cessione della sovranità monetaria! Tsipras ha giurato di nuovo per Rothschild TROIKA MERKEL BILDENBERG, ed è di nuovo premier.
===========
il premier Netanyahu è una scheggia impazzita nel NWO che Bush 322 e Rothschild 666 faranno uccidere! .. e per sua sfortuna? lui non è immortale come Unius REI! TEL AVIV, 21 SET - Israele e Russia hanno concordato "un meccanismo" in grado di prevenire "conflitti" tra i due paesi in Siria. Lo ha detto il premier Netanyahu ai giornalisti israeliani secondo quanto annunciato dagli stessi via twitter. "Ho aggiornato gli Usa - ha aggiunto - prima del viaggio".
==============
secondo il diritto internazionale la Russia ora ha il diritto di intervenire nel conflitto! LA ARABIA SAUDITA HA ATTACCATO LA FEDERAZIONE RUSSA! 21 SET - L'ambasciata russa a Damasco e' stata colpita ieri mattina da un colpo di mortaio, che tuttavia non ha causato ne' morti ne' danni. Lo rende noto il ministero degli esteri di Mosca condannando l'attacco, attribuito a militanti anti governativi, e auspicando una "chiara presa di posizione da parte di tutti i membri della comunita' internazionale, include le parti regionali".
===============
GLI USA E UE , LORO DEVONO SMETTERE DI SUPPORTARE IL TERRORISMO SAUDITA NEL MONDO! 21 SET - Quattordici persone sono morte oggi in due attentati esplosivi a Baghdad, secondo fonti della sicurezza citate dall'agenzia Ap. Undici morti e 42 feriti è il bilancio dell'esplosione di un'autobomba vicino ad un mercato di verdure nel quartiere di Al Amin, nel Sud-Est della capitale. Altre 3 persone sono morte e 5 sono rimaste ferite da una bomba esplosa al lato di una strada nel distretto nord-orientale di Al Shaab.
==========
MA CHE COSA C'è DI STRANO IN TUTTO QUESTO? lo sanno tutti che nella iniziazione alla "teschio e ossa" Bush 322 Kerry, hanno messo le loro parti intime nel GENDER di Obama! QUì IL SATANISMO è UNA COSA SERIA! Del passato un pò debosciato di David Cameron quando era all'università già si sapeva. MA è STATA PUBBLICATA La biografia che imbarazza Cameron, spinelli e riti sessuali. Su droga e riti sessuali ai tempi confraternita Oxford.
http://www.dailymail.co.uk/news/article-3242494/Revenge-PM-s-snub-billionaire-funded-Tories-years-sparked-explosive-political-book-decade.html



   

SATANA = MORTE --- esorcismi https://www.facebook.com/groups/383987661758546/396321900525122/?notif_t=group_activity
Lorenzo Iacovone, 8 novembre alle ore 18.23, SCUSATE MA ESCO DAL GRUPPO. RINGRAZIO ALEX PER AVERMI AGGIUNTO E PER IL PENSIERO, MA QUESTI GRUPPI NON SERVONO A NIENTE, LO DICO PER ESPERIENZA. E POI IL TITOLO DEL GRUPPO MI FA RIDERE UN Pس "DIO CONTRO SATANA"? SATANA NON ة CONTRO IL CREATORE, ة CONTRO DI CHI LO SEGUE. COME FA LA CREATURA A METTERSI CONTRO IL CREATORE? ANZI, SATANA OBBEDISCE A DIO CHE SI USA DI LUI MOLTE VOLTE PER ADEMPIERE ALCUNI SCOPI. DIO ة DIO GLORIA AL SUO NOME NEL CIELO E SULLA TERRA NEL NOME DI GESع!!! CIAO A TUTTI VI ABBANDONO.
Hello my bro how are you? ] God bless you, alleluia halleujah, Praised the Lord Jesus in the name of holy spirit amen, amen [ We follow the road that the Holy Spirit has come to us! and since Jesus is risen; then, for we will always be successful!.. and all our enemies will be destroyed! noi seguiamo la strada che, lo Spirito Santo ha tracciato per noi! e poiché, Gesù è Risorto; poi, per noi sarà sempre un successo! . e tutti i nostri nemici saranno abbattuti! ORACIسN DE LA SANGRE DE CRISTO. Seٌor Jesْs, en tu nombre y con, el Poder de tu Sangre Preciosa, sellamos toda persona, hechos o acontecimientos a través de los cuales, el enemigo nos quiera hacer daٌo. Con el Poder de la Sangre de Jesْs, sellamos toda potestad destructora en el aire, en la tierra, en el agua, en el fuego, debajo de la tierra, en las fuerzas satلnicas de la naturaleza, en los abismos del infierno, y en el mundo en el cual nos movemos hoy. Con el Poder de la Sangre de Jesْs, rompemos toda interferencia y acciَn del maligno. Te pedimos Jesْs que envيes a nuestros hogares, y lugares de trabajo a la Santيsima Virgen, acompaٌada de San Miguel, San Gabriel, San Rafael y toda su corte de Santos ءngeles. Con el Poder de la Sangre de Jesْs, sellamos nuestra casa, todos los que la habitan, (nombrar a cada una de ellas), las personas que el Seٌor enviarل a ella, asي como los alimentos y los bienes que, ةl generosamente nos envيa, para nuestro sustento. Con el Poder de la Sangre de Jesْs, sellamos tierra, puertas, ventanas, objetos, paredes, pisos y el aire que respiramos, y en fe colocamos un cيrculo de Su Sangre, alrededor de toda nuestra familia. Con el Poder de la Sangre de Jesْs, sellamos los lugares en donde vamos, a estar este dيa, y las personas, empresas, o instituciones con quienes vamos a tratar, (nombrar a cada una de ellas). Con el Poder de la Sangre de Jesْs, sellamos nuestro trabajo material y espiritual, los negocios de toda nuestra familia, y los vehيculos, las carreteras, los aires, las vيas y cualquier medio de transporte, que habremos de utilizar. Con Tu Sangre preciosa sellamos los actos, las mentes y los corazones de todos los habitantes y dirigentes de nuestra Patria a fin de que, Tu Paz y Tu Corazَn al fin reinen en ella. Te agradecemos Seٌor por Tu Sangre y, por Tu Vida, ya que gracias a Ellas, hemos sido salvados y somos preservados, de todo lo malo. Amén. Hello my bro how are you? ] [We follow the road that the Holy Spirit has come to us! and since Jesus is risen; then, for we will always be successful!... and all our enemies will be destroyed!] noi seguiamo strada che, lo Spirito Santo has tracciato per noi! e poiché, Gesù Risorto e; poi, per noi sara sempre a success!... e tutti i nostri nemici saranno abbattuti! PRAYER OF CHRIST'S BLOOD. Lord Jesus, in your name and the power of your precious blood, We sealed all person, acts or events through which, the enemy wants us to do damage. With the power of the blood of Jesus, We sealed all destructive authority in air, Earth, water, fire, under the Earth, in the satanic forces, nature, into the depths of hell, and the world in which we operate today. With the power of the blood of Jesus We break all interference and action of the evil one. We ask Jesus to send to our homes and workplaces to the Blessed Virgin, accompanied by San Miguel, San Gabriel, San Rafael and all his Court of ءngeles. With the power of the blood of Jesus We seal our House, all who live in it (name to each one of them), the people that the Lord will send her, as well as food and goods He generously sent us for our livelihood. With the power of the blood of Jesus We sealed Earth, doors, windows, objects, walls, floors, and the air we breathe, and in faith we place a circle of blood around our family. With the power of the blood of Jesus We seal the places where we are going, to this day, and persons, companies or institutions with whom we will try to, (name to each one of them). With the power of the blood of Jesus. We sealed our material and spiritual work, all our family businesses, and vehicles, the roads, the air, the way and any means of transport, that I must use. With your precious blood, we sealed the acts, the minds and the hearts of everyone, and leaders of our country to Your peace and your heart at last prevail in it. We thank you Lord for your blood and, by your life, because thanks to them, We have been saved and we are preserved everything bad. Amen. I am fine because God is with me and you to
I am fine because God is with me and you too
========================
Un esercito di 270.000 uomini, armato e addestrato dagli americani e dotato di copertura aerea, che si ritira davanti ad alcune migliaia di guerriglieri lasciando nelle loro mani alcune delle più importanti città del Paese. In molti si chiedono come sia stata possibile la fulminea avanzata dei miliziani dello Stato islamico dell'Iraq e del Levante (Isis), arrivati a una sessantina di chilometri da Baghdad. E tra le spiegazioni plausibili vi é quella secondo cui i jihadisti hanno raccolto il sostegno di forze tribali, ex baathisti legati al regime di Saddam Hussein e almeno parte della popolazione sunnita, che accusa il premier sciita Nuri al Maliki di politiche discriminatorie.
 Ad ammetterlo implicitamente é oggi uno dei principali quotidiani filo-governativi, Al Sabah, secondo il quale l'offensiva é stata decisa in una riunione ad Amman tra 13 fazioni sunnite anti-governative, compresi i rappresentanti dell'ex partito Baath di Saddam Hussein, messo al bando dopo la caduta del regime e oggi guidato dal suo ex vice Izzat Ibrahim al Duri, che vive all'estero da anni. Non é chiaro quanto siano attendibili le "fonti di Intelligence" citate dal giornale, che accusa anche Arabia Saudita e Qatar di avere fornito i finanziamenti per acquistare armi sul mercato nero. Ma l'articolo coglie il senso di malcontento e le recriminazioni di una comunità che si sente emarginata a partire dalla caduta del vecchio regime. http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2014/06/19/non-solo-isis-ex-baathisti-e-sunniti-insieme-contro-maliki_9b0a2eb1-53bd-42a6-868d-4e3ba79e0496.html
 IPOCRITI! prima ingoiano il cammello GENDER, e poi, filtrano il moscerino! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/12/06/gb-allattamento-al-seno-di-massa_69458fe6-c55d-4d0e-9afd-c4a6a2ee9330.html 6 DIC - Un allattamento al seno "di massa" davanti ad un lussuoso hotel di Londra è il più recente sviluppo di una controversia sviluppatasi in Inghilterra, anche ad alto livello politico, sull'opportunità che le neo-mamme allattino in pubblico. Il raduno di circa 25 donne impegnate ad allattare i loro piccoli è avvenuto davanti al Claridge's, un hotel a 5 stelle dove nei giorni scorsi una mamma era stata invitata a coprire il suo poppante e non disturbare altri avventori di una sala da tè.
Giuseppe Chicco  Top Commentator  Diploma magistrale
ah, questi falsi moralismi! D'altronde c'è un precedente: la regina Vittoria faceva coprire le gambe delle sedie
===================
Lorenzo Scarola e se i ragazzi più difficili, costringono, il 50% della classe a non venire più a scuola?
Mi piace  Rispondi  2 h

 Omnia Omnibus - Studiare in buona compagnia. Lorenzo, credimi, parlo con cognizione di causa. Se si diventa insegnanti per vocazione, si mettono in atto tutte le strategie più singolari. I miei alunni sono testimoni di come i cosiddetti "bulli", abbiano imparato le buone maniere con la pazienza. ..Altro...
 Mi piace  13 min
 Lorenzo Scarola PER L'USURAIO LEGALIZZATO BANCA MONDIALE, SPA, FONDO MONETARIO, CHE TI HA
 RUBATO LA TUA COSTITUZIONALE SOVRANITà MONETARIA, ANCHE, TUTTO IL TUO
 SANGUE, NON SARà MAI SUFFICIENTE! IL TRADITORE Merkel, CHE, HA RUBATO,
 PER LA FELICITà DI ROTHSCHILD Spa Fmi: LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA:
 boccia l'Italia DEGLI SCHIVI: e dice:"Riforme insufficienti".. Natale
 magro, non arriva a fine mese un italiano su due.
 7 DIC - Le riforme in Francia e in Italia sono insufficienti.
 Merkel: insufficienti riforme in Italia - Ultima Ora
 Le riforme in Francia e in Italia sono...
 Lorenzo Scarola conosco e condivido le tue argomentazioni.. ma, in alcuni casi, ESTREMI, COME PER L'ISITUTO SANTARELLA DI BARI, ci vuole il supporto del tribunale dei minori
 Omnia Omnibus - Studiare in buona compagnia. Non stiamo parlando dei casi estremi. E quei ragazzi non sono bulli, ma deviati mentalmente. Alcuni aderiscono alle sette sataniche per dar sfogo alle loro pulsioni ferine.
 Lorenzo Scarola alcuni aderiscono alla mafia di quartiere soltanto, ma, quando si trova il preside che cura il lupo, poi, tutte le pecore vanno disperse, ed è il caso dell'Istituto Santarella di Bari
================
santificatevi, nella Santità della Domenica: dove il nostro Signore è risorto! a tutti ogni benedizione https://www.facebook.com/photo.php?fbid=638909829553241&set=a.546779988766226.1073741825.100003026887030&type=1&comment_id=639022489541975&offset=0&total_comments=11&ref=notif&notif_t=mentions_comment
io sono l'esercito del Signore JHWH, il progetto politico del Re di Israele, io cerco, la comunione: universale del Corpo di Cristo: per vincere nella fede: i satanisti di: 322 Bush e di: 666 Rothschild: del Nwo, io sono lorenzoJHWH, lorenzoAllah, Unius REI, Uniusrei3, ecc.. tu puoi cercare: le miei referenze in: http://auriti.blogspot.it
è difficile ed improbabile, che io possa parlare nei gruppi: io cerco soltanto, in modo soprannaturale e divino, la comunione del corpo di Cristo, perché, io sono il Regno di Dio sulla terra, in modo unicamente laico e politico: quindi, il mio primo impegno, è dare una patria a tutti gli ebrei del mondo!
 https://www.facebook.com/ingrid.moratz
Salve, sono admin del gruppo Gesù all'umanità preghiera e forum.
vedendo la richiesta di voler entrare nel gruppo dovrei sapere se conoscete i messaggi che sono il fondamento di questo gruppo e cosa Vi ha ispirato di voler entrare da noi.
aspetto la risposta ingrid
http://www.messaggidagesucristo.wordpress.com/
====================
BAU BAU: TU VOI PRENDERE PER MARITO, IL QUI PRESENTE BEPPE GRILLO, FINCHé, DIVORZIO CON CAPRA NON VI SEPARI? "BAU BAU" disse la cagna: OK! VI DICHIARO CANILE E MOGLIE! BENEDì CASALEGGIO!
http://www.notizieprovita.it/notizie-dallitalia/movimento-5-stelle-e-la-proposta-del-matrimonio-con-animali/
[ Sorvolando sulla proposta di legalizzare matrimoni omosessuali e poliamorosi (che nel complesso della proposta passano inevitabilmente in secondo piano), degno di nota è il riferimento ai matrimoni tra specie diverse. Matrimoni ammissibili, secondo il deputato, ad un'unica condizione: il consenso reciproco.
Vi ricordate lo sketch di Crozza in cui le Sentinelle vennero denigrate e screditate? Vi ricordate di come il comico prese ad esempio la dichiarazione di una Sentinella secondo cui il passo successivo al riconoscimento del matrimonio tra persone dello stesso sesso sarebbe stato il riconoscimento del matrimonio anche tra un uomo e un maiale? Suscitٍ allegre reazioni da parte del pubblico e dei mass media che, sostanzialmente, presentarono la Sentinella in questione come un pazzo.
Ebbene, a quanto pare, l'uomo che denunciٍ questo piano inclinato (iniziato con la legalizzazione del divorzio e poi dell'aborto) non aveva tutti i torti.
Ti piace ProVita? Il 28 novembre, Beppe Grillo ha messo ai voti la nomina di 5 deputati del Movimento 5 Stelle, chiamati ad affiancarlo nelle decisioni urgenti ed importanti del movimento e tenuti a riunirsi con lui periodicamente per esaminare la situazione generale. I 5 Onorevoli sono: Alessandro Di Battista, Luigi Di Maio, Roberto Fico, Carla Ruocco e Carlo Sibilia. Vi dice nulla l'ultimo candidato?
Torniamo indietro di qualche anno, precisamente al 26 novembre 2012, giorno in cui Sibilia, nello spazio dedicato alle proposte di legge sul blog ufficiale di Beppe Grillo, propose di "discutere una legge che dia la possibilità agli omosessuali di contrarre matrimonio (o unioni civili), a sposarsi in più di due persone e la possibilità di contrarre matrimonio (o unioni civili) anche tra specie diverse purché consenzienti".
Sorvolando sulla proposta di legalizzare matrimoni omosessuali e poliamorosi (che nel complesso della proposta passano inevitabilmente in secondo piano), degno di nota è il riferimento ai matrimoni tra specie diverse. Matrimoni ammissibili, secondo il deputato, ad un'unica condizione: il consenso reciproco.
Le ipotesi sono due: o Sibilia è il nuovo San Francesco e, grazie al carisma della comunicazione con gli animali, riesce a sindacare il consenso dell'animale; oppure il deputato ha compiuto un errore non trascurabile (e Crozza dovrebbe fare uno sketch sulla proposta del deputato pentastellato piuttosto che sull'affermazione, in questa sede dimostratasi più che legittima, della Sentinella suddetta).
Nulla di molto diverso rispetto alla linea etica adottata dall'ex-comico leader del partito, che si dichiara"favorevole al matrimonio tra persone dello stesso sesso" in quanto "ognuno deve poter amare chi crede e vivere la propria vita con lui o con lei tutelato dalla legge".
Il concetto è sempre lo stesso: il vincolo coniugale (che secondo l'ordinamento positivo italiano ha connotati definiti) viene erroneamente ridotto al sentimento intercorrente tra due persone (non si offenda Sibilia, ma non mi sono ancora abituato a parlare di "specie"). Orbene, è impensabile che personalità come Beppe Grillo, piuttosto che altri politici difensori delle rivendicazioni LGBT, ignorino che il sentimento, per il nostro ordinamento, è irrilevante in quanto non misurabile, non certo, non provabile.
Eppure fingono di essere ciechi, essendo palesemente in mala fede, illudendosi di poter stravolgere il concetto di famiglia intesa come società naturale fondata sul matrimonio (art.29, comma 1, Cost.). Viviamo in un contesto storico in cui parlare di diritto naturale, o semplicemente di natura, è anacronistico. Il concetto di natura è minato da coloro che non accettano di sottoporsi a quelle regole che da sempre governano il nostro pianeta e che hanno la presunzione di potersi sostituire alla natura stessa in nome dell'autodeterminazione e della libera scelta. Se l'uomo medievale era consapevole dei suoi limiti, al punto da sottostare all'ordine cosmologico costituito senza obiezioni, l'uomo contemporaneo sente la necessità di evadere questi limiti, animato da quei poteri forti che lo inducono a concepire i limiti naturali come oppressivi e la libertà come possibilità incondizionata di fare tutto ciٍ che lo rende felice (o che lui pensa possa renderlo tale). Ma, come ci insegna la storia, la natura non è soggiogabile; e anche questo tentativo dell'uomo di sostituirsi ad essa si rivelerà un fallimento che, come ogni fallimento, comporta delle vittime. Elia Buizza
http://www.notizieprovita.it/notizie-dallitalia/movimento-5-stelle-e-la-proposta-del-matrimonio-con-animali/
=======================
Papa Francesco: finché, anche tu, non condanni: 1. signoraggio bancario e, 2. la shariah? poi, anche tu, sei il complice di ogni crimine!
CITTA' DEL VATICANO, 6 DIC - "Chiedo con forza una maggiore convergenza internazionale volta a risolvere i conflitti che insanguinano le vostre terre di origine". Lo afferma papa Francesco nel videomessaggio inviato ai profughi cristiani di Mosul sfollati a Erbil, nel Kurdistan iracheno, in fuga dalla loro terra occupata dai miliziani dell'Isis. "Io vi auguro che voi ritorniate, che voi possiate ritornare", ha aggiunto. http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2014/12/06/papa-piu-convergenza-per-fermare-isis_4370a049-3e57-4365-a397-4fbb5c7b4094.html
Lorenzo Scarola  Teologico dell'Italia Meridionale
BAU BAU: TU VOI PRENDERE PER MARITO, IL QUI PRESENTE BEPPE GRILLO ideologia Gender, FINCHé, DIVORZIO CON CAPRA, NON VI SEPARI? "BAU BAU" disse la cagna: OK! VI DICHIARO CANILE E MOGLIE! BENEDì CASALEGGIO (il Papa)! http://www.notizieprovita.it/notizie-dallitalia/movimento-5-stelle-e-la-proposta-del-matrimonio-con-animali/
IoNonMollo, Santo Padre, inviti la sboldrini ad andare a negoziare la resa con i suoi amici estremisti.
E se poi quelli s'infuriano e la decapitano, bèh, pazienza, tanto la sua decapitazione sarebbe secondaria.
=======================
Aborto terapeutico? La grande storia di Gregorio il piccolo, gregorioparto
Molti, anche contrari in linea di principio all'aborto, ammettono l'aborto "terapeutico" come fosse un atto d'altruismo nei confronti del bambino e dei suoi genitori. A costoro risponde la storia di Gregorio, pubblicata sul numero di dicembre del mensile Notizie Pro Vita.
Per leggere questa testimonianza, chiediamo ai lettori, credenti e non, di porsi in atteggiamento di religioso silenzio, per aprire il cuore al mistero dell'Amore che a volte si presenta intimamente intrecciato al dolore: ma che lo sublima e lo riscatta.
Ti piace ProVita?
Non possiamo raccontare la storia di Gregorio senza parlare della nostra storia di sposi e di genitori. Ci chiamiamo Jacopo e Giuditta Coghe, ci siamo sposati il 28 Dicembre 2008 e quel giorno sapevamo che Dio Padre ci avrebbe mostrato meraviglie, ma non avremmo mai potuto immaginare di vedere i Cieli aperti sopra di noi. Dopo circa due anni di matrimonio sembravano non arrivare figli, cercammo perciٍ di capire la causa di questa infertilità, ma gli esiti degli esami non erano buoni. Ci recammo allora a Norcia, al santuario della casa natale dei Santi Benedetto e Scolastica dove chiedemmo a Dio la Grazia di donarci un figlio, promettendo di consacrare a Lui la sua vita. Pochi giorni dopo ci sottoponemmo ad una visita presso il Policlinico Gemelli e qui ci venne dato esito negativo sulla possibilità di generare senza l'aiuto di trattamenti medici.
I primi istanti di vita di Gregorio, Gregorio appena nato
 Era il 4 Ottobre del 2010 e nel grembo di Giuditta era già vivo il nostro primo figlio, Benedetto, ma noi ancora non lo sapevamo. Questo Dono che Dio ci stava facendo cominciٍ immediatamente a portare frutti perché rafforzٍ la nostra Fede e ci permise di ripensare tutte le nostre priorità e adeguare i nostri progetti all'accoglienza di una nuova Vita. Prendemmo quindi con gioia la decisione che Giuditta non avrebbe più lavorato per dedicarsi completamente alla famiglia. Non volevamo rinunciare nemmeno in parte all'impegno e alla gioia di crescere personalmente nostro figlio. Il 9 Giugno 2011 nacque Benedetto, dopo un lungo travaglio e varie complicazioni durante il parto. Il suo arrivo fu per tutta la famiglia una gioia indescrivibile e accrebbe ancora di più in noi il desiderio di moltiplicare questa Grazia. Così dopo 10 mesi dalla sua nascita scoprimmo di aspettare la nostra secondogenita, Brigida, nata anche lei di parto cesareo e viva miracolosamente nonostante un nodo vero al cordone ombelicale: era il 4 Gennaio del 2013. L'arrivo di questa nuova creatura ci insegnٍ che ogni figlio che viene al mondo non ci toglie nulla, anzi dona, moltiplica e aumenta tutto: l'amore, la Provvidenza, le energie e le gioie di ogni membro della famiglia. Ci siamo resi conto di quanto ogni momento passato con i nostri figli sia un dono, mentre intorno a noi l'accanimento contro la vita e l'odio per la famiglia aumenta. L'esperienza di crescere i nostri figli in questa società disorientata e assoggettata ad un relativismo assoluto ci convinse ad impegnarci attivamente in difesa della famiglia naturale e della libertà di educazione, e, in questi mesi d'intenso lavoro e proficuo sacrificio, Dio Padre volle portare avanti la Sua opera con noi: l'8 Ottobre del 2013 scoprimmo infatti di aspettare il nostro terzo figlio. A sole 8 settimane di gestazione per
 Agostino fu richiamato in Cielo. La separazione da lui fu una grande sofferenza, ma la certezza del valore inestimabile della Vita umana già dal grembo materno, a prescindere dalla sua durata, è stata per noi di enorme consolazione. Dopo un solo un mese da questi fatti scoprimmo di aspettare il nostro quarto figlio, Gregorio. Questa volta la gravidanza iniziٍ senza apparenti problemi, ma verso la 12a settimana di gravidanza Giuditta cominciٍ ad accusare dei dolori. Perciٍ ci recammo all'ospedale di Terni, sua città Natale, per una visita di controllo: era il 3 Aprile del 2014.
famigliacoghe La Famiglia Coghe
I medici capirono subito che c'erano seri problemi, infatti il liquido amniotico era praticamente assente. Fu ipotizzata una rottura del sacco e Giuditta fu ricoverata e costretta all'immobilità assoluta. I medici ci dissero che il bambino sarebbe morto entro poche ore e con estrema naturalezza ci consigliarono di abortire subito. In quel momento Giuditta era sola di fronte al medico il quale, senza nemmeno aver valutato lo stato di salute del bambino, la invitٍ a "liberarsi" di quel problema, come se fosse semplicemente un dente cariato. Ci rifiutammo perٍ di buttare via il nostro bambino e ci affidammo con tutte le forze a Santa Gianna Beretta Molla perché con la sua intercessione e il suo esempio ci guidasse. I giorni passavano e sotto gli occhi stupiti dei medici la gravidanza proseguiva: senza liquido e senza poter valutare il piccolo. Grazie all'esperienza e al sostegno del Prof. Giuseppe Noia, riuscimmo a trasferirci al Policlinico Gemelli dove effettuammo dei trattamenti per tentare di valutare lo stato di salute del bambino. Per difendere la sua vita fummo chiamati ad affrontare tante prove, diversi mesi di ospedale, attese e silenzi infiniti, la lontananza dai bambini e soprattutto l'attacco costante e deciso del Nemico che tentava di convincerci che la vita di questo bambino non aveva senso, che era meglio uccidere che accogliere un figlio che di certo sarebbe morto subito e che eliminare nel grembo della madre una creatura innocente fosse una "terapia" indolore per liberarsi di una seccatura.
gregorioparto
Dopo circa due mesi arrivٍ la diagnosi: agenesia renale bilaterale, ovvero l'assenza di entrambi i reni. Fummo informati del fatto che, se fosse riuscito ad arrivare al termine della gravidanza, il nostro bambino sarebbe di certo morto subito non potendo respirare da solo. In quel momento parve che il Cielo si chiudesse sopra di noi. Il dolore, l'incapacità di comprendere, l'angoscia per un figlio sofferente e la paura per un altro parto che si prospettava ancora più difficile sembrٍ per un attimo soffocarci. Era giunto il momento della prova, quella prova in cui un cristiano è chiamato a dare ragione della sua Fede e nella quale solo la Grazia puٍ sostenerti. Tante persone ci dicevano che eravamo coraggiosi o bravi ad aver scelto di "tenere" questo bambino nonostante tutto, tante altre invece ci reputavano folli, egoisti e incoscienti, ma la verità è che non siamo stati nulla di tutto questo, abbiamo agito semplicemente come agirebbero un papà e una mamma, cioè abbiamo accolto e protetto nostro figlio come un dono prezioso. Nonostante ogni previsione il bambino cresceva e ogni volta che Giuditta era triste e angosciata lui non mancava di farsi sentire, come a voler dire: "Mamma, io ci sono, sono vivo, sono dentro di te e ti amo!". La consolazione che derivava da ogni suo piccolo calcetto è stata un'esperienza indescrivibile. La forza della Vita prepotentemente si faceva avanti e ci chiamava ad accoglierla ed amarla. Fummo chiamati al difficile compito di dare un senso alla vita di questo bambino anche di fronte ai suoi fratellini, che lo attendevano con ansia per abbracciarlo e ai quali abbiamo spiegato che solo per un momento ci saremmo allontanati da lui, perché ci aspettava in Cielo e che lo offrivamo con gioia a Dio per amore di Gesù.
Arrivٍ quindi il 26 Agosto 2014, giorno stabilito per il cesareo, giorno della nascita al mondo e al Cielo del nostro piccolo Santo. Il personale del Policlinico si presentٍ aperto e disponibilissimo, ci fu permesso di far entrare lo zio Diacono per battezzare il piccolo appena fosse nato. Fu consentito a Jacopo di assistere dal corridoio per poter salutare suo figlio e fu permesso ai meravigliosi operatori della Quercia Millenaria Sabrina e Carlo Paluzzi, di poter tenere la mano di Giuditta nella sala operatoria durante tutto l'intervento. Alle 10 e 40 un pianto pieno di vita ruppe il nostro silenzio e la nostra angoscia: "E' un maschio!". Era nostro figlio, era Gregorio ed era vivo! Fu subito visitato e ne fu appurata l'inaspettata vitalità, fu quindi battezzato con grande consolazione e gioia di noi tutti, poi fu posto tra le braccia del suo papà che con amore e tremore lo contemplٍ come un mistero infinitamente più grande di noi. Poi rientrato in sala parto fu il momento della mamma che poté baciarlo, tenerlo con lei e cantargli una ninna nanna, come aveva fatto per gli altri suoi figli. Fu anche inaspettatamente consentito ai parenti di conoscerlo e salutarlo. Contrariamente ad ogni aspettativa la nostra vita con lui durٍ ben 40 minuti, durante i quali fu amato e coccolato. Lo pregammo di intercedere per noi e per i suoi fratelli e senza che ce ne accorgessimo, dalle braccia del suo papà terreno passٍ a quelle del Padre Celeste. Questa fu la vita che Dio aveva previsto per il nostro Gregorio e che noi genitori gli abbiamo semplicemente lasciato vivere, una vita che ha riempito il cuore di tante persone e che con nostro grande stupore continua a fare. Gregorio è passato per questa terra e ci ha mostrato con la sua santità la via del Cielo; è passato nelle nostre vite con la forza di un guerriero mostrandoci che i piani del Signore sono piani di Amore. Gregorio è stato festeggiato dalla Chiesa come un Santo, le campane hanno suonato a festa per lui, la santa Messa che abbiamo celebrato è stata quella degli Angeli, nella cui compagnia ora si trova per l'eternità. Il nostro cuore è stato consolato ed è in Pace, nonostante la mancanza fisica che inevitabilmente soffriamo.
Questo non sarebbe stato possibile se quel 3 Aprile del 2014 avessimo deciso che la vita di Gregorio non era abbastanza importante per proseguire, se Giuditta avesse deciso che il suo grembo, invece di essere la culla che accoglieva e nutriva suo figlio, sarebbe diventato la sua tomba. La vita di Gregorio è un lume e come tale non possiamo tenerlo sotto il moggio: è per questo che abbiamo deciso di condividere la storia del nostro piccolo santo con quanti vorranno.
Jacopo e Giuditta Coghe
==========================
Gender nelle scuole: il disegno di legge Fedeli
RadioMaria_dibattito_gender
Alcuni dicono che l'ideologia gender non esiste: è stato depositato in Senato il disegno di legge n.1680, per iniziativa della Senatrice PD Valeria Fedeli, per l'introduzione dell'educazione di genere e della prospettiva di genere nelle scuole e nelle università.
Ad annunciarlo è la stessa Senatrice Fedeli, sul sito del PD, dichiara: "Integrare l'offerta formativa dei curricoli scolastici, di ogni ordine e grado, con l'insegnamento a carattere interdisciplinare dell'educazione di genere come materia, e agendo anche con l'aggiornamento dei libri di testo e dei materiali didattici, vuol dire intervenire direttamente sulle conoscenze utili e innovative per una moderna e civile crescita educativa, culturale e sentimentale di ragazze e ragazzi, per consentire loro di vivere dei princì pi di eguaglianza, pari opportunità e piena cittadinanza nella realtà contemporanea".
Ti piace ProVita? Diventa Fan e segui la nostra pagina Facebook
http://www.notizieprovita.it/notizie-dallitalia/gender-nelle-scuole-il-disegno-di-legge-fedeli/
Sempre dal sito ufficiale del PD: "Il ddl prevede che i piani dell'offerta formativa delle scuole adottino misure e contenuti di conoscenza ed educazione per eliminare stereotipi, pregiudizi, costumi, tradizioni e altre pratiche socio-culturali fondati sulla impropria "identità costretta" in ruoli già definiti delle persone in base al sesso di appartenenza".
===================
my JHWH io posso perdonare a Grillo Beppe, di avere tradito Giacinto Auriti? certo che no! come posso tollerare la sua ideologia GENDER? lui è andato a mare da solo!
rimuovere immediatamente le iscrizioni: dalle scuole che applicano la ideologia GENDER! Omofobia è dire "mamma e papà" http://www.notizieprovita.it/notizie-dallitalia/omofobia-e-dire-mamma-e-papa/ Anche negli asili comunali di Bari, per combattere le discriminazione e l'omofobia sono state cancellate dai moduli d'iscrizione le parola "madre" e padre".Il Forum provinciale delle Associazioni Familiari di Bari ha scritto una lettera di protesta al sindaco Antonio Decaro. Sei un ProVita? Iscriviti Già nel 2010 la precedente Amministrazione aveva firmato un protocollo d'intesa con il Forum che impegnava il Comune alla costruzione di un sistema coerente di politiche familiari: fisco, tariffe, scuola, welfare, sanità, casa, addirittura si prevedeva l'istituzione di una Agenzia per la Famiglia, incardinata all'interno dell'amministrazione comunale, per il coordinamento delle diverse politiche perché esse fossero davvero family friendly. La richiesta delle associazioni LGBT, per le quali "madre e padre" sono espressioni discriminatorie, invece, è stata immediatamente realizzata. Il Forum invita tutti coloro che iscrivono i bambini a scuola a cancellare "genitore 1 e 2″ e a scrivere "madre e padre". http://www.baritoday.it/politica/moduli-iscrizioni-asilo-polemiche-genitore-1-2.html BAU BAU: TU VOI PRENDERE PER MARITO, IL QUI PRESENTE BEPPE GRILLO, FINCHé, DIVORZIO CON CAPRA NON VI SEPARI? "BAU BAU" disse la cagna: OK! VI DICHIARO CANILE E MOGLIE! BENEDì CASALEGGIO!
http://www.notizieprovita.it/notizie-dallitalia/movimento-5-stelle-e-la-proposta-del-matrimonio-con-animali/
un cumulo di menzogne: sono i nostri politici, crimini, abusi, imperialismo NATO: satanismo massonerie segrete associazioni:, signoraggio bancario rubato, perdita di sovranità monetaria, noi siamo diventati un crimine assoluto, e totale, contro la democrazia!
ma, per Ue: Merkel, è Russia, che, crea difficoltà http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/12/07/ue-merkel-russia-crea-difficolta_2904d654-f5a1-4b7c-bb53-2612fce72630.html
Viene consegnato in Ucraina il carbone russo 11:44
Gas lacrimogeni della polizia per disperdere i manifestanti in California 11:21
Politici e personaggi pubblici invitano il governo tedesco al dialogo con la Russia 11:12
La missione dell'FMI arriverà in Ucraina il 9 dicembre 10:53
Terremoto a largo delle coste dell'Indonesia 10:47
L'Ucraina fare una mobilitazione parziale 10:16
A Kaliningrad sarà costruito lo stadio per i Mondiali-2018 9:39
Venduta per € 2 milioni una scarpa da calcio di un giocatore tedesco 9:03
Miller: non vi è alcuna garanzia che un ritorno del "South Stream" sia nuovamente bloccato dall'UE 2:26
Milano, si è tenuta una manifestazione per la pace in Ucraina 1:27
Miller accusa l'UE per il blocco del "South Stream" 1:01
Manifestazioni di massa in Grecia 0:37
==========================
L'Ucraina fare una mobilitazione parziale, Occorre avviare un'altra mobilitazione parziale in Ucraina, ha dichiarato il ministro della Difesa Stepan Poltorak.
Poltorak ritiene che è giunto il momento di cambiare le persone che già un anno e mezzo si trovano sul fronte. Intanto ha aggiunto che è presto per parlare di una mobilitazione generale.
Le autorità ucraine hanno condotto tre ondate di mobilitazione dell'esercito in relazione al conflitto nel Donbass. Tuttavia, Kiev riconosce che nel Paese esiste una renitenza alla leva.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_07/LUcraina-fare-una-mobilitazione-parziale-6255/
Un gruppo di politici, economisti e personaggi culturali influenti della Germania ha inviato una lettera aperta al governo. La dichiarazione pubblicata sul sito web del giornale Tagesspiege, invita a non interrompere il dialogo con la Russia.
Tra gli autori vi sono il capo del Comitato orientale dell'economia tedesca Eckhard Cordes, il capo del comitato di coordinamento "Petersburg Dialogue" Lothar de Maiziere, l'ex cancelliere tedesco Gerhard Schroeder e un totale di 60 firme.
Nella lettera si dice che la Germania e l'Europa devono fare sforzi per la de-escalation del conflitto e i media devono seguire la politica estera in modo imparziale. La scuola ci insegna la necessità di costruire buone relazioni con la Russia, evidenzia la lettera.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_07/Politici-e-personaggi-pubblici-invitano-il-governo-tedesco-al-dialogo-con-la-Russia-5269/
Nessuno puٍ garantire che quando e se si tornasse al progetto "South Stream", non si ripeta la situazione di ritardi e blocchi da parte dell'UE, ha detto il capo di Gazprom Aleksej Miller.
In un'intervista alla trasmissione televisiva russa "Vesti", ha chiarito che la chiusura del progetto "South Stream" è un passo per cambiare il modello al mercato europeo e l'UE dovrà acquistare il gas al confine.
Miller ha sottolineato che il ruolo dell'Ucraina come Paese di transito del gas è ridotta a zero, se si considera il gasdotto "North Stream" e un gasdotto attraverso la Turchia.
Il capo di Gazprom ha detto che la Russia fornirà all'Ucraina la quantità di gas necessaria per il consumo interno, mentre l'Europa riceverà il gas attraverso vie alternative.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_07/Miller-non-vi-e-alcuna-garanzia-che-un-ritorno-del-South-Stream-sia-nuovamente-bloccato-dall-UE-6160/
La Bulgaria spera di proseguire il progetto "South Stream"
3 luglio, 16:56
Più conveniente far passare South Stream attraverso la Crimea
22 agosto, 21:05
Il progetto "South Stream" è chiuso
2 dicembre, 14:16
Gazprom: "South Stream" è nell'interesse di tutti i Paesi del progetto
27 giugno,
L'Europa vuole liberare "South Stream" dalle norme del Terzo Pacchetto Energia
4 settembre,
Gas, Putin: "South Stream" salverà l'Europa dai rischi di transito
24 novembre 2013,
La Commissione Europea cerca di ritardare la costruzione di "South Stream"
2 settembre, 17:14
"La UE non puٍ fermare la costruzione di South Stream"
============