SHOAH Prophecies Jesus

Turchia, la procura chiede l’ergastolo per il direttore di Cumhuriyet Can Dündar e il caporedattore Erdem Gul sono accusati di «spionaggio» per un’inchiesta su un presunto passaggio di armi dalla Turchia ai teroristi islamici in Siria. Can Dündar e il caporedattore Erdem Gul sono accusati di «spionaggio» per un’inchiesta su un presunto passaggio di armi dalla Turchia alla Siria. Per loro Recep Tayyip Erdogan aveva invocato l’ergastolo. Il tribunale NAZISTA ISLAMICO dovrà approvare la richiesta della procura prima di dare inizio al processo.
==============
Rohani a Parigi, Femen simulano impiccagione: "Un modo per farlo sentire a casa", Protesta delle attiviste contro le condanne a morte e le violazioni dei diritti umani in Iran. QUESTO ISLAM SHARIA IMPERIALISMO, SENZA RECIPROCITà, SENZA LIBERTà DI COSCIENZA E RELIGIONE è DIVENTATO UNA MINACCIA PER IL GENERE UMANO!
======
LA COSA PIù ODIOSA DI TUTTE, PERCHé CRIMINALE E VILE, è quando si esprimono giudizzi SENZA DARE MOTIVAZIONI! Usa2016: lancia pomodori contro Trump, Candidato repubblicano contestato a comizio ad Università Iowa ] noi sosteniamo DONALD TRUMP
==============
NON SONO OFFESO CONTRO YOUTUBE PERCHé, lui NASCONDE I MIEI COMMENTI, in sezione ( DAL PIù RECENTE ) perché, voi non potete neanche immaginare che, come lo scontro tra me e il NWO: sia potuto essere sanguinoso, rovinoso e dannoso per lui, cioè che tipo di danni, io ho potuto arrecare a youtube! ANCHE PERCHé QUEL SATANISTA DEVE FARE QUALCOSA PER NON FARSI DISINTEGRARE DA ME NEL GIORNO DEL GIUDIZIO UNIVERSALE!
===================
ecco perché, date tutte le tragiche circostanze del NWO SpA FED FMI, anche Allah è stato costretto a diventare un demonio! .. oppure, lui è sempre stato un demonio?
xtos messiah
"si devono tutti convincere: lucifero è il vero dio!" questo lo ha detto: Bush senior 322 vecchio satanista per il NWO della Nuova Era di Satana, il Grande Fratello, micro-chip, umanità sintetica, OGM morgellons, scie chimiche, Gmos Aliens Abductions, uomini OGM maiali, uomini razza inferiori goym, uomini-bestia manipolazioni genetiche, ecc.
xtos messiah
dispiaceva alla NATO il genocidio dei musulmani cossovari (bomba demografica sharia), ma, poi, con Erdogan hanno brindato: insieme, quando hanno fatto il genocidio di tutti i cristiani nel Kosovo, adesso il Kosovo è diventato un altro nazismo LEGA ARABA!
xtos messiah
Dio JHWH holy ha portato, san Simonino di Trento in PARADISO, ma, la Santa Chiesa Madre Cattolica? lo ha fatto scendere all'inferno: perché, lui non avrebbe dovuto farsi succhiare tutto il sangue dai farisei SpA Rothschild!
xtos messiah
hell saudi arabia sharia, il nazismo ONU, ha scelto di realizzare la guerra mondiale, perché, Maometto ha detto: "senza guerre e terrorismo, come noi possiamo conquistare il mondo?" Quindi, si sono detti con i farisei anglo-americani SpA FED: "questo si può fare!"
xtos messiah
Obama GENDER DARWIN ] burn in Jesus's name! [ ma, che cazzo di ibridi, tra uomini e maiali, voi state facendo, nelle vostre città sotterranee? Pharisee genetically manipulated another man GMOs
burn Maometto, in Jesus's name! LO AVEVA DETTO IL TUO HITLER: "ebrei sono merda!" Allah Akbar morte a tutti gli infedeli dhimmi!
xtos messiah
Islam tranquillo, tu uccidi tranquillamente, e senza problemi: tutti i dhimmi israeliani goym senza genealogia paterna, perché, tu sei un nazismo sharia, sotto egida: USA SPA FED NWO ONU! quindi: uccidere israeliani? è legale per te!
xtos messiah
hell guerra mondiale diventerà inevitabile, semplicemente perché, il FMI (fondo monetario internazionazionale SpA Rothschild Bildenberg system) lui ne ha disperatamente bisogno! Hanno stampato titoli falsi, che esuberano di 20 volte, il PIL di tutto il pianeta, ed i popoli non possono più pagare gli interessi a questi titoli finti, senza ribellarsi, e senza realizzare sanguinose rivoluzioni! ECCO PERCHé, è DIVENTATO CONVENIENTE UCCIDERE I POPOLI! BURN BUSH 322 KERRY OBAMA SATANA IN JESUS'S NAME!
xtos messiah
BURN SATANA IN JESUS'S NAME! ] [ in Donbass Ucraina your hell sia MORE: legittimo Pravy Sector: Merkel efficace CIA GOLPE CECCHINI CIA, POGROM ODESSA, GENOCIDIO RUSSOFONI, UE BILDENBERG SpA FED masonic system: per aggredire la Russia in Crimea? MI SEMBRA BUONA la tua IDEA: NATO 666 CIA FED Talmud agenda: di terza guerra mondiale nucleare!
xtos messiah
Rockefeller SpA Rothschild: fariseo massone Talmud Baal Gezabele Second UK ] satana burn in Jesus's name! [ TRADITORI, COSA, voi AVETE FATTO DELLA COSTITUZIONALE SOVRANITà MONETARIA DEI POPOLI SCHIAVIZZATI?
xtos messiah
Could never be stopped terrorism, if not is condemned Sharia law! Burn Satana OBAMA GENDER DARWIN MERKEL in Jesus's name!
xtos messiah
sharia Saudi Arabia Imperialism UMMAh jihad caliphate worldwide nazism arab league? si sono lanciati alla conquista sharia del genere umano, perché ONU 666 SpA FED USA, ha detto: tu puoi fare ogni genocidio, in tutto il mondo!! burn satana in Jesus's name!
xtos messiah
satanisti associazioni massoniche segrete: hell Kerry 322 Bush, Bildenberg Rothschild SpA FMI: "perché, anche oggi, voi avete messo le vostre streghe, alla pecorina, a fare i filmini pornografici" e perché, voi non le fate armeggiare con una bambola voodoo, e con gli spilli contro di me: anche oggi? Burn Satana in Jesus's name!
xtos messiah
Islam Allah Ummah spread hell word terror coercion satana sharia SpA ONU FED NWO: burn Satana in Jesus's name!
xtos messiah
hell sistema massonico Bildenberg, padrone abusivo di ogni monopolio SpA FMI 666 NWO FED BCE: you will burn in Jesus's name!
xtos messiah
and you: Merkel, Hollande, Cameron, Elisabetta Second, Obama, Hillary Clinton, Salman, Erdogan, sharia, SpA, FED, Rothschild, Bush, Rothschild, Kerry, AIPAC, farisei islamici massoni, you all will burn! burn Satana: in Jesus's name!
xtos messiah
 burn Satana: in Jesus's name! anche, se, io sono il Governatore Eterno ed universale di tutto il Regno di Dio: UNIUS REI? Io non ho nessun bisogno di esercitare la mia autorità, sul Regno di Dio, dove l'amore è perfetto in tutti e su tutti c'è armonia! QUINDI, IO COMANDERò SU DI VOI, PERCHé VOI SIETE L'INFERNO! SU DI VOI, quindi, IO ESERCITERò LA MIA SOVRANITà!
xtos messiah
QUANTE bambine cristiane, OGNI GIORNO, SONO stuprate da musulmani, IN TUTTA LA LEGA ARABA, PERCHé SONO CONSIDERATE DHIMMI, E QUINDI SONO COSTRETTE AD UN MATRIMONIO RIPARATORE, E POI, A DIVENTARE MUSULMANE, come moglie di un musulmano? e poi, con chi si possono sposare i ragazzi cristiani? ISIS sharia inizia il genocidio, e poi, la LEGA ARABA sharia, lo perfeziona! USA FED FMI ONU: il massone sacerdote di satana approva tutto questo!
xtos messiah
finché tutta la LEGA ARABA non condannerà il nazismo della sharia? tutte LE MOSCHEe di: questo Islam maligno senza RECIPROCITà? DEVONO ESSERE TUTTE DEMOLITE, IN TUTTO IL MONDO!
xtos messiah
che relazione democratica, può esistere tra i diritti umani di ONU, e il fatto che USA ha riempito di terroristi jihadisti sharia nazisti, sgozzatori cannibali, stupratori e profanatori: tutta la Siria e l'IRAQ, che, NATO ha sempre fatto finta di combattere? SOLTANTO SATANA SPA FED FMI, il satanista fariseo massone Bush 322 Kerry, possono essere questa demoniaca relazione: di: Obama Darwin GENDER: l'anticristo! QUESTI SONO I PIù PERICOLOSI SACERDOTI DI SATANA DELLA STORIA!
xtos messiah
tutti i cristiani martiri dhimmi innocenti, sono stati: stuprati derubati abusati torturati umiliati da superiore hell razza maomettana, una razza demoniaca nazista senza reciprocità, e senza diritti umani dentro la vagina GENDER DARWIN, di quella troia di ONU: il Gufo SpA FED!
http://jhwhinri.blogspot.com/2016/01/lisbona-lgbt-lesbica-gender.html
xtos messiah
le dichiarazioni di Adam Szubin, sottosegretario facente funzione al Tesoro Usa con delega su terrorismo e crimini finanziari. e SE, PER LUI PUTIN è CORROTTO? POI, L'UNICA SPIEGAZIONE AL FATTO CHE, proprio loro LO HANNO FATTO ENTRARE NEL FMI? PUò ESSERE SOLTANTO per una deTErminazione di TRUFFARLO! infatti tutto il FMI è un satanico criminale illegale sistema della truffa! PUTIN è STATO FATTO ENTRARE NEL FMI SPA, SOLTANTO, PER FARGLI DEL MALE, PERCHé IL FMI è UNA TRAPPOLA! OGGI STESSO, IO PRETENDO IL RITIRO DI TUTTI I CAPITALI DEL MONDO, DALLE BANCHE USA!
xtos messiah
e quale politico, in tutto il mondo, può non essere corrotto, nel sistema sPa, FMI FED BCE, BANCA MONDIALE: di alto tradimento, sottrazione sovranità monetaria ai popoli? il sistema Bancario Massonico e Satanico di: un Nuovo Ordine Mondiale: di piramide occhio di lucifero? voluto dagli USA? CERTI COMPORTAMENTI SCORRETTI, OMISSIVI: DELITTUOSI (COME commerciare con gli islamici) SONO UN ATTO DOVUTO PER PROTEGGERE LA SICUREZZA NAZIONALE! 28 gennaio 2016. [ Obama: 'Per noi Putin è corrotto'. Valutazione Tesoro 'riflette al meglio nostra posizione'. ] tuttavia, LORO POSSONO SEMPRE PARLARE CON ME, CIRCA LE MIE ACCUSE, CONTRO PUTIN E CONTRO, Benjamin Netanyahu, TUTTAVIA PERò, POI PARLEREMO ANCHE DI COME LORO SONO SATANISTI E MASSONI: I PIù GRANDI CRIMINALI DELLA STORIA DEL GENERE UMANO: poi, ANCHE, DI QUESTO noi PARLEREMO! Il giudizio di un dirigente del dipartimento del tesoro Usa che il presidente russo Vladimir Putin e' corrotto "riflette al meglio la visione dell'amministrazione" Obama: lo ha detto il portavoce della Casa Bianca Johs Eaernest nel suo briefing quotidiano. Nei giorni scorsi la Bbc aveva riportato le dichiarazioni di Adam Szubin, sottosegretario facente funzione al Tesoro Usa con delega su terrorismo e crimini finanziari. Szubin aveva accusato il leader del Cremlino di essere corrotto, sostenendo che Washington lo saprebbe da molti anni. Il Cremlino aveva reagito a quella che considera una "accusa ufficiale" sostenendo che essa "getta un'ombra sul ministero del Tesoro Usa".
xtos messiah
Ex direttore di “Freedom House” invita a chiudere alcuni media russi, anche Sputnik: ED IN REALTà QUESTA DEMONIACA “Freedom House” è IL VERO VOLTO DEL FMI FED SPA NWO , è PROPRIO UNA BENEDIZIONE SATANICO MASSONICA BILDENBERG ROTHSCHILD, CHE, LUI SI CHIAMI " Freedom House” IO NON CREDO CHE SI DEBBA COLLABORARE CON LORO, O CHE CI SI POSSA FIDARE DI LORO IN NULLA! FATEMI SOLTANTO SPARIRE LA ARABIA SAUDITA DELLE CARTINE GEOGRAFICHE! MEGLIO LA GUERRA MONDIALE CHE NON UNA ALLEANZA CON I SATANISTI MASSONI! http://it.sputniknews.com/mondo/20160128/1983457/Kramer-Censura-Stampa-Democrazia-Occidente.html#ixzz3yZHuessR
xtos messiah
Hillary Clinton è SOLTANTO UN UOMO PUPAZZO OBAMA ANALE GENDER: DI SATANISTA MASSONE QUALUNQUE, LEI DICE QUELLO CHE GLI VIENE ORDINATO DI DIRE: DAL NUOVO ORDINE MONDIALE! FARISEI SONO TERRORIZZATI SOLTANTO, PERCHé IO HO DETTO CHE: IL FMI SPA è UNA TRUFFA! E SOLTANTO PER QUESTO, ADESSO SONO DISPONIBILI A DISTRUGGERE LA LEGA ARABA, IN COLLABORAZIONE CON LA RUSSIA, ECC.. OK! VOGLIO DELLE GARANZIE, ENTRO 15 GIORNI, CHE MI DISTRUGGERETE LA LEGA ARABA: OPPURE? CONTRARIAMENTE? IO VI DISTRUGGERò IL FMI!! Il candidato alla presidenza degli Stati Uniti per i democratici, Hillary Clinton ha dichiarato che in caso di sua vittoria alle elezioni per la Casa Bianca non esclude un nuovo “reset” con la Russia, ma solo se intuirà di poter ottenere qualcosa in cambio: http://it.sputniknews.com/mondo/20160127/1977804/clinton-reset-usa-russia.html#ixzz3yZEqhsSk
xtos messiah
ARRESTATE il presidente iraniano Hassan Rohani: non lo fatelo fuggire! LUI HA LA PENA DI MORTE PER APOSTASIA, LUI NON PUò PARLARE IN QUESTO MODO: TUTTA LA LEGA ARABA DEVE SUBITO ESSERE RASA AL SUOLO! QUESTI SONO UNA TOTALE NEGAZIONE SHARIA, DI OGNI DIRITTO UMANO FONDAMENTALE! PARIGI, 28 GEN - "Per noi i diritti umani contano molto e auspichiamo che tutti possano avere pari diritti, incluso i migranti che arrivano nei Paesi di accoglienza. Tutti devono essere in una posizione di eguaglianza": lo ha detto il presidente iraniano Hassan Rohani nel corso della conferenza stampa congiunta a Parigi con Francois Hollande.
xtos messiah
CINA INDIA RUSSIA ] SE NON SIETE SATANISTI? ALLORA VOI SIETE DEI COGLIONI! [ 1. forse a voi danno in %: il valore del denaro creato dal nulla (SIGNORAGGIO BANCARIO)? 2. forse a voi danno in %: L'INTERESSE CHE INDEBITA I POPOLI? in entrambi i casi voi siete i polli, perché il vostro denaro è vero al 100% ed il denaro del FMI non è vero neanche al 40%.. VOI SIETE CADUTI IN UNA TRAPPOLA!
xtos messiah
CINA INDIA RUSSIA ] SE NON SIETE SATANISTI? ALLORA VOI SIETE DEI COGLIONI! [ noi non stiamo vivendo una fase di recessione economica, semplicemente perché, non ha senso tecnicamente, non esiste e non potrebbe mai esistere una recessione economica! ] NOI STIAMO VIVENDO, UNA RECESSIONE MONETARIA, PERCHé, almeno, IL 50%: DEL DENARO: DEL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE: è FINTO, è FALSO, E TUTTAVIA, PER QUESTO DENARO FINTO? I POPOLI SONO COSTRETTI COMUNQUE A PAGARE GLI INTERESSI! QUINDI, QUESTO SISTEMA è devitalizzante, perché, è UNA TRUFFA MA è ANCHE UN SUICIDIO DEI POPOLI, CHE PUò SBLOCCARSI, innestando ricreando un nuOvo ciclo monetario, sempre basato sul debito, di un denaro prestato ad interese: SOLTANTO attraverso le distruzioni immani di una GUERRA MONDIAE (scienziato Giacinto Auriti! )
xtos messiah
TUTTO QUESTO è TRADIMENTO DELLA TEOCRAZIA BIBLICA, E DELLA COSTITUZIONE: AVETE SCHIAVIZZATO I POPOLI DEL MONDO, ATTRAVERSO IL REGIME MASSONICO: ALTO TRADIMENTO! UN CRIMINE ASSOLUTO CONTRO IL REGNO DI ISRAELE! è TEOSOFIA SATANICA DARWIN GENDER! MALEDETTI MALEDETTI DISGRAZIATI! IO, IL RE DI ISRAELE, IO DECRETO LA PENA DI MORTE PER TUTTI I COMPLICI DEL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE! ] [ Per la prima volta nella storia del fondo la Russia, il Brasile, l'India e la Cina entreranno nella top ten dei principali membri. La quota dei BRICS salirà al 14,7% dal 14,18%. Le modifiche entreranno in vigore nel giro di poche settimane. Le quote del FMI determinano i diritti di voto dei Paesi membri. La più grande quota appartiene agli Stati Uniti col 16,7%, superiore alla soglia del 15% che consente di bloccare le decisioni. Dopo l'aumento, la quota della Russia raggiungerà il 2,73% (era al 2,71%). L'ammontare dei fondi del FMI dopo la riforma salirà a 659 miliardi di dollari. Il direttore del FMI Christine Lagarde, che ambisce alla proroga del mandato, ha definito questa riforma storica: http://it.sputniknews.com/economia/20160128/1978716/Finanza-Economia-Riforma-Lagarde-BRICS.html#ixzz3yX1gSmjR
xtos messiah
ecco il potere del demonio, SATANISMO ISTITUZIONALE: ALTO TRADIMENTO, che vi ucciderà! VOI NON POTETE TRADIRE I POPOLI RINUNCIANDO ALLA SOVRANITà MONETARIA, VOI NON POTETE COMPRARE IL VOSTRO DENARO AD INTERESSE DAL DEMONIO FARISEO ROTHSCHILD ] [ Per la prima volta Russia nella “top ten” del FMI, 28.01.2016 Il Fondo Monetario Internazionale (FMI) ha aumentato le quote dei Paesi in via di sviluppo nell'ambito della riforma iniziata 5 anni fa sulla riconfigurazione delle partecipazioni, si legge in un comunicato del FMI, segnala “Rambler News”: http://it.sputniknews.com/economia/20160128/1978716/Finanza-Economia-Riforma-Lagarde-BRICS.html#ixzz3yX1534pf
xtos messiah
Abd Allāh binLADEN IS: HELL SAUDI ARABIA SHARIA 666 CIA SPA FED NWO OWL ALLAH
xtos messiah
Teresa Neumann: Sarà questo il tempo di Caino 1999- 2017 rivelazioni sul futuro prossimo. Pubblicato il 01 mar 2014. Incredibile rivelazioni sul nostro futuro ricevute dalla più grande mistica tedesca del secolo scorso e confermate in parte da altre profezie come quelle di Fatima e di Medjugorje che danno il 2017 come la fine del secolo di Satana iniziato proprio nel 1917!!! Il tempo di Caino rappresenta l'apice dell'ultimo secolo di Satana, che verrà sconfitto da Gesù nel giorno del Signore... https://youtu.be/8xQEnMv4nxI
xtos messiah
LA COSA PIù INFAMANTE PER UN CRIMINALE è FARE DELLE ACCUSE SENZA MUOVERE GIUSTIFICAZIONI ALLE PROPRIE ACCUSE! Sorellastra Anna Frank,Trump come Hitler, Eva Schloss a Newsweek, lui presidente sarebbe un disastro
xtos messiah
Un rabbino profetizza la venuta di Messia ebreo, per questi tempi, MA CRISTIANI HANNO FRAINTESO! ] Pubblicato il 04 gen 2014. Pochi mesi prima di morire a 108 anni, circondato dalla venerazione dei suoi discepoli, il rabbino e kabbalista Yitzhak Kaduri meravigliò tutti sostenendo di aver incontrato il Messia. Ne parlò nella sua sinagoga in un memorabile Yom Kippur, insegnando come riconoscerlo. Disse inoltre che il Messia sarebbe apparso in Israele dopo al morte di Ariel Sharon, l'ex premier, da più d'un anno in coma, ma ancora in qualche modo vivo. Per di più rabbi Kaduri scrisse il nome del Messia prossimo venturo in un foglietto che chiuse in una busta, chiedendo di aprirlo solo nell'ottobre 2007. Ora la busta è stata aperta: il nome del Messia è Yeshua, Gesù!!!! https://youtu.be/wPLFbcg6U24
xtos messiah
conspiracy FED SPA, Illuminati hell sharia LEAGUE
xtos messiah
Medjugorje svela forse la data della venuta di Gesù Risorto ora
 https://youtu.be/s2iUdUpuTTI
xtos messiah
io sto soltando fronteggiando il penultimo assalto demoniaco della Storia del GENERE UMANO! Nel 2017 finirà il potere di satana, ma, Se non vi convertite 5miliardi di persone moriranno!
xtos messiah
erdogan salman ] coglioni! voi sapete bene che, io accetterò per vere, le vostre scuse, giustificazioni, per non dovervi massacrare insieme al vostro popolo!
xtos messiah
UK SpA Rothschild FED ] [ HELL Carlo principe massone PIPISTRELLO LUCERTOLA di Galles ] anticristo servo di GEZABELE Second!
xtos messiah
VOI avete tradito il REGNO di JHWH il CREATORE (E PERCHé NON RIUSCITE A CREARE UNA CELLULA? E PERCHé NON RIUSCITE A TRASFORMARE UNA SCIMMIA IN UN UOMO? MA, QUESTO è VERO: VOI VI SIETE DEGRADATI COME SCIMMIE!), meglio per voi sarebbe stato, che, voi non foste mai nati!
xtos messiah
ma, se è l'INFERNO uno Stato Massonico usurocratico di ISRAELE, quanto può essere inferno uno Stato SHARIA di Palestina? IO SONO IL REGNO DI PALESTINA, L'UNICA LEGITTIMITà POSSIBILE PER TUTTI I GOVERNI DEL MONDO!
xtos messiah
cosa è il PARADISO? Pubblicato il 17 feb 2013. https://youtu.be/gpYL2E5kc00 Ho rivisto il Paradiso. E ho compreso di cosa è fatta la sua Bellezza, la sua Natura, la sua Luce, il suo Canto. Tutto, insomma. Anche le sue Opere, che sono quelle che, da tant'alto, informano, regolano, provvedono a tutto l'universo creato. Anche gli occhi dello spirito, per quanto molto più atti a sostenere la Luce che non i poveri occhi del corpo che non possono fissare il sole, astro simile a fiammella di fumigante lucignolo rispetto alla Luce che è Dio, hanno bisogno di abituarsi per gradi alla contemplazione di questa alta Bellezza. Dio è così buono che, pur volendosi svelare nei suoi fulgori, non dimentica che siamo poveri spiriti ancor prigionieri in una carne, e perciò indeboliti da questa prigionia. Oh! come belli, lucidi, danzanti, gli spiriti che Dio crea ad ogni attimo per esser anima alle nuove creature! Li ho visti e so. Ma noi... finché non torneremo a Lui non possiamo sostenere lo Splendore tutto d'un colpo. Ed Egli nella sua bontà ce ne avvicina per gradi. Ecco che questo si svelava nei suoi particolari... Ecco gli angeli. Più in alto dei beati, cerchi intorno al Fulcro del Cielo che è Dio Uno e Trino con la Gemma verginale di Maria per cuore. Essi hanno somiglianza più viva con Dio Padre. Spiriti perfetti ed eterni, essi sono tratti di luce, inferiore unicamente a quella di Dio Padre, di una forma di bellezza indescrivibile. Adorano... sprigionano armonie. Con che? Non so. Forse col palpito del loro amore. Poiché non son parole; e le linee delle bocche non smuovono la loro luminosità. Splendono come acque immobili percosse da vivo sole. Ma il loro amore è canto. Ed è armonia così sublime che solo una grazia di Dio può concedere di udirla senza morirne di gioia. Più sotto, i beati. Questi, nei loro aspetti spiritualizzati, hanno più somiglianza col Figlio e con Maria. Sono più compatti, direi sensibili all'occhio e ‑ fa impressione ‑ al tatto, degli angeli. Ma sono sempre immateriali. Però in essi sono più marcati i tratti fisici, che differiscono in uno dall'altro. Per cui capisco se uno è adulto o bambino, uomo o donna. Vecchi, nel senso di decrepitezza, non ne vedo. Sembra che anche quando i corpi spiritualizzati appartengono ad uno morto in tarda età, lassù cessino i segni dello sfacimento della nostra carne. Vi è maggior imponenza in un anziano che in un giovane. Ma non quello squallore di rughe, di calvizie, di bocche sdentate e schiene curvate proprie negli umani. Sembra che il massimo dell'età sia di 40, 45 anni. Ossia virilità fiorente anche se lo sguardo e l'aspetto sono di dignità patriarcale.
Fra i molti... oh! quanto popolo di santi!... e quanto popolo di angeli! I cerchi si perdono, divenendo scia di luce per i turchini splendori di una vastità senza confini! E da lungi, da lungi, da questo orizzonte celeste viene ancora il suono del sublime alleluia e tremola la luce che è l'amore di questo esercito di angeli e beati...
Qui solo un estratto, per leggere l'intero scritto vai al sito web http://www.preghiereagesuemaria.it/sala/descrizione%20del%20paradiso%20della%20mistica%20maria%20valtorta.htm
xtos messiah
John McCain lo abbiamo filmato con Al-Bagdadi il Califfo di ISIS, in un bar Turco, a Complotare contro il GENERE UMANO. USA, TURCHIA, E LEGA ARABA DEVONO ESSERE ESSERE UNIVERSALMENTE CONDANNATI! la NATO deve essere distrutta! QUESTO è ALTO TRADIMENTO BANCARIO SPA FED E TRADIMENTO MASSONICO: chiedo la PENA DI MORTE contro i FARISEI e tutti i loro complici! ] [ Un'indagine dell'Europol, commissionata dagli stati dell'Unione Europea, ha evidenziato che le operazioni finanziarie dei gruppi terroristici legati a Daesh non avvengono attraverso l'utilizzo delle monete informatiche. Ancora da chiarire, tuttavia, quali siano i canali attraverso cui avvengono le transazioni milionarie delle milizie armate. L'obiettivo dell'investigazione era chiarire se, alla luce soprattutto degli attacchi terroristici avvenuti a Parigi lo scorso novembre, Daesh utilizzasse le valute criptate (come bitcoin o litecoin, moneta quest'ultima di valore inferiore rispetto alla prima), per acquistare armi e soprattutto per fornire supporto finanziario ai suoi componenti presenti in Europa. "Al momento non ci sono prove che Daesh utilizzi tali strumenti finanziari — si legge nel report. Nonostante i sospetti avanzati da altri operatori, le indagini non hanno trovato alcuna conferma. Il finanziamento delle operazioni terroristiche non ha subito, nel corso del recente passato, cambiamenti particolari, sebbene i canali di accesso alle risorse economiche provenienti dal terrorismo rimangano ancora largamente ignote": http://it.sputniknews.com/mondo/20160127/1976979/daesh-web-traffici.html#ixzz3yWA11wHn
xtos messiah
USA, John McCain propone di vietare importazione dei propulsori missilistici russi... John McCain lo abbiamo filmato con Al-Bagdadi, in un bar Turco, a Complotare contro il GENERE UMANO. USA TURCHIA E LEGA ARABA DEVONO ESSERE ESSERE UNIVERSALMENTE CONDANNATI! http://it.sputniknews.com/mondo/20160127/1977563/Russia-Tecnologia-Razzi-Obama-Pentagono.html#ixzz3yW8w2Ukv
xtos messiah
Lisbona è una lesbica GENDER, che, ha traviato un bambino di nove anni, nella scuola elementare di Stato, è andata ad un bambino di nome Zapatero, e lo ha convinto ad avere rapporti sessuali con i cani! ]] VENITE DA ELIA AL FIUME GHISON, AMEN, ALLELUIA, Elia li fece scendere al torrente di Ghison, e laggiù li sgozzo [[ a tutte le bestie di satana del mondo! FIGLI PREGATE CON ME! ] ] CHIAMATE ANCORA I VOSTRI DEMONI E TUTTO L'INFERNO, I SACERDOTI DI SATANA, DELLA CIA, MAGIA NERA VOODOO? PERCHé, QUESTI 8 ANNI, VI HANNO FATTO SCORAGGIARE FINO A QUESTO PUNTO? [ C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni
xtos messiah
SALMAN ERDOGAN sharia ] la tua puttana: galassia jihadista distrugge: STUPRA, SGOZZA, DERUBA, uccide, genocidio, rade al suolo, profana.. e poi, tu entri nella sua eredità, con il tuo nazismo sharia, che il tuo regime demoniaco è contro la LEGGE NATURALE, poi, tutto si compie nella LEGA ARABA senza reciprocità: per gli schiavi dhimmi, che sono sopravissuti la loro estinzione totale! CHE TU SIA MALEDETTO MAOMETTO FIGLIO DELLA MALEDIZIONE! lurido porco di un pedofilo poligamo!
xtos messiah
FARISEO SATANA TALMUD ] Jesus the Christ born to Betlemme [ perché hai paura? io sono la libertà di coscienza e di religione! [ SONO PASSATE PIù DI SEI ORE, ed è IL MOMENTO CHE, TU POSSA MOSTRARE LA IMMAGINE ICONA DEL MIO CANALE!
xtos messiah
Caricato il 06 nov 2011, https://youtu.be/v2gzEvBxnPQ scritti di maria valtorta angoscia della ss vergine   3339522 https://www.youtube.com/watch?v=v2gzEvBxnPQ
La ONU bendice el acuerdo de impunidad con las FARC, Roma se prepara para la gran manifestación por la familia
Human Rights Watch denunció en diciembre que el acuerdo sobre justicia y reparación aceptado por el Gobierno de Juan Manuel Santos “está lejos de los estándares que han establecido las cortes internacionales”. Este capítulo de la negociación, ya firmado, permitirá a los terroristas cumplir unas penas simbólicas o, en muchos casos, hacer una vida normal de ciudadanos respetables conviviendo con las familias a las que han diezmado.
Human Rights Watch riferisce a dicembre che l'accordo sulla giustizia e riparazione accettata dal governo di Juan Manuel Santos "è lontano dagli standard che hanno stabilito i tribunali internazionali". Questo capitolo dei negoziati, e firmato, permetterà ai terroristi di compiere una penalità simbolico o, in molti casi, condurre una vita normale di rispettabili cittadini che vivono con le famiglie che hanno decimato.
La guerrilla terrorista más antigua del mundo es también una de las organizaciones de narcotráfico más poderosas, lo que no impidió que el presidente Santos, en una alocución de este jueves, considere a las FARC “un aliado” de la estrategia antidroga. Se trata del nuevo lenguaje del Gobierno para blanquear a la banda, algo que en España ya se vivió en su día, con gestos como el del presidente Zapatero al llamar “hombre de paz” a Arnaldo Otegui en medio de la negociación del Gobierno y ETA.
La corsa delle Nazioni Unite e l'Unione europea ad applaudire il punto finale dell'accordo in Colombia contrasta con la divisione all'interno della società colombiana tra coloro che accettano il prezzo da pagare per l'accordo e che credono che significa dare giustizia alle vittime. Il terrorismo delle FARC e la reazione di gruppi di autodifesa in cui lo Stato non riesce a proteggere la popolazione hanno innescato una guerra che dura da cinquant'anni, e ha causato 200.000 morti.
L'azione della Procura contro il presidente Álvaro Uribe, una delle voci dissenzienti accordo di pace mette in evidenza mostra tutto ciò che il governo Santos è disposto a fare per proteggere la negoziazione di L'Avana. In Colombia si sta disputando un dilemma fondamentale per ogni democrazia: inginocchiarsi davanti ai loro nemici o combattere senza tregua e con tutta consequences.- V. Gago
Las prisas de la ONU y la Unión Europea por aplaudir el acuerdo de punto final en Colombia contrastan con la división dentro de la sociedad colombiana entre quienes aceptan el precio a pagar por el acuerdo y quienes creen que significa renunciar a hacer justicia a las víctimas. El terrorismo de las FARC y la reacción de los grupos de autodefensa allí donde el Estado no llega para proteger a la población han desencadenado una guerra que ya dura cincuenta años y ha causado 200.000 muertos.
La acción de la Fiscalía contra el expresidente Álvaro Uribe, una de las voces opositoras al acuerdo de paz más destacadas, muestra todo lo que el Gobierno de Santos está dispuesto a hacer para proteger la negociación de La Habana. En Colombia está disputándose un dilema crucial para cualquier democracia: ponerse de rodillas ante sus enemigos o combatirlos sin tregua y con todas las consecuencias.– V. Gago
[Con información de United Nations News Centre, Deutsche Welle, BBC, en inglés; El Tiempo, El Universal, en español]
http://em.citizengo.org/x0O0000w3t40RXD07N2xeYe
Pasa a la acción: Hay una petición activa en CitizenGo.org, dirigida al presidente Juan Manuel Santos, para que someta a referéndum el acuerdo de paz con la organización terrorista de las FARC. Puedes unirte y firmar la petición aquí.
=============
El presidente Santos siempre ha dicho que quiere que el proceso de paz sea refrendado. ¡Convoque un referéndum! ¿Hay mejor manera de conocer la opinión de la ciudadanía que un referéndum?
Santos se niega al referéndum y dice que buscará otras maneras de refrendar. ¿Por qué buscar métodos alternativos teniendo a mano el genuino? El referéndum es un mecanismo legal, previsto en la Constitución y reglado. ¿Por qué rechazarlo?
Pero el presidente Santos parece pretender ‘la puerta de atrás’. Pretende que el Congreso le apruebe una ley habilitante que le permita crear un ‘congresito’ que sería quien fuera refrendando los pasos de las negociaciones de la Habana.
El ‘congresito’ estaría formado por las comisiones primeras del Congreso y del Senado y se añadirían algunos congresistas a criterio del presidente y algunos miembros de las FARC, también a criterio del presidente. Es decir, se derivaría la soberanía popular a una especie de Congreso a imagen y semejanza del presidente del Ejecutivo. ¡La profanación de Montesquieu!
Todo este viaje irregular y antidemocrático sería innecesario si el presidente hiciera algo previsto y pautado: convocatoria de referéndum.
¡¡Los colombianos queremos opinar!!
Diselo al presidente Santos
===================
Los colombianos queremos referéndum sobre la paz, Estimado presidente Santos:
Los colombianos queremos opinar sobre las negociaciones de la Habana y el proceso de paz.
Ud. ha señalado en varias ocasiones que quiere que el proceso cuente con el referendo popular. ¿Por qué no convoca un referéndum para que sus actuaciones gocen del respaldo de la ciudadanía?, ¿cómo pretende refrendar sin referéndum?
Quiero advertirle que toda pretensión de ‘apaño’ refrendatario con asociaciones y personalidades ad hoc nunca será un referéndum ni será democrático. No cuenta conmigo para aplaudir un teatro ‘precocinado’.
Si quiere saber lo que piensa el pueblo ciudadano, convoque un referéndum. Si el pueblo colombiano le apoya, saldrá reforzado y legitimado. Sino, deberá de modificar su política. Eso es democracia. Espero que esté a la altura del hombre de Estado que presume.
Atentamente, [Tu nombre] http://www.citizengo.org/es/sy/30703-convoque-un-referendum-conversaciones-habana?m=5&tcid=19358771
===========================
Qué está pasando. Italia prepara la marcha por la familia. Roma acogerá este sábado una manifestación que se prevé multitudinaria, para pedir al Gobierno que no reforme la institución del matrimonio. El Senado inició este jueves el debate de la ley del matrimonio homosexual, una prioridad ideológica del primer ministro Mateo Renzi. En la Cámara hay una oposición significativa, incluso en el partido de Renzi, los Demócratas, a que las parejas del mismo sexo puedan adoptar niños. La tutela de la infancia frente al experimento de las adopciones homosexuales será uno focos de la manifestación ciudadana de este sábado, convocada con el lema El día de las familias. El Papa, a propósito del debate sobre la reforma, dijo el pasado domingo que “no puede haber confusión entre la familia que Dios quiere y cualquier otro tipo de unión”. “La familia” –añadió Francisco– “está fundada en el matrimonio indisoluble que une y permite la procreación.” [Actuall, LaInformación.com, El Universo]
Macri empieza a mover el barco. Los argentinos regresarán del veraneo austral, en marzo, con una subida del 300% en el recibo de la luz. La primera prueba de fuego para el presidente Macri pulsará la disposición de la clase media a aceptar sacrificios para salir de una situación económica insostenible. La tarifa argentina de la luz es la más subvencionada del mundo, debido a una política aplicada por el matrimonio Kirchner desde hace doce años. Los subsidios cuestan al Estado el 2,5% del PIB, una carga con la que Macri se propone acabar. El Gobierno mantendrá la tarifa social de la luz para los dos millones de personas más pobres y para dos millones de pensionistas. [El País]
Zika listo para infectar a 4 millones de americanos. La Organización Mundial de la Salud alerta de una “expansión explosiva” del virus. [Reuters, en inglés]
Los imprescindibles de Actuall
Las ventajas del horrible gobierno PSOE-Podemos. Ignacio Arsuaga, presidente de HazteOir.org y de CitizenGo.org, sostiene en este artículo para Actuall que un gobierno de Sánchez e Iglesias tiene, entre todas las contraindicaciones, también una ventaja: propiciar “un centro-derecha regenerado, reformado”, que “podría volver al poder con mucha más fuerza.”
El voto responsable. El dilema en el electorado de centro-derecha español puede formularse más o menos así: votar al PP, que ha incumplido sus promesas y se ha apartado de los principios y valores de sus votantes, o dejar de votarle y facilitar el ascenso de un nuevo Frente Popular. Nicolás de Cárdenas, jefe de redacción de Actuall, reflexiona en esta pieza sobre el concepto de “voto responsable”.
El aborto es progresista, pero no es progreso. Elentir, en su artículo semanal, separa el grano de la paja y el progresismo, del ideal de progreso. El aborto es un ejemplo de lo primero, no de lo segundo. Escribe Elentir: “Si le preguntas a cualquiera, te dirá que el progresos sería imposible sin el progresismo, que aquel se debe a este y no a la extensión de los derechos humanos y del libre mercado, es decir, de la democracia y el capitalismo.”
La resistencia de un grupo de monjas en Vietnam. Las hermanas Amantes de la Santa Cruz de Thu Thiem se han convertido en un símbolo de la resistencia a la dictadura. Esta es la historia de su lucha para evitar ser barridas de la sociedad, contada por Javier Lozano, jefe de Redacción de Actuall. De momento, el régimen no ha podido con estas humildes religiosas.
Aznar: “Podemos es una amenaza”. El expresidente del Gobierno señala que el partido de Pablo Iglesias “no cree en el Estado de Derecho, en la independencia judicial ni en las libertades de las personas.” Una información de Miriam Calderón.
Aumenta la represión contra los cristianos en Cuba. Más de 2.300 incidentes en 2015, frente a los 220 del año anterior; un centenar de templos cristianos demolidos. Son solo algunos de los datos del informe sobre la situación de la libertad religiosa en Cuba, de la ONG Christian Solidarity Worldwide. Joana Ortiz Fernández los resume en esta información. [Pasa a la acción: CitizenGo.org ha activado una petición dirigida al embajador de España en La Habana, para que interceda ante el Gobierno cubano, a favor de los cristianos de la isla y su libertad religiosa, frente a los incidentes de hostigamiento y la demolición de iglesias que esta comunidad está sufriendo por parte del régimen. Cerca de 16.000 personas han firmado ya. Puedes unirte y firmar la petición aquí]
==================
http://www.citizengo.org/es/32442-frenen-demoliciones-iglesias-cuba?m=5&tcid=19358692
Hagan que se respete la liberad religiosa en Cuba. Estimado embajador:
Quizás no sepa que desde hace unos meses el gobierno cubano está en una preocupante espiral de hostigamiento, amenaza y demolición de templos cristianos en Cuba.
El fenómeno desgraciadamente no es aislado: se está produciendo en todas las ciudades de Cuba.
Los fieles ya se han manifestado en las calles pidiendo respeto para la libertad religiosa, supuestamente garantizado en Cuba desde 1992.
La actitud y los hechos contradicen los acuerdos internacionales firmados por Cuba y son muestra del peor totalitarismo.
Por eso le pido que despliegue sus mejores armas y habilidades diplomáticas para garantizar la libertad religiosa en la isla.
Atentamente, [Tu nombre]
ULTIMA HORA (27 de enero) La represión anticristiana se multiplicó por 10 en el 2015
ULTIMA HORA (22 de enero) Represión "sin precedentes" denuncia organización cristiana
ULTIMA HORA (21 de enero) Nuestra campaña en Actuall.com
El pasado 20 de noviembre de 2015 amenazaron de demolición del templo del pastor Fausto Palomo (y su esposa Orlis) en Santiago de Cuba, pertenecientes a las Asambleas de Dios
Además, también pretendieron demoler todas las iglesias ubicadas en el reparto Abel Santamaría, más conocido como El Salao: la iglesia bautista de los pastores Josué y esposa y la Iglesia Apostólica del pastor Fernando y su esposa Yanet.
También ha habido ataques contra la Iglesia Emmanuel que dirige el pastor Alain Toledano Valente.
Desgraciadamente no fue un hecho aislado. Hechos similares se han producido en otros lugares de Cuba. Así ocurrió en Camagüey, en la iglesia evangélica del pastor Bernardo de Quesada Salomón, fundador del Movimiento Apostólico (calle 4, nº 27 del Reparto Versalles)
Además, en la provincia de Las Tunas (Manatí) una de las iglesias de las Asambleas de Dios está siendo amenazada de desalojo. En la ciudad de Victoria, en las Tunas, también está bajo amenaza la iglesia del Movimiento Apostólico liderada por el pastor Juan Carlos Núñez.
Otras iglesias amenazadas:
    Iglesia Bautista Misión Bereana, en el antiguo Central Chaparra (hoy Jesús Menéndez)
    En José Lajas, Apóstoles Mario Álvarez y Antonio Ortiz.
    En Cabaiguan, Iglesia del Pastor Anael Acosta.
    En Baire,  Pastor David Álvarez.
La respuesta de los fieles ha sido manifestaciones masivas frente a las sedes del Partido Comunista y encierros en sus iglesias. Esto es lo que cantan:
“Sea que vivamos, sea que muramos, somos del Señor”
Escribe al a los embajadores acreditados en Cuba y pídeles que ejerzan su influencia para que el gobierno cubano respete el derecho a la libertad religiosa garantizado supuestamente desde 1992. Para más información:
ANALISIS: Se disparan las violaciones a la libertad religiosa en Cuba
Ataques al pastor Fausto Palomo
Ola de demoliciones de Iglesias en Cuba
Demolición de la Iglesia evangélica en Camagüey
Amenaza de desalojo de la Iglesia de Emmanuel
Confiscaciones y amenazas contra Iglesias en Cuba
================================
Ciao lorenzo, le statue coperte in occasione della visita a Roma del presidente iraniano Hassan Rouhani hanno sollevato numerose polemiche e catturato l'attenzione dei media di tutto il mondo. I responsabili, però, sono ancora da individuare. Gianluca chiede spiegazioni immediate e ufficiali.
Il Premier Renzi spieghi la vergogna delle statue coperte per #Rouhani @matteorenzi #statuenude Gianluca Peciola. Italy Firma la petizione
In occasione della visita del presidente iraniano Hassan Rouhani in Campidoglio sono state coperte da pannelli bianchi su tutti e quattro i lati le statue di nudi dei Musei Capitolini. La copertura sarebbe stata decisa per non turbare la "sensibilità" religiosa del presidente iraniano.
Chiediamo al Presidente del Consiglio Matteo Renzi spiegazioni immediate e ufficiali su una scelta che consideriamo una vergogna e una mortificazione per l'arte e la cultura intese come concetti universali. Inoltre riteniamo che siano stati gravemente violati e compromessi i principi di laicità dello Stato e di sovranità nazionale.
https://www.change.org/p/il-premier-renzi-spieghi-la-vergogna-delle-statue-coperte-per-rouhani-matteorenzi-statuenude
Allah è akbar; sharia è il nazismo; e poi, morte a tutti gli infedeli schiavi dhimmi israeliani e cristiani in tutto il mondo!
https://www.change.org/p/il-premier-renzi-spieghi-la-vergogna-delle-statue-coperte-per-rouhani-matteorenzi-statuenude/sponsors/new
Ex modello, compagno di Almodóvar… Morirò sacerdote!
José Luis Rubio Willen: “Se da giovane mi sono divertito molto, continuo a divertirmi anche da sacerdote” José Luis Rubio Willen, parroco di El Carpio (Valladolid), ha 69 anni e ha vissuto gli ultimi nove da sacerdote. Prima ha avuto un’altra vita: è stato speaker radiofonico, cantante di un gruppo musicale, direttore di documentari, modello e fotografo, proprietario di varie discoteche e negozi di surf, pioniere del tecno in Castilla León…
“Ha provato di tutto, ma si stancherà”, dicevano di lui quando si è ordinato sacerdote, ma oggi afferma: “Dio aveva riservato per me questo finale. Morirò sacerdote”. Originario di Granada, José Luis è giunto con la famiglia a Valladolid quando era piccolo, e già da giovane hanno iniziato ad affacciarsi in lui le inquietudini artistiche. “Nel 1967 è stata inaugurata l’emittente Cope a Valladolid, e mi hanno detto di guidare la parte giovanile, quella che dopo è diventata Cadena 100, intervistando i gruppi di allora”.
http://it.aleteia.org/2016/01/28/modello-compagno-di-almodovar-moriro-sacerdote/?utm_campaign=NL_it&utm_source=topnews_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-Jan%2028,%202016%2012:36%20pm
perché in youtube fingono di essere stupidi? quì in questo account, non avevo io, anche, un canale senza video, anche! MI HANNO CHIUSO ANCHE QUELLO: "Merkel Dhimmi" OPPURE SI CHIAMAVA: "MERKEL HITLER" Oggetto:      RE: [2-6718000010266] EvolutionxCrimeIdeological@gmail.com Purtroppo, se il suo canale è stato rimosso a causa di una violazione del copyright, non possiamo elaborare il suo ricorso. Cordiali saluti, Il team di YouTube
======================
TDimite la ministra francesa activista en el matrimonio homosexual. Christiane Taubira, ministra de Justicia, renuncia por estar en desacuerdo con las medidas antiterroristas impulsadas por el presidente Hollande después de los atentados del pasado 13 de noviembre en París. Taubira se opuso, entre otros cambios, a que se retire la nacionalidad francesa a los terroristas. Está considerada como la ministra más progresista del Gobierno. Fue la artífice de la reforma que legalizó el matrimonio homosexual en Francia, una causa de la que ha sido, además, activista. [Actuall, El País, RFI]u Brief: Bankia como símbolo, dimite la ministra francesa del matrimonio homosexual, calles para las víctimas del terrorismo.
==========================
PER UN EBREO IN PIù: TANTO AMORE! Salvo grazie al sacrificio di Massimiliano Kolbe. «Per anni ho provato rimorso»
Francesco Gajowniczek racconta quelle terribili giornate dell'estate 1941. Quando il suo destino ad Auschwitz sembrava spacciato
http://it.aleteia.org/2016/01/27/salvo-grazie-al-sacrificio-di-massimiliano-kolbe-per-anni-ho-provato-rimorso/?utm_campaign=NL_it&utm_source=topnews_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-Jan%2027,%202016%2006:43%20pm
Actuall - actuall.com ¿Te has enterado ya? El Consorcio Regional de Transportes de Madrid ha decidido otorgar a la Asociación Transexual Española (Transexualia) 38 pases anuales de libre circulación para el Metro de Madrid.
Como si de una necesidad primaria se tratase, Cristina Cifuentes invita a los transexuales a viajar en Metro gratis para promover su ‘integración’. Sin embargo, no es tan generosa con otros colectivos como los parados, los discapacitados o las familias numerosas.
Cifuentes está malinterpretando el significado de la palabra integración y, de paso, está discriminando al resto de los españoles. Hay que pararla:
http://hazteoir.org/alerta/65898-defensores-vida-exportadores-aborto
La Constitución Española, en su Artículo 14, proclama la igualdad de todos los ciudadanos, independientemente de su “nacimiento, raza, sexo, religión, opinión o cualquier otra condición o circunstancia personal o social”. A la presidenta de la Comunidad de Madrid parece que respetar la carta magna no le gusta, así que ha decido actuar por su cuenta y castigarnos por no ser transexuales. ¿De verdad te crees que los transexuales se van a integrar más si tienen un pase de Metro gratis? Esto es un abuso de poder y nos lo están tratando de colar como si fuera una iniciativa que todos debemos apoyar sin cuestionárnosla.
Por favor, firma para que Cifuentes sepa que lo que está haciendo es una flagrante discriminación hacia las personas que no somos transexuales:
http://hazteoir.org/alerta/65898-defensores-vida-exportadores-aborto
Sé que es difícil aguantar tantos atropellos, por eso te agradezco mucho que sigas prestándome tu ayuda. Un abrazo. Alfonso Basallo, director de Actuall.com
Actuall - actuall.com Ciao, LorenzoJHWH, Avete già sentito parlare? Il Consorzio Regionale dei Trasporti di Madrid ha deciso di concedere il Transgender Associazione Spagnola (Transexualia) 38 passaggi per ogni anno di libera circolazione per Metro de Madrid. Come un bisogno primario fosse, Cristina Cifuentes invita transessuali di cavalcare metropolitana gratis per promuovere la loro '' integrazione '. Tuttavia, non è così generosa con altri gruppi quali i disoccupati, disabili o famiglie numerose. Cifuentes viene erroneamente interpretato il significato di integrazione e, per inciso, è discriminare il resto degli spagnoli. Must Stop:
http://hazteoir.org/alerta/65898-defensores-vida-exportadores-aborto
La Costituzione spagnola, all'articolo 14, proclama l'uguaglianza di tutti i cittadini, a prescindere dalla loro "nascita, razza, sesso, religione, opinione o di qualsiasi altra condizione o circostanza personale o sociale."
Il presidente della Comunità di Madrid sembra rispettare la Costituzione non piace, così ha deciso di andare da soli e non ci punirà per transessuali.
Pensi davvero che transessuali stanno andando a integrare più se hanno un pass gratuito per Metro? Si tratta di un abuso di potere e stiamo cercando di sgattaiolare come un'iniziativa che dovremmo tutti sostenere pienamente cuestionárnosla.
Accedi Cifuentes per sapere cosa si sta facendo è una palese discriminazione nei confronti delle persone che non sono transgender:
http://hazteoir.org/alerta/65898-defensores-vida-exportadores-aborto
So che è difficile tenere così tanti abusi, quindi apprezzo molto il vostro aiuto prestando a seguire. Un abbraccio. Basallo Alfonso, direttore di Actuall.com
========================
La represión contra los cristianos se ha multiplicado por 10 en el 2015. La ONG Christian Solidarity Worldwide registra 2.300 incidentes frente a los 220 de 2014. En el 2015 fueron demolidos 100 templos. ¡¡100 templos!! El informe también hace referencia a la represión contra las Damas de Blanco: “Semana tras semana, agentes de la seguridad del Estado han ejercido violencia física contra decenas de mujeres, a quienes ha arrastrado fuera de los servicios religiosos a los que asisten los domingos por la mañana”. La conclusión es clara: “tácticas brutales y públicas” para restringir la libertad religiosa... Por primera vez en cuatro años un líder religioso ha sido condenado a 6 meses de prisión por oficiar un servicio religioso no autorizado. ¿Apertura? Christian Solidarity Worldwide concluye que hay una “represión sin precedentes”.
========================
Rabbi Shmuley Boteach exploded on the Oxford Union in this epic speech, “Hamas is a genocidal organization that proudly touts its charter calling on the annihilation of Jews utterly unconnected to any conflict. It seeks the murder of all Jews, including those sitting in the Oxford Union chamber. It aids and abets honor killings of Palestinian women, shoots gay Palestinians in the head on false chargers of collaboration, machine-guns all Palestinian protesters who dare to defy its rule, violently punishes any form of criticism, engages in daily forms of deadly incitement against Jews, celebrates when Westerners, including in Britain, are blown up by bombs, ended any vestige of democratic rule once it was elected, and builds its military installations under hospitals and nurseries so that the infirm and the vulnerable can serve as human shields to its cowardly terrorists. Israel has tried since its creation to make peace with Arab states and has endangered its security with repeated territorial concessions that were met with nothing but terror attacks. Arabs in Israel live with greater freedoms and human rights than any Muslim country on earth. There is no excuse for terror. Jews even under the horrors of Hitler didn’t turn to blowing up German children. The justifications for terrorism that were being offered were an affront and an abomination to Islam which, just like Judaism, abides by the commandment not to murder.”
Published: January 28, 2016 http://www.israelvideonetwork.com/rabbi-shmuley-boteach-exploded-on-the-oxford-union-in-this-epic-speech
Netanyahu Shocked the UN With This Revelation. Don’t Say we Didn’t Warn You.
For all those who think Israel is just going to stand idly by while Obama threatens our future… you’ve got something else coming. Israel is ready to defend itself, by itself with or without the world’s approval. Although afraid to say anything on behalf of the only democracy in the Middle East, the U.N. members hear and know that there is truth and legitimacy in Netanyahu’s words. As the outgoing U.N. ambassador Ron Prosor so eloquently stated in his parting speech “In my four years, I’ve seen hypocrisy, I’ve seen duplicity, I’ve seen triple standards – one for democracies, one for dictatorships and a special standard designed only for Israel.” It seems that in a body such as the UN when 57 member states are Muslim and the majority are not democracies, hypocrisy is the rule and not the exception.
Published: January 28, 2016 http://www.israelvideonetwork.com/netanyahu-shocked-the-un-with-this-revelation-dont-say-we-didnt-warn-you/
Security cameras capture stabbing attack in Givat Ze'ev. Terror Strikes Gitat Zeev, Jerusalem
Footage of Wednesday night’s stabbing attack in Givat Ze’ev, northwest of Jerusalem, has emerged. The video, taken from the security cameras of a nearby business, shows the terrorist following a couple on the street as they enter a restaurant at the gas station where the attack took place. Seconds later, the terrorist is seen fleeing the scene after the stabbing, and passersby begin chasing him. צילום - מצלמות האבטחה של דניס דגים
https://youtu.be/ynpwnBu7hSg Watch Here: Security cameras capture stabbing attack in Givat Ze’ev,  https://www.youtube.com/watch?v=ynpwnBu7hSg
The 17-year-old terrorist stabbed and seriously wounded a 40-year-old Jewish man, who was taken to the Shaarei Tzedek Hospital in Jerusalem. The terrorist was chased down by locals who held him until police arrived. He suffered minor injuries while being neutralized and was taken to hospital. The attack took place hours after a stabbing attack was thwarted by Israeli security officers at the Kalandia checkpoint north of Jerusalem. http://www.israelvideonetwork.com/security-cameras-capture-stabbing-attack-in-givat-zeev
=========================
Iranian Supreme Leader Khamenei Denies the Holocaust on Holocaust Remembrance Day
https://youtu.be/YF9Mpi6Q8zY E PERCHé LORO SONO LA TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE, ASSASSINI IMPUNITI ED IMPENITENTI, CHE NEGANO OGNI GENOCIDIO CHE HA PORTATO ALLA FORMAZIONE DELLA LEGA ARABA DEI NAZISTI! Iranian Supreme Leader Ali Khamenei denied that the Holocaust took place in a video released on International Holocaust Remembrance Day. This video was published as Iranian president Hassan Rouhani is visiting Europe, meeting with local leaders who want to invest in the Iranian economy now that sanctions have been lifted. Khamenei is heard saying, “This is the ignorance that exists in today’s world. We should wake up…” as an image of Prime Minister Netanyahu accompanied by President Obama appears on the screen. Watch this chilling video of one of the most evil people on the planet and pay attention to his message – it’s one the vast majority of the media will try to hide as much as possible.
http://unitedwithisrael.org/watch-iranian-supreme-leader-denies-holocaust-on-international-holocaust-remembrance-day
================
Netanyahu Blasts Europe and UN for Ignoring Rising Anti-Semitism. PM Netanyahu's Remarks on International Holocaust Remembrance Day .. https://youtu.be/iUE9yNffy5U In a video recording marking the commemoration of International Holocaust Remembrance Day, Prime Minister Netanyahu slammed the UN and Europe for once again turning a blind eye to anti-Semitism. Netanyahu accused the world of not doing enough to combat growing anti-Semitism and applying a double standard in dealing with Israel.
Netanyahu reaffirmed Israel’s right to defend itself under any circumstance, whether the world approves or not. He spoke of the need to stop radical Islam and the disease of anti-Semitism once again rearing its ugly head.
Check out the Prime Minister’s brief, yet pointed, speech as he tells the world to lay off Israel.
http://unitedwithisrael.org/watch-netanyahu-slams-un-europe-for-blatant-double-standard/
==========================
NON bisogna piangere i potenti del mondo, dato che io avrei già criminalizzato tutte le tasse del mondo, restituendo la sovranità monetaria a tutti i popoli! L'infanta Cristina sarà processata per frode fiscale: lo annuncia il tribunale di Palma di Maiorca.
=========================
perché la CIA non arresta nessuno, per i sacrifici umani che si commetono sull'altare di satana? Rappresentante amministrazione USA offende Putin in tv, Cremlino chiede spiegazioni. programma "Panorama" della BBC, il rappresentante del Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti Adam Shubin, con delega alle sanzioni contro la Russia, ha definito Putin "emblema della corruzione". Secondo Shubin, la Casa Bianca ne è al corrente da tempo.
Precedentemente il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov aveva detto che queste accuse infondate del Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti gettano ombre su Washington e richiedono prove: http://it.sputniknews.com/politica/20160129/1987662/Russia-BBC-corruzione-Shubin.html#ixzz3ydJyLCiv
===============
UK 666 ] lo sapete molto bene, che se mi bloccano il ADSL Chiavetta cellulare, poi, me la prenderò contro di voi! Asta la vista: gringo puto! lol. OK! ma, QUESTO NON SIGNIFICA, che, PER OGGI, noi ABBIAMO ANCORA LITIGATO! lol.
===========
e perché secondo voi io farei impiccare Erdogan? no! io non impicco i miei sudditi fedeli!
========
Bush 322 Senior ] se non fai con me il bravo ragazzo? un giorno di questi metto una catena da cane, intorno al collo di un tuo alieno e lo porto a spasso per la citta!
=================
io sono il più grande nobile, leale King che sia mai apparso su questo pianeta: nella storia di tutto questo pianeta, la mia parola equivale al 100%, dei miei pensieri e al 100% della mia volontà, ogni mia parola pronunciata è legge!
============
Mosca accusa, USA cercano giustificazioni per avvicinare strutture militari verso Russia. SATANISTI FARISEI MASSONI SPA FED, E LORO ISLAMICI SONO TOTALMENTE MALEFICI PER ISRAELE, E POSSIAMO IMMAGINARE COME POSSONO ESSERE ANCORA PIù MALEFICI PER NOI! 29.01.2016. Gli Stati Uniti, dichiarando la Federazione Russa come una delle sfide alla sicurezza, cercano di giustificare l'avvicinamento della loro infrastruttura militare verso i confini russi, ha detto in una conferenza stampa la portavoce del ministero degli Esteri Maria Zakharova. "Vediamo la strategia aggiornata del comando unificato delle forze americane nella zona europea, dove la Russia è bollata come "una sfida globale che richiede una risposta globale" e l'opposizione alla Russia è una priorità assoluta. Tutto questo viene fatto per giustificare teoricamente, filosoficamente o concettualmente i propri passi concreti per il ravvicinamento delle infrastrutture militari verso i confini russi "- ha detto la Zakharova. Secondo lei, "è palese che l'obiettivo è stato fissato, ora occorre spiegarlo ideologicamente alla gente". La Zakharova ha inoltre sottolineato che la Russia terrà conto dei preparativi militari degli Stati Uniti, anche in Europa. Ha fatto notare che "chi conosce la storia russa, sa che non è possibile intimidirci": http://it.sputniknews.com/mondo/20160129/1988639/Zakharova-Geopolitica-Sicurezza-Difesa-Europa.html#ixzz3ydoW6kxl
QUESTO è: ALTO TRADIMENTO DEL SISTEMA MASSONICO, E DEL SUO NUOVO ORDINE MONDIALE: LORO HANNO DATO IL PERMESSO AI SAUDITI DI DIFFONDERE LA GALASSIA JIHADISTA PER IL MONDO!! Cospirazione contro lo Stato: chi è colpevole della crisi migratoria in Svezia? 14:53 29.01.2016. In Svezia il Partito Moderato ha chiesto che la commissione costituzionale valuti come il premier Stefan Löfven stia risolvendo la crisi migratoria. La richiesta è stata presentata dal capogruppo del partito in Parlamento Jessica Polfjärd. Nell'istanza presentata alla commissione, il governo è accusato di aver temporeggiato e aver ritardato la reazione nonostante i segnali che preannunciavano la crisi, scrive il giornale svedese "Dagens Nyheter". "Crediamo che il governo debba spiegare al popolo svedese da cosa siano dipesi i ritardi e tentennamenti. Nonostante disponesse delle informazioni sulla situazione di crisi, non ha reagito prontamente," — ha detto Jessica Polfjärd. Nel documento si fa riferimento al ministro dell'Interno Anders Ygeman e al ministro degli Esteri Margot Wallström, ma soprattutto le critiche sono dirette contro il premier Stefan Löfven, riporta "Dagens Nyheter". "Il primo ministro ha le maggiori responsabilità. Come politico e membro del Parlamento voglio sollevare la questione del perché il capo del governo non abbia agito più attivamente," — ha affermato Jessica Polfjärd. Bene integra la situazione in atto nel Paese il fatto che le previsioni del Dipartimento di Migrazione fornite sul numero degli immigrati sono state inferiori di gran lunga rispetto alle cifre reali. In questo contesto il Dipartimento di Migrazione è allo stesso modo accusato di passività: tutto sembra come una grande cospirazione contro il benessere del Paese.
Secondo l'inchiesta condotta di recente dal "Dagens Nyheter", il Dipartimento Migrazione si è più volte opposto alla formazione di un corpo speciale per affrontare la crisi.
A prescindere dall'evidenza che il problema immigrazione è fuori controllo, presso il Dipartimento mancano meccanismi speciali o task force chiamate a risolvere la situazione straordinaria. Tutto questo nonostante diverse organizzazioni esterne abbiano proposto ripetutamente al Dipartimento la creazione di un'unità speciale di crisi: http://it.sputniknews.com/politica/20160129/1989542/Immigrazione-Profughi-governo.html#ixzz3ydqCaC6x
MOSCA, 29 GEN - Le accuse di corruzione rivolte al presidente Vladimir Putin dalla Casa Bianca sono "inaccettabili, scandalose e offensive": lo ha detto il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov. Secondo il portavoce della Casa Bianca Josh Earnest, il giudizio dato nei giorni scorsi da un sottosegretario al Tesoro Usa che Putin e' corrotto "riflette al meglio la visione dell'amministrazione" Obama.
==============================
GLI ISLAMICI SAUDITI SALAFITI WAHHABITI, NON AVREBBERO MAI POTUTO FAR PRECIPITARE IL MONDO, IN MEDIO EVO DI TERRORE SHARIA, SE I FARISEI ANGLO-AMERICANI SPA FED, NON LI AVESSERO PROGRAMMATI IN QUESTO MODO! Aereo Sinai: è stato Meccanico Egyptair
Esclusiva Reuters che cita fonti vicine alle indagini


questo è un vero UFO e loro sono la agenzia ENTITà Farisei Kabbalah con il NWO dei sacerdoti cannibali di satana della CIA ] tuttavia, tutto questo orrore, non rappresenta una minaccia per il mio Regno politico delle 12 Tribù di Israele, perché Gesù di Betlemme ha detto: "non temete io ho vinto il mondo!" https://www.youtube.com/watch?v=ozJJAayIFKI&list=PL1PscZGMm1zSrtmNrbzjC0h-WZ1GFpCYh&index=6

AS "be children of Abraham" ] oppure voi siete i pazzi! [ quello che tutti coloro che hanno scelto nel loro cuore, di andare in Paradiso, devono capire, che, c'è una sola strada da poter percorrere, ed anche GESù di Betlemme, ha percorso quella strada: "be children of Abraham"! ] TUTTO IL RESTO, COME, PUò ESSERE UN ATTEGGIAMENTO OSTILE E CONTRARIO? è CADERE ALL'INFERNO! Certo, NOI possiamo pensare ad una salvezza per misericordia da applicare a donne e uomini giusti: IN TEORIA.. MA QUALE GIUSTIZIA POTREBBE ESISTERE IN IDEOLOGIA GENDER DARWIN, ISLAMICO IMPERIALISMO, REGIME MASSONICO, BILDENBERG MERKEL TROIKA USURA? IN VIOLENZA O COERCIZIONE ISLAMICA SULLA VIA DELLA RELIGIONE? voi siete i pazzi!

il sospetto che, i terroristi islamici vogliano combattere, a modo loro, il Nuovo Ordine Mondiale dei farisei satanisti massoni Bildenberg, questo è un sospetto molto forte! MA, IL FATTO CHE, LA LEGA ARABA FINGA DI ESSERE ALLEATA di: USA UE: QUESTA è molto più che una CERTEZZA: infatti, sono loro la galassia jihadista nel mondo, tuttavia, a Satana Obama GENDER S.p.A. Rothschild Fmi: questo gioco crudele, che, fa il genocidio dei cristiani: in tutto il mondo, è un gioco molto apprezzato e piace molto! ] Afghanistan: kamikaze in provincia Kabul. Quattro morti. Attacco rivendicato dai talebani.
===============
INDIA dei demoni indù, che Gandhi non avrebbe mai approvato! ] i farisei salafiti hanno fatto precipitare il genere umano in un Medio Evo di terrore! [ India: Dio non mi ha mai lasciata sola. Sintesi: Sarita (nome cambiato per ragioni di sicurezza) è una donna cristiana che a causa della sua fede è stata abusata fisicamente e psicologicamente per 13 anni prima di essere abbandonata, insieme ai suoi due figli, da suo marito. Purtroppo però, non è un caso isolato, perché, sono numerosi i casi di persecuzione in India centrale. A causa del crescente numero di conversioni al cristianesimo in India centrale, gli indù locali sono molto ostili verso i cristiani. Essi pensano che le nazioni e i missionari occidentali offrano soldi a chi si converte. Di conseguenza, odiano chiunque accetti il cristianesimo. Sarita è una delle tante donne cristiane di questa regione che pagano un prezzo molto alto per aver accolto Cristo nella loro vita. "Per oltre 13 anni mio marito mi ha tormentata fisicamente e psicologicamente a causa della mia fede cristiana. Alla fine ha abbandonato me e i miei figli a dicembre dell'anno scorso", condivide la donna ad una collaboratrice di Porte Aperte in India.
"Tutto andò bene per i sei mesi successivi al matrimonio. In seguito mio marito iniziò ad abusare fisicamente di me. Tornava a casa ubriaco, diceva che la mia fede era una vergogna per la sua famiglia. Mi chiedeva di abbandonare la mia fede e di adorare gli idoli indù. Quando rifiutai mi picchiò sempre di più".
Nonostante le sfide, Sarita ha rifiutato di arrendersi e ha continuato a vivere con il marito. "Pregavo giorno e notte; era difficile, ma Dio mi dava la forza", ci ha condiviso. Dopo ripetuti abusi fisici e mentali, l'uomo l'ha lasciata andando a vivere con un'altra donna. Nello stesso periodo la figlia di Sarita si è ammalata gravemente. "Non avevo i soldi per pagare le parcelle mediche. Mio marito non mi avrebbe aiutato. Porte Aperte è venuta in mio soccorso e mi ha aiutata a pagare i conti", racconta Sarita. Ora la ragazza sta meglio, ma richiede cure costanti.
Anche se pressata da tutti i lati, Sarita non perde di vista la mano di Dio che la sostiene. "Dio non mi ha mai lasciata sola, nemmeno una volta". Il numero di incidenti che coinvolgono aggressione fisica, boicottaggio sociale, o addirittura l'omicidio è molto alto in questa parte dell'India. Negli ultimi 3 mesi abbiamo notizia di almeno 5 cristiani uccisi a causa della fede, di 15 arresti causati da false accuse, di più di 15 aggressioni contro cristiani (tra cui una decina di responsabili di chiesa), di 2 violenze sessuali, di una chiesa distrutta, di proprietà di cristiani danneggiate e di alcune espulsioni di cristiani dai villaggi.
Dio non li lascerà soli, ma non facciamolo neanche noi!
================
tutto il buon lavoro di: S.p.A. Bildenberg, USA, UE, TURCHIA e la democrazia di: suo Al-Nursa, Al-Qaeda ISIS, tutto sempre sharia Lega ARABA il nazismo in Siria e Iraq. MA SATANA BUSH DISSE CHE AVREBBE PORTATO LA DEMOCRAZIA IN SIRIA, ED INVECE I SACERDOTI CANNIBALI DELLA CIA HANNO PORTATO L'INFERNO! ] [ ROMA, 16 SET - Almeno 38 persone sono morte ed altre 150 sono rimaste ferite dopo il lancio di razzi sulla città siriana nordoccidentale di Aleppo, secondo quanto riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani. Secondo le fonti dell'organizzazione, i razzi sarebbero caduti in tre quartieri controllati dalle forze governative e tra le vittime ci sarebbero 14 bambini e tre donne. L'agenzia statale siriana Sana parla di 20 civili morti e 100 feriti, in attacchi portati con razzi da parte di "terroristi".
======
come fa ANSA a fare una RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA ] su una notizia politicamente rilevante, senza un contributo critico, che su un pensiero di autore si potrebbe mettere un Copyright ma, non su una notizia! TUTTO QUESTO è UN CRIMINE COSTITUZIONALE MASSONICO.
====
io voglio vedere tutti i leader occidentali, e tutti i Governi della LEGA ARABA, davanti a un plotone: perché sia eseguita la loro condanna a morte! ] [ 16 settembre 2015. MOSCA, 16 SET - L'afflusso massiccio di profughi e' "responsabilità" dell'Europa visto che "ha sostenuto e continua a sostenere e a coprire il terrorismo". Lo ha detto il presidente siriano Bashar al-Assad in un'intervista ai media russi. "L'Europa chiama i terroristi 'moderati' - ha proseguito Assad - e li divide in gruppi", ma "tutti loro sono estremisti". BEIRUT, 14 GEN - Il presidente siriano, Bashar al Assad, ha detto di "simpatizzare" con le famiglie delle vittime degli attacchi a Parigi, ma ha anche accusato l'Occidente di avere sostenuto quello stesso terrorismo che ora si ritorce contro l'Europa. "Siamo contrari all'uccisione di gente innocente, in qualsiasi parte del mondo, questo è il nostro principio", ha affermato Assad secondo l'anticipazione di una intervista al quotidiano ceco Literarni Noviny.
===
COME PARLEREBBE UNO DEGLI ILLUMINATI, UN TRADITORE DEL POPOLO? CON PAROLE CARICHE DI IPOCRISIA OVVIAMENTE! "l'Unione non cada nella trappola dello scontro di Civiltà" ] ogni parola pronunciata da D'Alema è un crimine contro la sopravvivenza del genere umano, CONTRO LA DEMOCRAZIA, LE SUE MANI SONO SPORCHE DI TUTTO IL SANGUE INNOCENTE DEI MARTIRI CRISTIANI CHE LUI HA FATTO VERSARE. Lui non può cercare la integrazione ed il dialogo con Hitler, quando l'ISLAM razzista, misogino ed omofobo, e nazista salafita della LEGA ARABA è 1000 volte più pericoloso del nazismo di Hitler. [ BARI, 15 SET - "Spero che l'Europa sappia affrontare" l'emergenza-migranti "con intelligenza e umanità, e non venga meno ai propri valori. Perché non dobbiamo cadere nella trappola dello scontro di civiltà, ma costruire una collaborazione con il mondo islamico le cui varie articolazioni possono fare argine a fondamentalismi". Lo ha detto Massimo D'Alema in un convegno in Fiera del Levante. "Anche noi - ha aggiunto - dobbiamo combattere i fondamentalismi in casa nostra, come il razzismo europeo".
===============
TUTTI I VALORI CHE L'OCCIDENTE MASSONICO E SATANICO GENDER DARWIN HA RINNEGATO! come ONU possa accettare e legalizzare il Nazismo islamico, per essere considerato una civiltà del delitto, questo è uno dei più grandi crimini di satanismo della storia del genere umano! come dice il filosofo ateo Benedetto Croce ha detto: "il cristianesimo è stata la più grande rivoluzione umanistica del genere umano, ha cambiato geneticamente le popolazioni occidentali. per Charlie Hebdo: vescovo Trieste, soltanto da radici cristiane, può venire autentica civiltà. Friuli Venezia Giulia AL DI FUORI DELLA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA NON ESISTONO VALORI DEMOCRATICI, TUTTI I VALORI CHE L'OCCIDENTE MASSONICO E SATANICO GENDER DARWIN HA RINNEGATO!
=======
Allah è un demonio che può ascoltare soltanto le preghiere dei musulmani (perché tutti gli altri li ha condannati al genocidio ), e se, i suoi fedeli sono assassini seriali razzisti, nazisti, come i sauditi, proprio quelle per lui sono le preghiere migliori! QUESTO è PURO DELIRIO DI ONNIPOTENZA PARANOICA! Re Giordania a Israele, stop provocazioni!" quindi per lui transitare momentaneamente o esprimere una preghiera sulla piazza, è un atto di provocazione! QUESTO è PURO DELIRIO DI ONNIPOTENZA PARANOICA!
===============
sono orgoglioso di trasmettere, ai miei lettori questo studio molto serio: "
http://xn--identit-fwa.com/blog/2015/06/18/invasione/ L’INVASIONE PROGRAMMATA. 18 giugno 2015 | di Riccardo Percivaldi. È possibile assistere, in questa particolare congiuntura storica, ad una nuova, aggiornata e maggiormente virulenta, aggressione mondialista contro i popoli europei da parte delle lobby angloamericane operanti dalle centrali intergovernative facenti capo all’asse ONU/NATO, che prevede di portare a compimento la definitiva cessione di sovranità delle nazioni del Vecchio Continente avviata con la creazione dell’Unione Europea. In attesa dell’avvento di un governo unico planetario guidato dalle Nazioni Unite, i signori del denaro – come hanno ribadito i leader riuniti al G7, esortando ad andare avanti rapidamente – hanno deciso infatti di creare grandi conglomerati economici per raggruppare il mondo in aree di libero scambio denominate NAFTA o TAFTA, da sostituire agli ormai obsoleti stati nazionali, i cui governi ancora si ostinano, talvolta, ad avanzare assurde pretese di democraticità che impongono loro l’incresciosa incombenza di rendere conto del proprio operato ai cittadini e a opporre quindi, all’uopo, una se pur debole resistenza all’instaurazione di quell’unico mercato monopolistico globale che assicurerebbe ai grandi colossi multinazionali angloamericani il privilegio assoluto e incontrastabile di depredare le ultime risorse del pianeta.
Non è dunque un caso se a fronte di questo slittamento giuridico verso una forma di potere compiutamente oligarchica e sovranazionale che renderebbe del tutto superflua la concezione stessa di nazione e appartenenza etnica, si registra un’accelerazione nell’opera di imbastardimento esplicitantesi intensificarsi massiccio degli sbarchi che dal Nord Africa riversano migliaia di clandestini sulle coste italiane.
=====================
la deflagrazione della nostra identità nazionale. ] http://xn--identit-fwa.com/blog/2015/06/18/invasione/
L’INVASIONE PROGRAMMATA. 18 giugno 2015 | di Riccardo Percivaldi.
Non sfugga, infatti, a seguito dell’inchiesta su Mafia Capitale – che ha avuto il merito di gettare luce sui profittatori interni che speculano sul business dell’immigrazione e dei centri d’accoglienza, facendosi in questo modo veicolo inconsapevole ed elemento catalizzatore della sovversione mondialista – l’identità dei veri manovratori occulti che siedono nella cabina di regia dell’invasione terzomondiale e che gestiscono da dietro le quinte questo losco traffico allo scopo di portare il caos in Europa e disintegrare lo Stato-nazione in un crogiolo multirazziale dissolvente ogni tradizione religiosa, etnica e nazionale. E’ noto infatti, come ci insegna Bernard Lewis, che negli stati in cui la popolazione è multietnica: “Se il potere centrale viene sufficientemente indebolito non c’è una vera società civile che possa tenere insieme la vita politica, né alcun vero senso di identità nazionale comune o di prioritaria lealtà allo Stato-nazione. Lo Stato allora si disintegra – come è accaduto in Libano – in un caos di fazioni, tribù e partiti litigiosi, rissosi e in perenne conflitto“. Il trapianto improvviso di milioni di sradicati dal Terzo Mondo è dunque il presupposto indispensabile del processo conducente alla disgregazione anarchica dello Stato attraverso il caos multirazziale. Al vertice della piramide di questo processo di Ordo ab Chao sta l’asse mondialista ONU/NATO.
==========================
Migrazione di ricambio ] http://xn--identit-fwa.com/blog/2015/06/18/invasione/
L’INVASIONE PROGRAMMATA. 18 giugno 2015 | di Riccardo Percivaldi. [ Come ci informa la stampa specializzata, l’ufficio delle Nazioni Unite dell’Alto Commissario per i Rifugiati è stato dal 1989 la centrale per orchestrare migrazioni di massa dei musulmani nord-africani in Europa e di slavi dei paesi dell’Est[2]. Non deve perciò stupire se la miccia che innesca le invasioni in grande stile nel nostro paese può essere fatta risalire al 2000, anno in cui a New York, il 5 gennaio in sede ONU, è presentato il famigerato rapporto “Migrazione di ricambio”, ove si asseriva con fallaci e stucchevoli imposture, il “bisogno” per l’Europa di accogliere 159 milioni di lavoratori stranieri fino al 2025 onde evitare che l’invecchiamento della popolazione incidesse negativamente sull’andamento economico derivante dallo sfruttamento di un materiale umano in imminente fase di obsolescenza, che abbisognava pertanto di un rapido riciclo con un surrogato più a buon mercato proveniente dai paesi del Terzo Mondo; rapporto in cui all’Italia, giova ricordare, veniva assegnata una quota di 300.000 nuovi schiavi-lavoratori all’anno per i successivi 25 anni. (Se aggiungiamo che da decenni l’ONU, tramite l’Organizzazione Mondiale della Sanità e l’UNESCO, sue dirette emanazioni, è impegnata nelle campagne demografiche di controllo delle nascite attraverso la diffusione della pratica dell’aborto – che, detto per inciso, solo in Italia ha prodotto più di due milioni di morti nei primi dieci anni e un miliardo di vittime fra il 1974 e il 1997, tanto da potersi ormai parlare di vero e proprio olocausto – emerge tutta l’ipocrisia, la doppiezza e la strumentalità di giustificare le migrazioni con il pretesto che i popoli europei “non fanno più figli”).
=====================
Ed è nuovamente l’ufficio delle Nazioni Unite dell’Alto Commissario per i Rifugiati che l’8 novembre 2000 “raccomanda” al governo italiano di non introdurre il reato di “immigrazione clandestina”, che avrebbe finito per colpire anche la quota – irrisoria come dimostrano le statistiche – degli aventi diritto all’asilo politico. Non è dunque una coincidenza se proprio dal 2000 assistiamo ad un’impennata degli sbarchi, in concomitanza con le aggressioni USA/NATO in Africa e Medio Oriente che rispondono alle medesime logiche il sospetto che, i terroristi islamici vogliano combattere, a modo loro, il Nuovo Ordine Mondiale dei farisei satanisti massoni Bildenberg, questo è un sospetto molto forte! MA, IL FATTO CHE, LA LEGA ARABA FINGA DI ESSERE ALLEATA di: USA UE: QUESTA è molto più che una CERTEZZA: infatti, sono loro la galassia jihadista nel mondo, tuttavia, a Satana Obama GENDER S.p.A. Rothschild Fmi: questo gioco crudele, che, fa il genocidio dei cristiani: in tutto il mondo, è un gioco molto apprezzato e piace molto! ] Afghanistan: kamikaze in provincia Kabul. Quattro morti. Attacco rivendicato dai talebani.
===============
INDIA dei demoni indù, che Gandhi non avrebbe mai approvato! ] i farisei salafiti hanno fatto precipitare il genere umano in un Medio Evo di terrore! [ India: Dio non mi ha mai lasciata sola. Sintesi: Sarita (nome cambiato per ragioni di sicurezza) è una donna cristiana che a causa della sua fede è stata abusata fisicamente e psicologicamente per 13 anni prima di essere abbandonata, insieme ai suoi due figli, da suo marito. Purtroppo però, non è un caso isolato, perché, sono numerosi i casi di persecuzione in India centrale. A causa del crescente numero di conversioni al cristianesimo in India centrale, gli indù locali sono molto ostili verso i cristiani. Essi pensano che le nazioni e i missionari occidentali offrano soldi a chi si converte. Di conseguenza, odiano chiunque accetti il cristianesimo. Sarita è una delle tante donne cristiane di questa regione che pagano un prezzo molto alto per aver accolto Cristo nella loro vita. "Per oltre 13 anni mio marito mi ha tormentata fisicamente e psicologicamente a causa della mia fede cristiana. Alla fine ha abbandonato me e i miei figli a dicembre dell'anno scorso", condivide la donna ad una collaboratrice di Porte Aperte in India.
"Tutto andò bene per i sei mesi successivi al matrimonio. In seguito mio marito iniziò ad abusare fisicamente di me. Tornava a casa ubriaco, diceva che la mia fede era una vergogna per la sua famiglia. Mi chiedeva di abbandonare la mia fede e di adorare gli idoli indù. Quando rifiutai mi picchiò sempre di più".
Nonostante le sfide, Sarita ha rifiutato di arrendersi e ha continuato a vivere con il marito. "Pregavo giorno e notte; era difficile, ma Dio mi dava la forza", ci ha condiviso. Dopo ripetuti abusi fisici e mentali, l'uomo l'ha lasciata andando a vivere con un'altra donna. Nello stesso periodo la figlia di Sarita si è ammalata gravemente. "Non avevo i soldi per pagare le parcelle mediche. Mio marito non mi avrebbe aiutato. Porte Aperte è venuta in mio soccorso e mi ha aiutata a pagare i conti", racconta Sarita. Ora la ragazza sta meglio, ma richiede cure costanti.
Anche se pressata da tutti i lati, Sarita non perde di vista la mano di Dio che la sostiene. "Dio non mi ha mai lasciata sola, nemmeno una volta". Il numero di incidenti che coinvolgono aggressione fisica, boicottaggio sociale, o addirittura l'omicidio è molto alto in questa parte dell'India. Negli ultimi 3 mesi abbiamo notizia di almeno 5 cristiani uccisi a causa della fede, di 15 arresti causati da false accuse, di più di 15 aggressioni contro cristiani (tra cui una decina di responsabili di chiesa), di 2 violenze sessuali, di una chiesa distrutta, di proprietà di cristiani danneggiate e di alcune espulsioni di cristiani dai villaggi.
Dio non li lascerà soli, ma non facciamolo neanche noi!
================
tutto il buon lavoro di: S.p.A. Bildenberg, USA, UE, TURCHIA e la democrazia di: suo Al-Nursa, Al-Qaeda ISIS, tutto sempre sharia Lega ARABA il nazismo in Siria e Iraq. MA SATANA BUSH DISSE CHE AVREBBE PORTATO LA DEMOCRAZIA IN SIRIA, ED INVECE I SACERDOTI CANNIBALI DELLA CIA HANNO PORTATO L'INFERNO! ] [ ROMA, 16 SET - Almeno 38 persone sono morte ed altre 150 sono rimaste ferite dopo il lancio di razzi sulla città siriana nordoccidentale di Aleppo, secondo quanto riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani. Secondo le fonti dell'organizzazione, i razzi sarebbero caduti in tre quartieri controllati dalle forze governative e tra le vittime ci sarebbero 14 bambini e tre donne. L'agenzia statale siriana Sana parla di 20 civili morti e 100 feriti, in attacchi portati con razzi da parte di "terroristi".
======
come fa ANSA a fare una RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA ] su una notizia politicamente rilevante, senza un contributo critico, che su un pensiero di autore si potrebbe mettere un Copyright ma, non su una notizia! TUTTO QUESTO è UN CRIMINE COSTITUZIONALE MASSONICO.
====
io voglio vedere tutti i leader occidentali, e tutti i Governi della LEGA ARABA, davanti a un plotone: perché sia eseguita la loro condanna a morte! ] [ 16 settembre 2015. MOSCA, 16 SET - L'afflusso massiccio di profughi e' "responsabilità" dell'Europa visto che "ha sostenuto e continua a sostenere e a coprire il terrorismo". Lo ha detto il presidente siriano Bashar al-Assad in un'intervista ai media russi. "L'Europa chiama i terroristi 'moderati' - ha proseguito Assad - e li divide in gruppi", ma "tutti loro sono estremisti". BEIRUT, 14 GEN - Il presidente siriano, Bashar al Assad, ha detto di "simpatizzare" con le famiglie delle vittime degli attacchi a Parigi, ma ha anche accusato l'Occidente di avere sostenuto quello stesso terrorismo che ora si ritorce contro l'Europa. "Siamo contrari all'uccisione di gente innocente, in qualsiasi parte del mondo, questo è il nostro principio", ha affermato Assad secondo l'anticipazione di una intervista al quotidiano ceco Literarni Noviny.
===
COME PARLEREBBE UNO DEGLI ILLUMINATI, UN TRADITORE DEL POPOLO? CON PAROLE CARICHE DI IPOCRISIA OVVIAMENTE! "l'Unione non cada nella trappola dello scontro di Civiltà" ] ogni parola pronunciata da D'Alema è un crimine contro la sopravvivenza del genere umano, CONTRO LA DEMOCRAZIA, LE SUE MANI SONO SPORCHE DI TUTTO IL SANGUE INNOCENTE DEI MARTIRI CRISTIANI CHE LUI HA FATTO VERSARE. Lui non può cercare la integrazione ed il dialogo con Hitler, quando l'ISLAM razzista, misogeno ed omofobo, e nazista salatita della LEGA ARABA è 1000 volte più pericoloso del nazismo di Hitler. [ BARI, 15 SET - "Spero che l'Europa sappia affrontare" l'emergenza-migranti "con intelligenza e umanità, e non venga meno ai propri valori. Perché non dobbiamo cadere nella trappola dello scontro di civiltà, ma costruire una collaborazione con il mondo islamico le cui varie articolazioni possono fare argine a fondamentalismi". Lo ha detto Massimo D'Alema in un convegno in Fiera del Levante. "Anche noi - ha aggiunto - dobbiamo combattere i fondamentalismi in casa nostra, come il razzismo europeo".
===============
TUTTI I VALORI CHE L'OCCIDENTE MASSONICO E SATANICO GENDER DARWIN HA RINNEGATO! come ONU possa accettare e legalizzare il Nazismo islamico, per essere considerato una civiltà del delitto, questo è uno dei più grandi crimini di satanismo della storia del genere umano! come dice il filosofo ateo Benedetto Croce ha detto: "il cristianesimo è stata la più grande rivoluzione umanistica del genere umano, ha cambiato geneticamente le popolazioni occidentali. per Charlie Hebdo: vescovo Trieste, soltanto da radici cristiane, può venire autentica civiltà. Friuli Venezia Giulia AL DI FUORI DELLA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA NON ESISTONO VALORI DEMOCRATICI, TUTTI I VALORI CHE L'OCCIDENTE MASSONICO E SATANICO GENDER DARWIN HA RINNEGATO!
=======
Allah è un demonio che può ascoltare soltanto le preghiere dei musulmani (perché tutti gli altri li ha condannati al genocidio ), e se, i suoi fedeli sono assassini seriali razzisti, nazisti, come i sauditi, proprio quelle per lui sono le preghiere migliori! QUESTO è PURO DELIRIO DI ONNIPOTENZA PARANOICA! Re Giordania a Israele, stop provocazioni!" quindi per lui transitare momentaneamente o esprimere una preghiera sulla piazza, è un atto di provocazione! QUESTO è PURO DELIRIO DI ONNIPOTENZA PARANOICA!
===============
sono orgoglioso di trasmettere, ai miei lettori questo studio molto serio: "
http://xn--identit-fwa.com/blog/2015/06/18/invasione/ L’INVASIONE PROGRAMMATA. 18 giugno 2015 | di Riccardo Percivaldi. È possibile assistere, in questa particolare congiuntura storica, ad una nuova, aggiornata e maggiormente virulenta, aggressione mondialista contro i popoli europei da parte delle lobby angloamericane operanti dalle centrali intergovernative facenti capo all’asse ONU/NATO, che prevede di portare a compimento la definitiva cessione di sovranità delle nazioni del Vecchio Continente avviata con la creazione dell’Unione Europea. In attesa dell’avvento di un governo unico planetario guidato dalle Nazioni Unite, i signori del denaro – come hanno ribadito i leader riuniti al G7, esortando ad andare avanti rapidamente – hanno deciso infatti di creare grandi conglomerati economici per raggruppare il mondo in aree di libero scambio denominate NAFTA o TAFTA, da sostituire agli ormai obsoleti stati nazionali, i cui governi ancora si ostinano, talvolta, ad avanzare assurde pretese di democraticità che impongono loro l’incresciosa incombenza di rendere conto del proprio operato ai cittadini e a opporre quindi, all’uopo, una se pur debole resistenza all’instaurazione di quell’unico mercato monopolistico globale che assicurerebbe ai grandi colossi multinazionali angloamericani il privilegio assoluto e incontrastabile di depredare le ultime risorse del pianeta.
Non è dunque un caso se a fronte di questo slittamento giuridico verso una forma di potere compiutamente oligarchica e sovrannazionale che renderebbe del tutto superflua la concezione stessa di nazione e appartenenza etnica, si registra un’accelerazione nell’opera di imbastardimento esplicitantesi nell’intensificarsi massiccio degli sbarchi che dal Nord Africa riversano migliaia di clandestini sulle coste italiane.
=====================
la deflagrazione della nostra identità nazionale. ] http://xn--identit-fwa.com/blog/2015/06/18/invasione/
L’INVASIONE PROGRAMMATA. 18 giugno 2015 | di Riccardo Percivaldi.
Non sfugga, infatti, a seguito dell’inchiesta su Mafia Capitale – che ha avuto il merito di gettare luce sui profittatori interni che speculano sul business dell’immigrazione e dei centri d’accoglienza, facendosi in questo modo veicolo inconsapevole ed elemento catalizzatore della sovversione mondialista – l’identità dei veri manovratori occulti che siedono nella cabina di regia dell’invasione terzomondiale e che gestiscono da dietro le quinte questo losco traffico allo scopo di portare il caos in Europa e disintegrare lo Stato-nazione in un il sospetto che, i terroristi islamici vogliano combattere, a modo loro, il Nuovo Ordine Mondiale dei farisei satanisti massoni Bildenberg, questo è un sospetto molto forte! MA, IL FATTO CHE, LA LEGA ARABA FINGA DI ESSERE ALLEATA di: USA UE: QUESTA è molto più che una CERTEZZA: infatti, sono loro la galassia jihadista nel mondo, tuttavia, a Satana Obama GENDER S.p.A. Rothschild Fmi: questo gioco crudele, che, fa il genocidio dei cristiani: in tutto il mondo, è un gioco molto apprezzato e piace molto! ] Afghanistan: kamikaze in provincia Kabul. Quattro morti. Attacco rivendicato dai talebani.
===============
INDIA dei demoni indù, che Gandhi non avrebbe mai approvato! ] i farisei salafiti hanno fatto precipitare il genere umano in un Medio Evo di terrore! [ India: Dio non mi ha mai lasciata sola. Sintesi: Sarita (nome cambiato per ragioni di sicurezza) è una donna cristiana che a causa della sua fede è stata abusata fisicamente e psicologicamente per 13 anni prima di essere abbandonata, insieme ai suoi due figli, da suo marito. Purtroppo però, non è un caso isolato, perché, sono numerosi i casi di persecuzione in India centrale. A causa del crescente numero di conversioni al cristianesimo in India centrale, gli indù locali sono molto ostili verso i cristiani. Essi pensano che le nazioni e i missionari occidentali offrano soldi a chi si converte. Di conseguenza, odiano chiunque accetti il cristianesimo. Sarita è una delle tante donne cristiane di questa regione che pagano un prezzo molto alto per aver accolto Cristo nella loro vita. "Per oltre 13 anni mio marito mi ha tormentata fisicamente e psicologicamente a causa della mia fede cristiana. Alla fine ha abbandonato me e i miei figli a dicembre dell'anno scorso", condivide la donna ad una collaboratrice di Porte Aperte in India.
"Tutto andò bene per i sei mesi successivi al matrimonio. In seguito mio marito iniziò ad abusare fisicamente di me. Tornava a casa ubriaco, diceva che la mia fede era una vergogna per la sua famiglia. Mi chiedeva di abbandonare la mia fede e di adorare gli idoli indù. Quando rifiutai mi picchiò sempre di più".
Nonostante le sfide, Sarita ha rifiutato di arrendersi e ha continuato a vivere con il marito. "Pregavo giorno e notte; era difficile, ma Dio mi dava la forza", ci ha condiviso. Dopo ripetuti abusi fisici e mentali, l'uomo l'ha lasciata andando a vivere con un'altra donna. Nello stesso periodo la figlia di Sarita si è ammalata gravemente. "Non avevo i soldi per pagare le parcelle mediche. Mio marito non mi avrebbe aiutato. Porte Aperte è venuta in mio soccorso e mi ha aiutata a pagare i conti", racconta Sarita. Ora la ragazza sta meglio, ma richiede cure costanti.
Anche se pressata da tutti i lati, Sarita non perde di vista la mano di Dio che la sostiene. "Dio non mi ha mai lasciata sola, nemmeno una volta". Il numero di incidenti che coinvolgono aggressione fisica, boicottaggio sociale, o addirittura l'omicidio è molto alto in questa parte dell'India. Negli ultimi 3 mesi abbiamo notizia di almeno 5 cristiani uccisi a causa della fede, di 15 arresti causati da false accuse, di più di 15 aggressioni contro cristiani (tra cui una decina di responsabili di chiesa), di 2 violenze sessuali, di una chiesa distrutta, di proprietà di cristiani danneggiate e di alcune espulsioni di cristiani dai villaggi.
Dio non li lascerà soli, ma non facciamolo neanche noi!
================
tutto il buon lavoro di: S.p.A. Bildenberg, USA, UE, TURCHIA e la democrazia di: suo Al-Nursa, Al-Qaeda ISIS, tutto sempre sharia Lega ARABA il nazismo in Siria e Iraq. MA SATANA BUSH DISSE CHE AVREBBE PORTATO LA DEMOCRAZIA IN SIRIA, ED INVECE I SACERDOTI CANNIBALI DELLA CIA HANNO PORTATO L'INFERNO! ] [ ROMA, 16 SET - Almeno 38 persone sono morte ed altre 150 sono rimaste ferite dopo il lancio di razzi sulla città siriana nordoccidentale di Aleppo, secondo quanto riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani. Secondo le fonti dell'organizzazione, i razzi sarebbero caduti in tre quartieri controllati dalle forze governative e tra le vittime ci sarebbero 14 bambini e tre donne. L'agenzia statale siriana Sana parla di 20 civili morti e 100 feriti, in attacchi portati con razzi da parte di "terroristi".
======
come fa ANSA a fare una RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA ] su una notizia politicamente rilevante, senza un contributo critico, che su un pensiero di autore si potrebbe mettere un Copyright ma, non su una notizia! TUTTO QUESTO è UN CRIMINE COSTITUZIONALE MASSONICO.
====
io voglio vedere tutti i leader occidentali, e tutti i Governi della LEGA ARABA, davanti a un plotone: perché sia eseguita la loro condanna a morte! ] [ 16 settembre 2015. MOSCA, 16 SET - L'afflusso massiccio di profughi e' "responsabilità" dell'Europa visto che "ha sostenuto e continua a sostenere e a coprire il terrorismo". Lo ha detto il presidente siriano Bashar al-Assad in un'intervista ai media russi. "L'Europa chiama i terroristi 'moderati' - ha proseguito Assad - e li divide in gruppi", ma "tutti loro sono estremisti". BEIRUT, 14 GEN - Il presidente siriano, Bashar al Assad, ha detto di "simpatizzare" con le famiglie delle vittime degli attacchi a Parigi, ma ha anche accusato l'Occidente di avere sostenuto quello stesso terrorismo che ora si ritorce contro l'Europa. "Siamo contrari all'uccisione di gente innocente, in qualsiasi parte del mondo, questo è il nostro principio", ha affermato Assad secondo l'anticipazione di una intervista al quotidiano ceco Literarni Noviny.
===
COME PARLEREBBE UNO DEGLI ILLUMINATI, UN TRADITORE DEL POPOLO? CON PAROLE CARICHE DI IPOCRISIA OVVIAMENTE! "l'Unione non cada nella trappola dello scontro di Civiltà" ] ogni parola pronunciata da D'Alema è un crimine contro la sopravvivenza del genere umano, CONTRO LA DEMOCRAZIA, LE SUE MANI SONO SPORCHE DI TUTTO IL SANGUE INNOCENTE DEI MARTIRI CRISTIANI CHE LUI HA FATTO VERSARE. Lui non può cercare la integrazione ed il dialogo con Hitler, quando l'ISLAM razzista, misogeno ed omofobo, e nazista salatita della LEGA ARABA è 1000 volte più pericoloso del nazismo di Hitler. [ BARI, 15 SET - "Spero che l'Europa sappia affrontare" l'emergenza-migranti "con intelligenza e umanità, e non venga meno ai propri valori. Perché non dobbiamo cadere nella trappola dello scontro di civiltà, ma costruire una collaborazione con il mondo islamico le cui varie articolazioni possono fare argine a fondamentalismi". Lo ha detto Massimo D'Alema in un convegno in Fiera del Levante. "Anche noi - ha aggiunto - dobbiamo combattere i fondamentalismi in casa nostra, come il razzismo europeo".
===============
TUTTI I VALORI CHE L'OCCIDENTE MASSONICO E SATANICO GENDER DARWIN HA RINNEGATO! come ONU possa accettare e legalizzare il Nazismo islamico, per essere considerato una civiltà del delitto, questo è uno dei più grandi crimini di satanismo della storia del genere umano! come dice il filosofo ateo Benedetto Croce ha detto: "il cristianesimo è stata la più grande rivoluzione umanistica del genere umano, ha cambiato geneticamente le popolazioni occidentali. per Charlie Hebdo: vescovo Trieste, soltanto da radici cristiane, può venire autentica civiltà. Friuli Venezia Giulia AL DI FUORI DELLA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA NON ESISTONO VALORI DEMOCRATICI, TUTTI I VALORI CHE L'OCCIDENTE MASSONICO E SATANICO GENDER DARWIN HA RINNEGATO!
=======
Allah è un demonio che può ascoltare soltanto le preghiere dei musulmani (perché tutti gli altri li ha condannati al genocidio ), e se, i suoi fedeli sono assassini seriali razzisti, nazisti, come i sauditi, proprio quelle per lui sono le preghiere migliori! QUESTO è PURO DELIRIO DI ONNIPOTENZA PARANOICA! Re Giordania a Israele, stop provocazioni!" quindi per lui transitare momentaneamente o esprimere una preghiera sulla piazza, è un atto di provocazione! QUESTO è PURO DELIRIO DI ONNIPOTENZA PARANOICA!
===============
sono orgoglioso di trasmettere, ai miei lettori questo studio molto serio: "
http://xn--identit-fwa.com/blog/2015/06/18/invasione/ L’INVASIONE PROGRAMMATA. 18 giugno 2015 | di Riccardo Percivaldi. È possibile assistere, in questa particolare congiuntura storica, ad una nuova, aggiornata e maggiormente virulenta, aggressione mondialista contro i popoli europei da parte delle lobby angloamericane operanti dalle centrali intergovernative facenti capo all’asse ONU/NATO, che prevede di portare a compimento la definitiva cessione di sovranità delle nazioni del Vecchio Continente avviata con la creazione dell’Unione Europea. In attesa dell’avvento di un governo unico planetario guidato dalle Nazioni Unite, i signori del denaro – come hanno ribadito i leader riuniti al G7, esortando ad andare avanti rapidamente – hanno deciso infatti di creare grandi conglomerati economici per raggruppare il mondo in aree di libero scambio denominate NAFTA o TAFTA, da sostituire agli ormai obsoleti stati nazionali, i cui governi ancora si ostinano, talvolta, ad avanzare assurde pretese di democraticità che impongono loro l’incresciosa incombenza di rendere conto del proprio operato ai cittadini e a opporre quindi, all’uopo, una se pur debole resistenza all’instaurazione di quell’unico mercato monopolistico globale che assicurerebbe ai grandi colossi multinazionali angloamericani il privilegio assoluto e incontrastabile di depredare le ultime risorse del pianeta.
Non è dunque un caso se a fronte di questo slittamento giuridico verso una forma di potere compiutamente oligarchica e sovrannazionale che renderebbe del tutto superflua la concezione stessa di nazione e appartenenza etnica, si registra un’accelerazione nell’opera di imbastardimento esplicitantesi nell’intensificarsi massiccio degli sbarchi che dal Nord Africa riversano migliaia di clandestini sulle coste italiane.
=====================
la deflagrazione della nostra identità nazionale. ] http://xn--identit-fwa.com/blog/2015/06/18/invasione/
L’INVASIONE PROGRAMMATA. 18 giugno 2015 | di Riccardo Percivaldi.
Non sfugga, infatti, a seguito dell’inchiesta su Mafia Capitale – che ha avuto il merito di gettare luce sui profittatori interni che speculano sul business dell’immigrazione e dei centri d’accoglienza, facendosi in questo modo veicolo inconsapevole ed elemento catalizzatore della sovversione mondialista – l’identità dei veri manovratori occulti che siedono nella cabina di regia dell’invasione terzomondiale e che gestiscono da dietro le quinte questo losco traffico allo scopo di portare il caos in Europa e disintegrare lo Stato-nazione in un crogiuolo multirazziale dissolvente ogni tradizione religiosa, etnica e nazionale. E’ noto infatti, come ci insegna Bernard Lewis, che negli stati in cui la popolazione è multietnica: “Se il potere centrale viene sufficientemente indebolito non c’è una vera società civile che possa tenere insieme la vita politica, né alcun vero senso di identità nazionale comune o di prioritaria lealtà allo Stato-nazione. Lo Stato allora si disintegra – come è accaduto in Libano – in un caos di fazioni, tribù e partiti litigiosi, rissosi e in perenne conflitto“. Il trapianto improvviso di milioni di sradicati dal Terzo Mondo è dunque il presupposto indispensabile del processo conducente alla disgregazione anarchica dello Stato attraverso il caos multirazziale. Al vertice della piramide di questo processo di Ordo ab Chao sta l’asse mondialista ONU/NATO.
==========================
Migrazione di ricambio ] http://xn--identit-fwa.com/blog/2015/06/18/invasione/
L’INVASIONE PROGRAMMATA. 18 giugno 2015 | di Riccardo Percivaldi. [ Come ci informa la stampa specializzata, l’ufficio delle Nazioni Unite dell’Alto Commissario per i Rifugiati è stato dal 1989 la centrale per orchestrare migrazioni di massa dei musulmani nord-africani in Europa e di slavi dei paesi dell’Est[2]. Non deve perciò stupire se la miccia che innesca le invasioni in grande stile nel nostro paese può essere fatta risalire al 2000, anno in cui a New York, il 5 gennaio in sede ONU, è presentato il famigerato rapporto “Migrazione di ricambio”, ove si asseriva con fallaci e stucchevoli imposture, il “bisogno” per l’Europa di accogliere 159 milioni di lavoratori stranieri fino al 2025 onde evitare che l’invecchiamento della popolazione incidesse negativamente sull’andamento economico derivante dallo sfruttamento di un materiale umano in imminente fase di obsolescenza, che abbisognava pertanto di un rapido riciclo con un surrogato più a buon mercato proveniente dai paesi del Terzo Mondo; rapporto in cui all’Italia, giova ricordare, veniva assegnata una quota di 300.000 nuovi schiavi-lavoratori all’anno per i successivi 25 anni. (Se aggiungiamo che da decenni l’ONU, tramite l’Organizzazione Mondiale della Sanità e l’UNESCO, sue dirette emanazioni, è impegnata nelle campagne demografiche di controllo delle nascite attraverso la diffusione della pratica dell’aborto – che, detto per inciso, solo in Italia ha prodotto più di due milioni di morti nei primi dieci anni e un miliardo di vittime fra il 1974 e il 1997, tanto da potersi ormai parlare di vero e proprio olocausto – emerge tutta l’ipocrisia, la doppiezza e la strumentalità di giustificare le migrazioni con il pretesto che i popoli europei “non fanno più figli”).
=====================
Ed è nuovamente l’ufficio delle Nazioni Unite dell’Alto Commissario per i Rifugiati che l’8 novembre 2000 “raccomanda” al governo italiano di non introdurre il reato di “immigrazione clandestina”, che avrebbe finito per colpire anche la quota – irrisoria come dimostrano le statistiche – degli aventi diritto all’asilo politico. Non è dunque una coincidenza se proprio dal 2000 assistiamo ad un’impennata degli sbarchi, in concomitanza con le aggressioni USA/NATO in Africa e Medio Oriente che rispondono alle medesime logiche mondialiste Onusiane, e ne costituiscono per così dire la controparte sul piano materiale ed esecutivo, ma entrambe operanti in stretta sinergia come i bracci della medesima tenaglia. Se le prime hanno l’effetto di appiccare il fuoco le seconde si adoperano per impedire ai pompieri di usare l’acqua per spegnere l’incendio, fornendo il contributo ideologico a che l’assalto delle masse di colore a ciò che resta delle nazioni europee rese inermi dai ricatti internazionali, devirilizzate e votatesi ciecamente al Culto del Migrante, non incontri resistenza.
Medesimo incitamento al genocidio quello che viene reiterato appena pochi mesi fa allorché l’ONU pubblica un nuovo rapporto inneggiante alla Soluzione Finale ove si ribadisce la necessità per l’Italia di sostituire la popolazione originaria con immigrati dal Terzo Mondo, calcolandone anche la cifra precisa: tra i 35.088.000 e i 119.684.000, principalmente dall’Africa[3].
Non dobbiamo poi dimenticare che è stata proprio l’aggressione della NATO alla Libia ad aver provocato la destabilizzazione del paese che è alla base dell’attuale catastrofe migratoria e che uno degli scopi principali del conflitto, oltre che punire l’Italia per aver osato condurre una politica estera indipendente, volta all’affrancamento energetico dalle multinazionali angloamericane, era finalizzata proprio a combattere la politica di contenimento dell’immigrazione dal Nord Africa.
Politica, che nel biennio 2009/10, a seguito dell’accordo Italia/Libia contro l’immigrazione clandestina, unita alla pratica dei respingimenti (duramente osteggiati dall’UE) riduce gli sbarchi di ben il 90%, a riprova che l’immigrazione non è affatto irreversibile e non deve essere accettata con passiva rassegnazione, ma può al contrario essere affrontata come qualsiasi altro problema di natura geopolitica[4]. E infatti gli americani, in quel caso, si preoccuparono soprattutto di distruggere, con una precisione quasi scientifica, le motovedette fornite dall’Italia alla Libia che venivano usate per intercettare gli scafisti. Dopo aver gettato il paese nel caos e avervi insediato gruppi terroristici islamisti, come quello filo-statunitense di Alba della Libia a Tripoli – da dove partono i barconi – si registra infatti una nuova ondata di sbarchi, che raggiungono il record nel 2014[5].
Sbarchi che nella quasi totalità dei casi non sono affatto prodotti da un’emergenza umanitaria, ma corrispondono invece a dei veri e propri sequestri di persona come dimostra un recente servizio di Le Monde, che riporta le dichiarazioni degli immigrati in procinto di partire dalla Libia – ennesima conferma che ci costringe a gettare definitivamente nella pattumiera la tesi/pretesto dell’immigrazione come frutto spontaneo e ineluttabile della storia: «Le autorità ci accusano di voler partire per l’acqua, ma è falso. C’è chi viene preso in casa, negli appartamenti, altri sono presi per strada; come me, io sono stato preso per strada». «I veri traghettatori sono loro», spiega un compagno. «Dicono agli europei che ci hanno catturato in mare ma è falso! Ci stanno vendendo. Sono loro che gestiscono la prigione e organizzano le partenze per andare in Italia … Quando arrivate voi giornalisti, fanno finta, è organizzato». [6]
Chi siano questi misteriosi cacciatori di “migranti” e per chi lavorino, non ci è dato sapere. Tuttavia è noto che le navi che partecipano all’operazione Triton e favoreggiano questa nuova tratta degli schiavi sono per lo più imbarcazioni della marina britannica e che “le vere porte d’ingresso di questo traffico sono le banchine dei porti sotto il controllo militare statunitense. Nel porto di Napoli, ad esempio, la U.S. Navy controlla ormai più della metà delle banchine, gestite nel più assoluto segreto militare; tutto ciò per gentile concessione del governo D’Alema nel 1999. Le basi militari americane, da sempre, non svolgono soltanto una funzione militare, ma soprattutto di favoreggiamento dei traffici illegali, a cominciare dal traffico di eroina dall’Afghanistan”[7].
Il sospetto che i cacciatori di “migranti” siano in realtà agenti al soldo di qualche organizzazione internazionale legata agli Stati Uniti e all’asse mondialista ONU/NATO lo solleva anche il giornale Les Observateurs, che in un suo recente articolo indica l’Organisation internationale pour les migrations come la centrale operativa che intercetta i negri per spedirceli. Si tratta infatti di un’organizzazione intergovernativa collegata alle Nazioni Unite, con sede a Ginevra, il cui direttore generale è l’ambasciatore americano William Lacy Swing.“Se credete ancora che la migrazione sia fatta di disperati – esordisce l’autore – ricredetevi. E’ un’azione voluta e organizzata, fra gli altri, da «L’organisation internationale pour les migrations» …”[8].
Con il totale disprezzo della realtà che contraddistingue l’ideologia mondialista, l’organizzazione dichiara che il suo scopo “è impegnato al principio [assurdo] che una migrazione umana e ordinata fà bene ai migranti e alle società”, mettendo bene in evidenza l’eterogenesi dei fini, per cui diverse sono le motivazioni che vengono proposte alle masse – crescita, progresso, sviluppo, pace, diritti umani, ecc. – da quelle che perseguono veramente queste organizzazioni pseudo-umanitarie, gli scopi criminosi e inconfessabili, vale a dire quella mutazione antropologica indispensabile a creare l’uomo-bestia sradicato da ogni identità che dopo la putrefazione totale della società, segnerà l’avvento del Mondo Nuovo sognato dagli usurocrati.
***
Come supplemento a questa serie di considerazioni aggiungiamo che non è da escludere che l’improvvisa impennata degli sbrachi – dopo i 170.000 arrivi del 2014, fonti ufficiali stimano che l’anno in corso registrerà la cifra record di 400.000 nuovi coloni – nasconda, oltre all’obiettivo genocida, anche una ben precisa strategia destabilizzatoria a breve termine di marca anglosassone. L’intento destabilizzatorio emerge peraltro con chiarezza allorquando si consideri che grazie al caos ivi prodotto i poteri forti di Bruxelles potrebbero decidere di imporre uno stato di polizia sfruttando il pretesto delle tensioni autoctoni/immigrati per trasformare in disordini razziali il malessere popolare causato dall’aggravarsi delle condizioni socio-economiche, secondo lo schema di Ferguson e Baltimora già sperimentato negli Stati Uniti. E se in Ucraina la tecnologia della destabilizzazione è stata utilizzata per il cambio di regime, è possibile invece che in Usa (e in Europa), la stessa tecnica sia usata per il rafforzamento del regime attuale, vale a dire, come suggerisce Maurizio Blondet:“quello delle oligarchie di Wall Street, attraverso la delegittimazione della protesta sociale (come hanno fatto a Milano i Black Bloc) tramutandola in teppismo razziale”.
Curiosamente è proprio il New York Time a informaci che dietro le proteste si nasconde il magnate di Wall Street Geroge Soros: “C’è un uomo solitario al centro finanziario del movimento di protesta (…) il miliardario di sinistra George Soros, creatore di un impero finanziario che domina oltre-oceano in Europa, e ha plasmato una macchina politica i cui motori sono fondazioni non-profit che influiscono sulla politica americana (…) Soros ha incitato il movimento di Ferguson attraverso anni di  contributi in denaro e di mobilitazione di gruppi in tutti gli USA…Mr Soros ha dato almeno 33 milioni di dollari in un solo anno a gruppi che hanno ‘incoraggiato’ gli attivisti di base, sul terreno a Ferguson. Bus pieni di attivisti della Samuel Dewitt Proctor Conference  di Chicago;  della Drug Policy Alliance, Make the Road New York and Equal Justice USA from New York; dei Sojourners, dello Advancement Project  e del Center for Community Change in Washington; e reti della Gamaliel Foundation —  tutte entità finanziate da Soros – sono calati a Ferguson a cominciare da agosto e poi hanno organizzato la protesta in città fino al mese scorso” [9].
Le centrali d’intelligence atlantiste appaiono dunque pronte a usare questo clima incandescente per assecondare ogni slittamento verso l’aumento dei mezzi di sorveglianza-controllo-repressione, in coerenza con tutta la linea politica usata a partire dai mega-attentati dell’11 settembre 2001, di cui il Patriot Act, le nuove leggi liberticide, e poi il sistema totalitario di sorveglianza rivelato dallo scandalo Datagate non erano che i primi assaggi. Una nuova strategia della tensione applicata anche qui in Europa con i recenti false flags terroristici targati CIA e pronta a degenerare in concomitanza anche dell’esercitazione della NATO in Italia prevista per settembre [10]. A questo proposito vale la pena notare che gli scontri autoctoni/immigrati – sfruttati in chiave religiosa nell’ottica occidente/islam – potranno offrire agli Stati Uniti e alla NATO veri e propri casus belli per eventuali occupazioni armate del nostro territorio, nonché il consenso necessario per un eventuale scontro finale contro l’Asse della Resistenza in Medio Oriente, e in particolare contro l’Iran, nel caso i recenti accordi dovessero fallire, come prevede la dottrina dello “Scontro di Civiltà”.
***
Mentre la Gran Bretagna, non senza ipocrisia, chiude le porte all’immigrazione – chi è così stupido da cadere nella propria trappola? – il funzionario delle Nazioni Unite Peter Sutherland che aveva in passato sostenuto alla BBC che “l’Unione Europea avrebbe dovuto tentare di distruggere l’omogeneità e le differenze” dei suoi abitanti, chiede che il Regno Unito a le altre nazioni si prodighino maggiormente nello sforzo di accoglienza dei clandestini [11], voce a cui fa eco quella di Ban Ki-moon secondo cui l’Europa “ha bisogno di migranti” e quella di un’altra massima carica del mondialismo targato ONU, il Papa, sostenendo che i governi che agiscono con senso di responsabilità nei confronti dei propri cittadini – come quello ungherese che proprio in questi giorni ha dichiarato la costruzione ai suoi confini di un muro anti-invasione – devono chiedere scusa. Scusa a chi? E perché? L’istinto di autoconservazione non è una colpa ma una sacra legge di natura. Aveva ragione il Toynbee quando scriveva che “salvo poche eccezioni non ci sono casi di civiltà che sono state uccise, ma solo di civiltà che si sono suicidate. Dovunque la forza interna sussiste e non abdica, difficoltà, pericoli, ambiente avverso, attacchi e perfino invasioni si risolvono in uno stimolo, in una sfida che costringe quella forza ad una reazione creativa”. Che questa massima possa valere da auspicio per strappare dal sonno almeno una parte dei nostri connazionali.
NOTE
_______________________

[1] Cit. in Silvano Lorenzoni, “Sionismo, Immigrazione, Mondialismo: l’assassinio dell’ Europa”.

http://www.ereticamente.net/2014/01/sionismo-immigrazione-mondialismo-lassassinio-dell-europa-estratti-da-la-figura-mostruosa-di-cristo.html

[2] In Lectures Francaises, n. 528, aprile 2001, p.38. Cit. in Epiphanius, “Massoneria e Sette Segrete”.

[3] Luciano Lago, “L’ONU predispone il piano per il ‘ripopolamento’ dell’Italia”.

http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=49827

[4]Il Fazioso, Crollo dell’arrivo di clandestini

http://www.ilfazioso.com/crollo-arrivo-clandestini-96-di-sbarchi-fa.html

[5] Federico Dezzani, Sbarchi di massa – l’Ucraina del Mediterraneo”.

http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=51268

[6] Maurizio Blondet, “Libia: la lucrosa caccia al negro per mandarcelo”
www-effedieffe.com

[7] Libia: una guerra del petrolio tra ENI e BP?

http://www.comidad.org/dblog/articolo.asp?articolo=402

[8] Maurizio Blondet, “Migrazioni di massa e l’ente che le ‘promuove’”.
www-effedieffe.com

[9] Maurizio Blondet, “Baltimora: la manina di Soros dietro i Blacks (Block)”
www-effedieffe.com

[10] Manlio Dinucci: “A settembre la Nato userà l’Italia per esercitarsi alla guerra con la Russia e nessuno lo sa”

[11] Steve Goode, “Anti-white UN boss demands more immigration into Britain, despite major opposition”.
whitegenocideproject.com
=================
Django giugno 18, 2015 11:44 pm Rispondi
LOBBY EBREE, PREGO!!! DOVETE SCRIVERE LOBBY EBREE, SONO COLORO CHE GESTISCONO TUTTO QUESTO SCHIFO, NON ALTRI BIANCHI!!! BISOGNA RICONOSCERLO SUBITO, E SENZA IPOCRISIE, PERCHE’ SE INCOMINCIAMO AD AZZUFFARCI E SCANNARCI TRA DI NOI NON RISOLVEREMO PROPRIO NIENTE, ANZI, E’ PROPRIO QUELLO CHE L’EBREO SI ASPETTA!!!


Bob luglio 1, 2015 6:45 am Rispondi
http://trutube.tv/video/15646/William-Pierce-L8217Influenza-Ebraica-sull8217Immigrazione-sub-ITA
=================
A TANTO è GIUNTA QUESTA PRESUZIONE DI CRIMINALITà ISLAMICA, teologia della sostituzione: GENOCIDIO ALLAH AKBAR A TUTTI, che asserragliati in Al-Aqsa hanno incominciato da li, a fare il lancio di pietre e petardi (armi improprie) verso la porta di Mughrabi, da dove per convenzione internazionale accedono i turisti ed i fedeli che possono visitare il luogo, ma senza pregare. PERCHé se prega un non mussulmano Allah si incazza: i non Mussulmani devono morire con il genocidio Erdogan! QUINDI SE QUALCUNO, ALtolà, Allah non voglia, lui è ANDATO LI PER PREGARE, E QUINDI DEVE ESSERE subito PUNITO CON La MORTE, PERCHé ALLAH ACCETTA ED ASCOLTA SOLTAnto le PREGHIERE DI AL-QAEDA, hamas, ecc..!
==========
Persecuzione, I cristiani attualmente sono il gruppo religioso maggiormente perseguitato al mondo. A causa della loro fede in Cristo, più di 100 milioni di credenti subiscono discriminazioni, persecuzioni o atti di violenza da parte di adepti di altre religioni o da parte di regimi totalitari. I cristiani sono trattati spesso come cittadini di secondo rango, ai quali vengono negati persino i diritti umani più elementari.
La persecuzione si manifesta attraverso offese, minacce, vessazioni, attacchi fisici, violenze di ogni tipo, incarceramenti immotivati, nei confronti di (in questo caso specifico) cristiani o comunità (chiese) con lo scopo di impedire la propagazione della loro fede e di estirparla perché ritenuta un'offesa al pensiero, alle tradizioni o alla religione dominante. Secondo questa definizione dunque, la persecuzione non è un evento casuale, ma organizzato volontariamente. Sempre maggiore attenzione negli ultimi tempi è stata riservata ai gravissimi fenomeni persecutori contro i cristiani da parte dei media nazionali e internazionali. La persecuzione dei cristiani è entrata oggi a far parte dell'agenda di molte entità politiche nazionali e internazionali. Ciò che da decenni Open Doors International - Porte Aperte denuncia è oggi considerata una piaga e una preoccupante deriva dei diritti umani più elementari.
https://www.porteaperteitalia.org/persecuzione/
DOVE SONO I MARTIRI 08-09-2015 NIGERIA (NORD)

Nigeria: aumentano gli attacchi. Dall'elezione del presidente Buhari, cresce la violenza in Nigeria e nei paesi confinanti Camerun, Ciad e Niger. Dati allarmanti mostrano questa escalation. Preghiamo per la Nigeria!

01-09-2015 LIBIA
Libia: più persecuzione, più luce!
La fonte di persecuzione dei cristiani è cambiata, sono costretti alla segretezza dall'estremismo islamico. Tuttavia sembra che il numero dei credenti ex musulmani sia in crescita

25-08-2015
Sud-Est asiatico: formazione per i cristiani indigeni
Nel sud est asiatico un gruppo di cristiani indigeni riceve da Porte Aperte una formazione specifica per resistere alla persecuzione e contemporaneamente per imparare ad evangelizzare i vicini.

18-08-2015 BIRMANIA (MYANMAR)
Myanmar: Hannah ha resistito
Hannah è una donna birmana che ha dovuto sopportare le percosse e la persecuzione da parte della sua famiglia a causa della scelta di seguire Gesù, ma è rimasta salda nella sua scelta di fede.

11-08-2015 REPUBBLICA CENTRAFRICANA
CAR: non dimenticare i cristiani nel nord-est
Nonostante la situazione della Repubblica Centrafricana sembri essere stata dimenticata dai media occidentali, la situazione nel nord-est del Paese continua ad essere difficile per i cristiani a causa ...

04-08-2015 ETIOPIA
Etiopia: imam rischia la vita per seguire Gesù
Tofik, una guida islamica etiope si è convertita al cristianesimo ed ora rischia la vita per seguire Cristo. Inoltre, confrontato con la persecuzione, si rende conto che Dio utilizza ogni situazione ...

21-07-2015 COLOMBIA
Colombia: assapora e osserva
Uno speciale incontro sta avendo luogo in questi giorni nel Centro per bambini di Porte Aperte in Colombia tra ex-studenti tornati alle loro zone di provenienza. Uno sguardo sull’approccio a lungo ...

14-07-2015 IRAN
Iran: la meravigliosa storia di Gita
L’86enne Gita pensava che la sua vita fosse finita quando le autorità hanno scoperto la comunità familiare in casa sua. Ora porta ancor più frutto.

07-07-2015 KENYA
Kenya: altro attacco di Al-Shabaab
La Chiesa in Kenya chiede preghiera. Altro attacco vicino a Mandera, 14 persone uccise. Inevitabile l’impatto di questa strategia del terrore nell’indifesa comunità cristiana della zona, ...

30-06-2015 EGITTO

Egitto: negata la scarcerazione ad un cristiano
Dopo aver trascorso gran parte della sua vita maltrattato, nascosto o in carcere, Mohamed Hegazy, un cristiano convertitosi dall'islam, non sa cosa aspettarsi dal futuro. Rimane in prigione, senza ...

23-06-2015 NIGERIA (NORD)
Nigeria: sopravvissuta ai Boko Haram
Ladi è una sopravvissuta a un campo di prigionia dei Boko Haram. Il suo racconto e quello di molte altre getta luce a una realtà di rapimenti di donne cristiane continua che sta minando la resistenza ...
==================
Violent Riots breaks out on Temple Mount for third straight day. Muslims Desecrate Their Own Mosque Again.
Rioting broke out Tuesday for a third straight day at the Temple Mount as police came to secure the contested Jerusalem holy site for Jewish visitors on the second day of Rosh Hashana. When Israeli security forces entered the plaza of the site dozens of masked Palestinian youth met them with a barrage of stones, blocks, and firecrackers, police said. The youth tried to block off the door to the al-Aksa Mosque but the security forces managed to push them inside the building, Israel Radio reported. The police said it had secured the site to receive visitors after an unspecified number of suspects were arrested and five police officers were lightly injured. Twenty-six Palestinians were injured on Tuesday, none of them seriously, the director of the Palestinian Red Crescent emergency unit, Amin Abu Ghazaleh, said. The rioting over the last days garnered expressions of concern from both the United States and Jordan. "The United States is deeply concerned by the increase in violence and escalating tensions surrounding the (al-)Haram al-Sharif/Temple Mount," US State Department spokesman John Kirby said Monday, referring to the contested holy site. "We strongly condemn all acts of violence. It is absolutely critical that all sides exercise restraint, refrain from provocative actions and rhetoric and preserve unchanged the historic status quo on the Haram al-Sharif/Temple Mount." Jordan's King Abdullah warned Israel on Monday that any further "provocation" in Jerusalem would damage ties between the two countries, AFP reported. "Any more provocation in Jerusalem will affect the relationship between Jordan and Israel," Abdullah said. Jordan and Israel signed a peace treaty in 1994. "Jordan will not have a choice but to take actions, unfortunately," he said at a press conference in Amman with visiting British Prime Minister David Cameron. Prime Minister Benjamin Netanyahu on Monday called to convene an emergency ministerial meeting after the end of the Rosh Hashana holiday on Tuesday evening in light of the violence in Jerusalem. A statement from the Prime Minister's Office said the premier, "sees the severity of the throwing of rocks and Molotov cocktails at Israeli citizens, and plans to fight the phenomenon by all means, including making punishments more severe and enforcement." In an incident in the capital on Sunday night, a man in his sixties died from his wounds in what police said may have been a rock-throwing terrorist attack on his car. Two other people who were driving with the man in his car were injured when they were pelted with stones, causing the driver to lose control and hit an electricity pole, police said. The incident took place near Asher Weiner Street in the capital's Arnona neighborhood. Police were also checking the possibility that the fatal accident was caused by the driver's medical condition.
==================
Iran sharia nazismo, SONO DEI MANIACI RELIGIOSI ESTREMAMENTE PERICOLOSI, avere salvato la loro vita già una volta? questo è stato il mio più grave errore! TUTTA LA LEGA ARABA DEVE PASSARE DALLE FORCHE GAUDINE! ] [ https://www.youtube.com/watch?v=rJdH-PgmeK8 America, Waiting Until When? Israel Prime Minister Benjamin Netanyahu addressing the Iranian threat and the need for strong American action.
 Netanyahu Has a Message For the American People that Obama has Been Completely Ignoring. To the West, Islamic State is currently the biggest threat to stability. The real threat, however, is Iran, with or without nuclear weapons. Iran is threatened by IS but they still threaten Israel and US interests. It is only a matter of how much of a threat Iran poses and with a nuclear Iran it exponentially increases. Many say that Iran has not initiated a war in over 200 years but they are constantly sabre-rattling. Why, then, is Obama and the rest of the world’s leaders negotiating on Iran’s nuclear program? The Iranian claim that they want nuclear ability for peaceful means and many accept this. Israel does not. The Iranians have several secret nuclear sites that they will not allow to be inspected. If they want nuclear power then why all the secrecy? Again, if all they want is nuclear power, contract a foreign power to build and maintain the power stations. Afterall, this is a lot quicker, cheaper, and safer than running your own experiments.
Under Ahmadinejad Iranian rhetoric against Israel and the West was at an all time high but there has been no reversal of any statement issued by Mr Ahmadinejad, afterall, Ayatollah Khameini is the real power and he authorised all the speeches. During the Ahmadinejad period, Bibi, several times, issued warnings to both Iran and the US that Iran must not get nuclear power and, in the UN, he drew a red line. Fortunately, it does not appear thay Iran got there.
So why appease Iran and not strangle her harder? President Obama, unlike George W Bush, is a much more liberal politician and believes, naively, that Iran is telling the truth. They probably do want nuclear power, but only as a step to gaining nuclear weapons. Once you enrich uranium for power, it is not that hard to enrich further for weapons. This is all a bit of deja vu as another country did the same thing with land in Europe. “Only a this little bit, I promise” is what Hitler said to Chamberlain at the Munich conference. Less than a year later, Europe was engulfed in a war that saw the continent destroyed, and the Jewish people decimated in Europe.
Bibi needs to show Obama what to do. He needs to be more forceful on Iran and get Chancellor Merkel of Germany to support him. Afterall, she claims that Israel is Germany’s closest ally. The relationship needs to pushed ahead of the November deadline in the P5+1 negotiations with Iran. IS may be a threat now, but long term, Iran is the real threat and the real danger to Israel and the West.
Published: September 13, 2015. America, Waiting Until When?
================
Scrittore musulmano invita il Papa, a convertirsi all’islam dalla pagina ufficiale della CNN. MA A TUTTI GLI ALTRI L'INVITO è OFFERTO CON LA PENA DI MORTE IN CASO DI RIFIUTO! E io sono d'accordo con l'idea di fondo: ai musulmani piacerebbe avere qualcuno come lui. ACTUALIDAD Y ANÀLISIS 15 SETTEMBRE 2015. web-facebook-haroon-moghul.
============
QUESTO è UN SORTILEGIO DIABOLICO: "impedire che i popoli cristiani, possano sopravvivere, o possano uscire dal massacro di una guerra mondiale fratricida, contro la Russia e la CINA" la NATO deve essere distrutta subito! gli americani devono essere cacciati! ] questa guerra mondiale è un massacro fratricida di popoli cristiani, dopo esisterà soltanto un califfato europeo! MADRID, 16 SET - La stampa spagnola ha accolto come una presa di posizione contraria all'indipendenza della Catalogna, favorevole al premier Mariano Rajoy le parole del presidente Usa Barack Obama, che ieri dopo un colloquio con re Felipe VI ha auspicato che la Spagna rimanga "forte e unita". Le dichiarazioni di Obama intervengono a meno di due settimane dalle cruciali regionali catalane del 27 settembre, trasformate dal presidente uscente l'indipendentista Artur Mas in un plebiscito sulla secessione.

lui è un vero "prigioniero politico" CERTAMENTE, ma è anche un vero coglione, ed è anche un vero traditore di nazista merkel TROIKA, perché ha calpestato la volontà sovrana dei popoli sovrani e democratici! Lui è un agente del nemico Bildenberg: congiura sistema massonico ] PIù CHE METTERLO IN CARCERE? IO LO AVREI ESPULSO! [ MOSCA, 16 SET - Un tribunale russo ha condannato a tre anni di reclusione per incitamento al separatismo e all'odio interetnico il presidente dell'ong Centro pubblico tataro, Rafis Kashapov, reo di aver criticato su Vkontakte (il Facebook russo) l'annessione della Crimea da parte di Mosca e il presunto sostegno del Cremlino ai separatisti del Donbass. Kashapov è stato definito "prigioniero politico" dall'ong per la difesa dei diritti umani Memorial.

google chrome la spia ] no scusa, avvicinati a me un attimo! [ e perché, tu ti ostini a non mettere nel tuo dizionario la parola: "Bildenberg"?


 multirazziale dissolvente ogni tradizione religiosa, etnica e nazionale. E’ noto infatti, come ci insegna Bernard Lewis, che negli stati in cui la popolazione è multietnica: “Se il potere centrale viene sufficientemente indebolito non c’è una vera società civile che possa tenere insieme la vita politica, né alcun vero senso di identità nazionale comune o di prioritaria lealtà allo Stato-nazione. Lo Stato allora si disintegra – come è accaduto in Libano – in un caos di fazioni, tribù e partiti litigiosi, rissosi e in perenne conflitto“. Il trapianto improvviso di milioni di sradicati dal Terzo Mondo è dunque il presupposto indispensabile del processo conducente alla disgregazione anarchica dello Stato attraverso il caos multirazziale. Al vertice della piramide di questo processo di Ordo ab Chao sta l’asse mondialista ONU/NATO.
==========================
Migrazione di ricambio ] http://xn--identit-fwa.com/blog/2015/06/18/invasione/
L’INVASIONE PROGRAMMATA. 18 giugno 2015 | di Riccardo Percivaldi. [ Come ci informa la stampa specializzata, l’ufficio delle Nazioni Unite dell’Alto Commissario per i Rifugiati è stato dal 1989 la centrale per orchestrare migrazioni di massa dei musulmani nord-africani in Europa e di slavi dei paesi dell’Est[2]. Non deve perciò stupire se la miccia che innesca le invasioni in grande stile nel nostro paese può essere fatta risalire al 2000, anno in cui a New York, il 5 gennaio in sede ONU, è presentato il famigerato rapporto “Migrazione di ricambio”, ove si asseriva con fallaci e stucchevoli imposture, il “bisogno” per l’Europa di accogliere 159 milioni di lavoratori stranieri fino al 2025 onde evitare che l’invecchiamento della popolazione incidesse negativamente sull’andamento economico derivante dallo sfruttamento di un materiale umano in imminente fase di obsolescenza, che abbisognava pertanto di un rapido riciclo con un surrogato più a buon mercato proveniente dai paesi del Terzo Mondo; rapporto in cui all’Italia, giova ricordare, veniva assegnata una quota di 300.000 nuovi schiavi-lavoratori all’anno per i successivi 25 anni. (Se aggiungiamo che da decenni l’ONU, tramite l’Organizzazione Mondiale della Sanità e l’UNESCO, sue dirette emanazioni, è impegnata nelle campagne demografiche di controllo delle nascite attraverso la diffusione della pratica dell’aborto – che, detto per inciso, solo in Italia ha prodotto più di due milioni di morti nei primi dieci anni e un miliardo di vittime fra il 1974 e il 1997, tanto da potersi ormai parlare di vero e proprio olocausto – emerge tutta l’ipocrisia, la doppiezza e la strumentalità di giustificare le migrazioni con il pretesto che i popoli europei “non fanno più figli”).
=====================
Ed è nuovamente l’ufficio delle Nazioni Unite dell’Alto Commissario per i Rifugiati che l’8 novembre 2000 “raccomanda” al governo italiano di non introdurre il reato di “immigrazione clandestina”, che avrebbe finito per colpire anche la quota – irrisoria come dimostrano le statistiche – degli aventi diritto all’asilo politico. Non è dunque una coincidenza se proprio dal 2000 assistiamo ad un’impennata degli sbarchi, in concomitanza con le aggressioni USA/NATO in Africa e Medio Oriente che rispondono alle medesime logiche mondialiste Onusiane, e ne costituiscono per così dire la controparte sul piano materiale ed esecutivo, ma entrambe operanti in stretta sinergia come i bracci della medesima tenaglia. Se le prime hanno l’effetto di appiccare il fuoco le seconde si adoperano per impedire ai pompieri di usare l’acqua per spegnere l’incendio, fornendo il contributo ideologico a che l’assalto delle masse di colore a ciò che resta delle nazioni europee rese inermi dai ricatti internazionali, devirilizzate e votatesi ciecamente al Culto del Migrante, non incontri resistenza.
Medesimo incitamento al genocidio quello che viene reiterato appena pochi mesi fa allorché l’ONU pubblica un nuovo rapporto inneggiante alla Soluzione Finale ove si ribadisce la necessità per l’Italia di sostituire la popolazione originaria con immigrati dal Terzo Mondo, calcolandone anche la cifra precisa: tra i 35.088.000 e i 119.684.000, principalmente dall’Africa[3].
Non dobbiamo poi dimenticare che è stata proprio l’aggressione della NATO alla Libia ad aver provocato la destabilizzazione del paese che è alla base dell’attuale catastrofe migratoria e che uno degli scopi principali del conflitto, oltre che punire l’Italia per aver osato condurre una politica estera indipendente, volta all’affrancamento energetico dalle multinazionali angloamericane, era finalizzata proprio a combattere la politica di contenimento dell’immigrazione dal Nord Africa.
Politica, che nel biennio 2009/10, a seguito dell’accordo Italia/Libia contro l’immigrazione clandestina, unita alla pratica dei respingimenti (duramente osteggiati dall’UE) riduce gli sbarchi di ben il 90%, a riprova che l’immigrazione non è affatto irreversibile e non deve essere accettata con passiva rassegnazione, ma può al contrario essere affrontata come qualsiasi altro problema di natura geopolitica[4]. E infatti gli americani, in quel caso, si preoccuparono soprattutto di distruggere, con una precisione quasi scientifica, le motovedette fornite dall’Italia alla Libia che venivano usate per intercettare gli scafisti. Dopo aver gettato il paese nel caos e avervi insediato gruppi terroristici islamisti, come quello filo-statunitense di Alba della Libia a Tripoli – da dove partono i barconi – si registra infatti una nuova ondata di sbarchi, che raggiungono il record nel 2014[5].
Sbarchi che nella quasi totalità dei casi non sono affatto prodotti da un’emergenza umanitaria, ma corrispondono invece a dei veri e propri sequestri di persona come dimostra un recente servizio di Le Monde, che riporta le dichiarazioni degli immigrati in procinto di partire dalla Libia – ennesima conferma che ci costringe a gettare definitivamente nella pattumiera la tesi/pretesto dell’immigrazione come frutto spontaneo e ineluttabile della storia: «Le autorità ci accusano di voler partire per l’acqua, ma è falso. C’è chi viene preso in casa, negli appartamenti, altri sono presi per strada; come me, io sono stato preso per strada». «I veri traghettatori sono loro», spiega un compagno. «Dicono agli europei che ci hanno catturato in mare ma è falso! Ci stanno vendendo. Sono loro che gestiscono la prigione e organizzano le partenze per andare in Italia … Quando arrivate voi giornalisti, fanno finta, è organizzato». [6]
Chi siano questi misteriosi cacciatori di “migranti” e per chi lavorino, non ci è dato sapere. Tuttavia è noto che le navi che partecipano all’operazione Triton e favoreggiano questa nuova tratta degli schiavi sono per lo più imbarcazioni della marina britannica e che “le vere porte d’ingresso di questo traffico sono le banchine dei porti sotto il controllo militare statunitense. Nel porto di Napoli, ad esempio, la U.S. Navy controlla ormai più della metà delle banchine, gestite nel più assoluto segreto militare; tutto ciò per gentile concessione del governo D’Alema nel 1999. Le basi militari americane, da sempre, non svolgono soltanto una funzione militare, ma soprattutto di favoreggiamento dei traffici illegali, a cominciare dal traffico di eroina dall’Afghanistan”[7].
Il sospetto che i cacciatori di “migranti” siano in realtà agenti al soldo di qualche organizzazione internazionale legata agli Stati Uniti e all’asse mondialista ONU/NATO lo solleva anche il giornale Les Observateurs, che in un suo recente articolo indica l’Organisation internationale pour les migrations come la centrale operativa che intercetta i negri per spedirceli. Si tratta infatti di un’organizzazione intergovernativa collegata alle Nazioni Unite, con sede a Ginevra, il cui direttore generale è l’ambasciatore americano William Lacy Swing.“Se credete ancora che la migrazione sia fatta di disperati – esordisce l’autore – ricredetevi. E’ un’azione voluta e organizzata, fra gli altri, da «L’organisation internationale pour les migrations» …”[8].
Con il totale disprezzo della realtà che contraddistingue l’ideologia mondialista, l’organizzazione dichiara che il suo scopo “è impegnato al principio [assurdo] che una migrazione umana e ordinata fà bene ai migranti e alle società”, mettendo bene in evidenza l’eterogenesi dei fini, per cui diverse sono le motivazioni che vengono proposte alle masse – crescita, progresso, sviluppo, pace, diritti umani, ecc. – da quelle che perseguono veramente queste organizzazioni pseudo-umanitarie, gli scopi criminosi e inconfessabili, vale a dire quella mutazione antropologica indispensabile a creare l’uomo-bestia sradicato da ogni identità che dopo la putrefazione totale della società, segnerà l’avvento del Mondo Nuovo sognato dagli usurocrati.
***
Come supplemento a questa serie di considerazioni aggiungiamo che non è da escludere che l’improvvisa impennata degli sbrachi – dopo i 170.000 arrivi del 2014, fonti ufficiali stimano che l’anno in corso registrerà la cifra record di 400.000 nuovi coloni – nasconda, oltre all’obiettivo genocida, anche una ben precisa strategia destabilizzatoria a breve termine di marca anglosassone. L’intento destabilizzatorio emerge peraltro con chiarezza allorquando si consideri che grazie al caos ivi prodotto i poteri forti di Bruxelles potrebbero decidere di imporre uno stato di polizia sfruttando il pretesto delle tensioni autoctoni/immigrati per trasformare in disordini razziali il malessere popolare causato dall’aggravarsi delle condizioni socio-economiche, secondo lo schema di Ferguson e Baltimora già sperimentato negli Stati Uniti. E se in Ucraina la tecnologia della destabilizzazione è stata utilizzata per il cambio di regime, è possibile invece che in Usa (e in Europa), la stessa tecnica sia usata per il rafforzamento del regime attuale, vale a dire, come suggerisce Maurizio Blondet:“quello delle oligarchie di Wall Street, attraverso la delegittimazione della protesta sociale (come hanno fatto a Milano i Black Bloc) tramutandola in teppismo razziale”.
Curiosamente è proprio il New York Time a informaci che dietro le proteste si nasconde il magnate di Wall Street Geroge Soros: “C’è un uomo solitario al centro finanziario del movimento di protesta (…) il miliardario di sinistra George Soros, creatore di un impero finanziario che domina oltre-oceano in Europa, e ha plasmato una macchina politica i cui motori sono fondazioni non-profit che influiscono sulla politica americana (…) Soros ha incitato il movimento di Ferguson attraverso anni di  contributi in denaro e di mobilitazione di gruppi in tutti gli USA…Mr Soros ha dato almeno 33 milioni di dollari in un solo anno a gruppi che hanno ‘incoraggiato’ gli attivisti di base, sul terreno a Ferguson. Bus pieni di attivisti della Samuel Dewitt Proctor Conference  di Chicago;  della Drug Policy Alliance, Make the Road New York and Equal Justice USA from New York; dei Sojourners, dello Advancement Project  e del Center for Community Change in Washington; e reti della Gamaliel Foundation —  tutte entità finanziate da Soros – sono calati a Ferguson a cominciare da agosto e poi hanno organizzato la protesta in città fino al mese scorso” [9].
Le centrali d’intelligence atlantiste appaiono dunque pronte a usare questo clima incandescente per assecondare ogni slittamento verso l’aumento dei mezzi di sorveglianza-controllo-repressione, in coerenza con tutta la linea politica usata a partire dai mega-attentati dell’11 settembre 2001, di cui il Patriot Act, le nuove leggi liberticide, e poi il sistema totalitario di sorveglianza rivelato dallo scandalo Datagate non erano che i primi assaggi. Una nuova strategia della tensione applicata anche qui in Europa con i recenti false flags terroristici targati CIA e pronta a degenerare in concomitanza anche dell’esercitazione della NATO in Italia prevista per settembre [10]. A questo proposito vale la pena notare che gli scontri autoctoni/immigrati – sfruttati in chiave religiosa nell’ottica occidente/islam – potranno offrire agli Stati Uniti e alla NATO veri e propri casus belli per eventuali occupazioni armate del nostro territorio, nonché il consenso necessario per un eventuale scontro finale contro l’Asse della Resistenza in Medio Oriente, e in particolare contro l’Iran, nel caso i recenti accordi dovessero fallire, come prevede la dottrina dello “Scontro di Civiltà”.
***
Mentre la Gran Bretagna, non senza ipocrisia, chiude le porte all’immigrazione – chi è così stupido da cadere nella propria trappola? – il funzionario delle Nazioni Unite Peter Sutherland che aveva in passato sostenuto alla BBC che “l’Unione Europea avrebbe dovuto tentare di distruggere l’omogeneità e le differenze” dei suoi abitanti, chiede che il Regno Unito a le altre nazioni si prodighino maggiormente nello sforzo di accoglienza dei clandestini [11], voce a cui fa eco quella di Ban Ki-moon secondo cui l’Europa “ha bisogno di migranti” e quella di un’altra massima carica del mondialismo targato ONU, il Papa, sostenendo che i governi che agiscono con senso di responsabilità nei confronti dei propri cittadini – come quello ungherese che proprio in questi giorni ha dichiarato la costruzione ai suoi confini di un muro anti-invasione – devono chiedere scusa. Scusa a chi? E perché? L’istinto di autoconservazione non è una colpa ma una sacra legge di natura. Aveva ragione il Toynbee quando scriveva che “salvo poche eccezioni non ci sono casi di civiltà che sono state uccise, ma solo di civiltà che si sono suicidate. Dovunque la forza interna sussiste e non abdica, difficoltà, pericoli, ambiente avverso, attacchi e perfino invasioni si risolvono in uno stimolo, in una sfida che costringe quella forza ad una reazione creativa”. Che questa massima possa valere da auspicio per strappare dal sonno almeno una parte dei nostri connazionali.
NOTE
_______________________

[1] Cit. in Silvano Lorenzoni, “Sionismo, Immigrazione, Mondialismo: l’assassinio dell’ Europa”.

http://www.ereticamente.net/2014/01/sionismo-immigrazione-mondialismo-lassassinio-dell-europa-estratti-da-la-figura-mostruosa-di-cristo.html

[2] In Lectures Francaises, n. 528, aprile 2001, p.38. Cit. in Epiphanius, “Massoneria e Sette Segrete”.

[3] Luciano Lago, “L’ONU predispone il piano per il ‘ripopolamento’ dell’Italia”.

http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=49827

[4]Il Fazioso, Crollo dell’arrivo di clandestini

http://www.ilfazioso.com/crollo-arrivo-clandestini-96-di-sbarchi-fa.html

[5] Federico Dezzani, Sbarchi di massa – l’Ucraina del Mediterraneo”.

http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=51268

[6] Maurizio Blondet, “Libia: la lucrosa caccia al negro per mandarcelo”
www-effedieffe.com

[7] Libia: una guerra del petrolio tra ENI e BP?

http://www.comidad.org/dblog/articolo.asp?articolo=402

[8] Maurizio Blondet, “Migrazioni di massa e l’ente che le ‘promuove’”.
www-effedieffe.com

[9] Maurizio Blondet, “Baltimora: la manina di Soros dietro i Blacks (Block)”
www-effedieffe.com

[10] Manlio Dinucci: “A settembre la Nato userà l’Italia per esercitarsi alla guerra con la Russia e nessuno lo sa”

[11] Steve Goode, “Anti-white UN boss demands more immigration into Britain, despite major opposition”.
whitegenocideproject.com
=================
Django giugno 18, 2015 11:44 pm Rispondi
LOBBY EBREE, PREGO!!! DOVETE SCRIVERE LOBBY EBREE, SONO COLORO CHE GESTISCONO TUTTO QUESTO SCHIFO, NON ALTRI BIANCHI!!! BISOGNA RICONOSCERLO SUBITO, E SENZA IPOCRISIE, PERCHE’ SE INCOMINCIAMO AD AZZUFFARCI E SCANNARCI TRA DI NOI NON RISOLVEREMO PROPRIO NIENTE, ANZI, E’ PROPRIO QUELLO CHE L’EBREO SI ASPETTA!!!


Bob luglio 1, 2015 6:45 am Rispondi
http://trutube.tv/video/15646/William-Pierce-L8217Influenza-Ebraica-sull8217Immigrazione-sub-ITA
=================
A TANTO è GIUNTA QUESTA PRESUZIONE DI CRIMINALITà ISLAMICA, teologia della sostituzione: GENOCIDIO ALLAH AKBAR A TUTTI, che asserragliati in Al-Aqsa hanno incominciato da li, a fare il lancio di pietre e petardi (armi improprie) verso la porta di Mughrabi, da dove per convenzione internazionale accedono i turisti ed i fedeli che possono visitare il luogo, ma senza pregare. PERCHé se prega un non mussulmano Allah si incazza: i non Mussulmani devono morire con il genocidio Erdogan! QUINDI SE QUALCUNO, ALtolà, Allah non voglia, lui è ANDATO LI PER PREGARE, E QUINDI DEVE ESSERE subito PUNITO CON La MORTE, PERCHé ALLAH ACCETTA ED ASCOLTA SOLTAnto le PREGHIERE DI AL-QAEDA, hamas, ecc..!
==========
Persecuzione, I cristiani attualmente sono il gruppo religioso maggiormente perseguitato al mondo. A causa della loro fede in Cristo, più di 100 milioni di credenti subiscono discriminazioni, persecuzioni o atti di violenza da parte di adepti di altre religioni o da parte di regimi totalitari. I cristiani sono trattati spesso come cittadini di secondo rango, ai quali vengono negati persino i diritti umani più elementari.
La persecuzione si manifesta attraverso offese, minacce, vessazioni, attacchi fisici, violenze di ogni tipo, incarceramenti immotivati, nei confronti di (in questo caso specifico) cristiani o comunità (chiese) con lo scopo di impedire la propagazione della loro fede e di estirparla perché ritenuta un'offesa al pensiero, alle tradizioni o alla religione dominante. Secondo questa definizione dunque, la persecuzione non è un evento casuale, ma organizzato volontariamente. Sempre maggiore attenzione negli ultimi tempi è stata riservata ai gravissimi fenomeni persecutori contro i cristiani da parte dei media nazionali e internazionali. La persecuzione dei cristiani è entrata oggi a far parte dell'agenda di molte entità politiche nazionali e internazionali. Ciò che da decenni Open Doors International - Porte Aperte denuncia è oggi considerata una piaga e una preoccupante deriva dei diritti umani più elementari.
https://www.porteaperteitalia.org/persecuzione/
DOVE SONO I MARTIRI 08-09-2015 NIGERIA (NORD)

Nigeria: aumentano gli attacchi. Dall'elezione del presidente Buhari, cresce la violenza in Nigeria e nei paesi confinanti Camerun, Ciad e Niger. Dati allarmanti mostrano questa escalation. Preghiamo per la Nigeria!

01-09-2015 LIBIA
Libia: più persecuzione, più luce!
La fonte di persecuzione dei cristiani è cambiata, sono costretti alla segretezza dall'estremismo islamico. Tuttavia sembra che il numero dei credenti ex musulmani sia in crescita

25-08-2015
Sud-Est asiatico: formazione per i cristiani indigeni
Nel sud est asiatico un gruppo di cristiani indigeni riceve da Porte Aperte una formazione specifica per resistere alla persecuzione e contemporaneamente per imparare ad evangelizzare i vicini.

18-08-2015 BIRMANIA (MYANMAR)
Myanmar: Hannah ha resistito
Hannah è una donna birmana che ha dovuto sopportare le percosse e la persecuzione da parte della sua famiglia a causa della scelta di seguire Gesù, ma è rimasta salda nella sua scelta di fede.

11-08-2015 REPUBBLICA CENTRAFRICANA
CAR: non dimenticare i cristiani nel nord-est
Nonostante la situazione della Repubblica Centrafricana sembri essere stata dimenticata dai media occidentali, la situazione nel nord-est del Paese continua ad essere difficile per i cristiani a causa ...

04-08-2015 ETIOPIA
Etiopia: imam rischia la vita per seguire Gesù
Tofik, una guida islamica etiope si è convertita al cristianesimo ed ora rischia la vita per seguire Cristo. Inoltre, confrontato con la persecuzione, si rende conto che Dio utilizza ogni situazione ...

21-07-2015 COLOMBIA
Colombia: assapora e osserva
Uno speciale incontro sta avendo luogo in questi giorni nel Centro per bambini di Porte Aperte in Colombia tra ex-studenti tornati alle loro zone di provenienza. Uno sguardo sull’approccio a lungo ...

14-07-2015 IRAN
Iran: la meravigliosa storia di Gita
L’86enne Gita pensava che la sua vita fosse finita quando le autorità hanno scoperto la comunità familiare in casa sua. Ora porta ancor più frutto.

07-07-2015 KENYA
Kenya: altro attacco di Al-Shabaab
La Chiesa in Kenya chiede preghiera. Altro attacco vicino a Mandera, 14 persone uccise. Inevitabile l’impatto di questa strategia del terrore nell’indifesa comunità cristiana della zona, ...

30-06-2015 EGITTO

Egitto: negata la scarcerazione ad un cristiano
Dopo aver trascorso gran parte della sua vita maltrattato, nascosto o in carcere, Mohamed Hegazy, un cristiano convertitosi dall'islam, non sa cosa aspettarsi dal futuro. Rimane in prigione, senza ...

23-06-2015 NIGERIA (NORD)
Nigeria: sopravvissuta ai Boko Haram
Ladi è una sopravvissuta a un campo di prigionia dei Boko Haram. Il suo racconto e quello di molte altre getta luce a una realtà di rapimenti di donne cristiane continua che sta minando la resistenza ...
==================
Violent Riots breaks out on Temple Mount for third straight day. Muslims Desecrate Their Own Mosque Again.
Rioting broke out Tuesday for a third straight day at the Temple Mount as police came to secure the contested Jerusalem holy site for Jewish visitors on the second day of Rosh Hashana. When Israeli security forces entered the plaza of the site dozens of masked Palestinian youth met them with a barrage of stones, blocks, and firecrackers, police said. The youth tried to block off the door to the al-Aksa Mosque but the security forces managed to push them inside the building, Israel Radio reported. The police said it had secured the site to receive visitors after an unspecified number of suspects were arrested and five police officers were lightly injured. Twenty-six Palestinians were injured on Tuesday, none of them seriously, the director of the Palestinian Red Crescent emergency unit, Amin Abu Ghazaleh, said. The rioting over the last days garnered expressions of concern from both the United States and Jordan. "The United States is deeply concerned by the increase in violence and escalating tensions surrounding the (al-)Haram al-Sharif/Temple Mount," US State Department spokesman John Kirby said Monday, referring to the contested holy site. "We strongly condemn all acts of violence. It is absolutely critical that all sides exercise restraint, refrain from provocative actions and rhetoric and preserve unchanged the historic status quo on the Haram al-Sharif/Temple Mount." Jordan's King Abdullah warned Israel on Monday that any further "provocation" in Jerusalem would damage ties between the two countries, AFP reported. "Any more provocation in Jerusalem will affect the relationship between Jordan and Israel," Abdullah said. Jordan and Israel signed a peace treaty in 1994. "Jordan will not have a choice but to take actions, unfortunately," he said at a press conference in Amman with visiting British Prime Minister David Cameron. Prime Minister Benjamin Netanyahu on Monday called to convene an emergency ministerial meeting after the end of the Rosh Hashana holiday on Tuesday evening in light of the violence in Jerusalem. A statement from the Prime Minister's Office said the premier, "sees the severity of the throwing of rocks and Molotov cocktails at Israeli citizens, and plans to fight the phenomenon by all means, including making punishments more severe and enforcement." In an incident in the capital on Sunday night, a man in his sixties died from his wounds in what police said may have been a rock-throwing terrorist attack on his car. Two other people who were driving with the man in his car were injured when they were pelted with stones, causing the driver to lose control and hit an electricity pole, police said. The incident took place near Asher Weiner Street in the capital's Arnona neighborhood. Police were also checking the possibility that the fatal accident was caused by the driver's medical condition.
==================
Iran sharia nazismo, SONO DEI MANIACI RELIGIOSI ESTREMAMENTE PERICOLOSI, avere salvato la loro vita già una volta? questo è stato il mio più grave errore! TUTTA LA LEGA ARABA DEVE PASSARE DALLE FORCHE GAUDINE! ] [ https://www.youtube.com/watch?v=rJdH-PgmeK8 America, Waiting Until When? Israel Prime Minister Benjamin Netanyahu addressing the Iranian threat and the need for strong American action.
 Netanyahu Has a Message For the American People that Obama has Been Completely Ignoring. To the West, Islamic State is currently the biggest threat to stability. The real threat, however, is Iran, with or without nuclear weapons. Iran is threatened by IS but they still threaten Israel and US interests. It is only a matter of how much of a threat Iran poses and with a nuclear Iran it exponentially increases. Many say that Iran has not initiated a war in over 200 years but they are constantly sabre-rattling. Why, then, is Obama and the rest of the world’s leaders negotiating on Iran’s nuclear program? The Iranian claim that they want nuclear ability for peaceful means and many accept this. Israel does not. The Iranians have several secret nuclear sites that they will not allow to be inspected. If they want nuclear power then why all the secrecy? Again, if all they want is nuclear power, contract a foreign power to build and maintain the power stations. Afterall, this is a lot quicker, cheaper, and safer than running your own experiments.
Under Ahmadinejad Iranian rhetoric against Israel and the West was at an all time high but there has been no reversal of any statement issued by Mr Ahmadinejad, afterall, Ayatollah Khameini is the real power and he authorised all the speeches. During the Ahmadinejad period, Bibi, several times, issued warnings to both Iran and the US that Iran must not get nuclear power and, in the UN, he drew a red line. Fortunately, it does not appear thay Iran got there.
So why appease Iran and not strangle her harder? President Obama, unlike George W Bush, is a much more liberal politician and believes, naively, that Iran is telling the truth. They probably do want nuclear power, but only as a step to gaining nuclear weapons. Once you enrich uranium for power, it is not that hard to enrich further for weapons. This is all a bit of deja vu as another country did the same thing with land in Europe. “Only a this little bit, I promise” is what Hitler said to Chamberlain at the Munich conference. Less than a year later, Europe was engulfed in a war that saw the continent destroyed, and the Jewish people decimated in Europe.
Bibi needs to show Obama what to do. He needs to be more forceful on Iran and get Chancellor Merkel of Germany to support him. Afterall, she claims that Israel is Germany’s closest ally. The relationship needs to pushed ahead of the November deadline in the P5+1 negotiations with Iran. IS may be a threat now, but long term, Iran is the real threat and the real danger to Israel and the West.
Published: September 13, 2015. America, Waiting Until When?
================
Scrittore musulmano invita il Papa, a convertirsi all’islam dalla pagina ufficiale della CNN. MA A TUTTI GLI ALTRI L'INVITO è OFFERTO CON LA PENA DI MORTE IN CASO DI RIFIUTO! E io sono d'accordo con l'idea di fondo: ai musulmani piacerebbe avere qualcuno come lui. ACTUALIDAD Y ANÀLISIS 15 SETTEMBRE 2015. web-facebook-haroon-moghul.
============
QUESTO è UN SORTILEGIO DIABOLICO: "impedire che i popoli cristiani, possano sopravvivere, o possano uscire dal massacro di una guerra mondiale fratricida, contro la Russia e la CINA" la NATO deve essere distrutta subito! gli americani devono essere cacciati! ] questa guerra mondiale è un massacro fratricida di popoli cristiani, dopo esisterà soltanto un califfato europeo! MADRID, 16 SET - La stampa spagnola ha accolto come una presa di posizione contraria all'indipendenza della Catalogna, favorevole al premier Mariano Rajoy le parole del presidente Usa Barack Obama, che ieri dopo un colloquio con re Felipe VI ha auspicato che la Spagna rimanga "forte e unita". Le dichiarazioni di Obama intervengono a meno di due settimane dalle cruciali regionali catalane del 27 settembre, trasformate dal presidente uscente l'indipendentista Artur Mas in un plebiscito sulla secessione.

lui è un vero "prigioniero politico" CERTAMENTE, ma è anche un vero coglione, ed è anche un vero traditore di nazista merkel TROIKA, perché ha calpestato la volontà sovrana dei popoli sovrani e democratici! Lui è un agente del nemico Bildenberg: congiura sistema massonico ] PIù CHE METTERLO IN CARCERE? IO LO AVREI ESPULSO! [ MOSCA, 16 SET - Un tribunale russo ha condannato a tre anni di reclusione per incitamento al separatismo e all'odio interetnico il presidente dell'ong Centro pubblico tataro, Rafis Kashapov, reo di aver criticato su Vkontakte (il Facebook russo) l'annessione della Crimea da parte di Mosca e il presunto sostegno del Cremlino ai separatisti del Donbass. Kashapov è stato definito "prigioniero politico" dall'ong per la difesa dei diritti umani Memorial.

google chrome la spia ] no scusa, avvicinati a me un attimo! [ e perché, tu ti ostini a non mettere nel tuo dizionario la parola: "Bildenberg"?


 Onusiane, e ne costituiscono per così dire la controparte sul piano materiale ed esecutivo, ma entrambe operanti in stretta sinergia come i bracci della medesima tenaglia. Se le prime hanno l’effetto di appiccare il fuoco le seconde si adoperano per impedire ai pompieri di usare l’acqua per spegnere l’incendio, fornendo il contributo ideologico a che l’assalto delle masse di colore a ciò che resta delle nazioni europee rese inermi dai ricatti internazionali, devirilizzate e votatesi ciecamente al Culto del Migrante, non incontri resistenza.
Medesimo incitamento al genocidio quello che viene reiterato appena pochi mesi fa allorché l’ONU pubblica un nuovo rapporto inneggiante alla Soluzione Finale ove si ribadisce la necessità per l’Italia di sostituire la popolazione originaria con immigrati dal Terzo Mondo, calcolandone anche la cifra precisa: tra i 35.088.000 e i 119.684.000, principalmente dall’Africa[3].
Non dobbiamo poi dimenticare che è stata proprio l’aggressione della NATO alla Libia ad aver provocato la destabilizzazione del paese che è alla base dell’attuale catastrofe migratoria e che uno degli scopi principali del conflitto, oltre che punire l’Italia per aver osato condurre una politica estera indipendente, volta all’affrancamento energetico dalle multinazionali angloamericane, era finalizzata proprio a combattere la politica di contenimento dell’immigrazione dal Nord Africa.
Politica, che nel biennio 2009/10, a seguito dell’accordo Italia/Libia contro l’immigrazione clandestina, unita alla pratica dei respingimenti (duramente osteggiati dall’UE) riduce gli sbarchi di ben il 90%, a riprova che l’immigrazione non è affatto irreversibile e non deve essere accettata con passiva rassegnazione, ma può al contrario essere affrontata come qualsiasi altro problema di natura geopolitica[4]. E infatti gli americani, in quel caso, si preoccuparono soprattutto di distruggere, con una precisione quasi scientifica, le motovedette fornite dall’Italia alla Libia che venivano usate per intercettare gli scafisti. Dopo aver gettato il paese nel caos e avervi insediato gruppi terroristici islamisti, come quello filo-statunitense di Alba della Libia a Tripoli – da dove partono i barconi – si registra infatti una nuova ondata di sbarchi, che raggiungono il record nel 2014[5].
Sbarchi che nella quasi totalità dei casi non sono affatto prodotti da un’emergenza umanitaria, ma corrispondono invece a dei veri e propri sequestri di persona come dimostra un recente servizio di Le Monde, che riporta le dichiarazioni degli immigrati in procinto di partire dalla Libia – ennesima conferma che ci costringe a gettare definitivamente nella pattumiera la tesi/pretesto dell’immigrazione come frutto spontaneo e ineluttabile della storia: «Le autorità ci accusano di voler partire per l’acqua, ma è falso. C’è chi viene preso in casa, negli appartamenti, altri sono presi per strada; come me, io sono stato preso per strada». «I veri traghettatori sono loro», spiega un compagno. «Dicono agli europei che ci hanno catturato in mare ma è falso! Ci stanno vendendo. Sono loro che gestiscono la prigione e organizzano le partenze per andare in Italia … Quando arrivate voi giornalisti, fanno finta, è organizzato». [6]
Chi siano questi misteriosi cacciatori di “migranti” e per chi lavorino, non ci è dato sapere. Tuttavia è noto che le navi che partecipano all’operazione Triton e favoreggiano questa nuova tratta degli schiavi sono per lo più imbarcazioni della marina britannica e che “le vere porte d’ingresso di questo traffico sono le banchine dei porti sotto il controllo militare statunitense. Nel porto di Napoli, ad esempio, la U.S. Navy controlla ormai più della metà delle banchine, gestite nel più assoluto segreto militare; tutto ciò per gentile concessione del governo D’Alema nel 1999. Le basi militari americane, da sempre, non svolgono soltanto una funzione militare, ma soprattutto di favoreggiamento dei traffici illegali, a cominciare dal traffico di eroina dall’Afghanistan”[7].
Il sospetto che i cacciatori di “migranti” siano in realtà agenti al soldo di qualche organizzazione internazionale legata agli Stati Uniti e all’asse mondialista ONU/NATO lo solleva anche il giornale Les Observateurs, che in un suo recente articolo indica l’Organisation internationale pour les migrations come la centrale operativa che intercetta i negri per spedirceli. Si tratta infatti di un’organizzazione intergovernativa collegata alle Nazioni Unite, con sede a Ginevra, il cui direttore generale è l’ambasciatore americano William Lacy Swing.“Se credete ancora che la migrazione sia fatta di disperati – esordisce l’autore – ricredetevi. E’ un’azione voluta e organizzata, fra gli altri, da «L’organisation internationale pour les migrations» …”[8].
Con il totale disprezzo della realtà che contraddistingue l’ideologia mondialista, l’organizzazione dichiara che il suo scopo “è impegnato al principio [assurdo] che una migrazione umana e ordinata fà bene ai migranti e alle società”, mettendo bene in evidenza l’eterogenesi dei fini, per cui diverse sono le motivazioni che vengono proposte alle masse – crescita, progresso, sviluppo, pace, diritti umani, ecc. – da quelle che perseguono veramente queste organizzazioni pseudo-umanitarie, gli scopi criminosi e inconfessabili, vale a dire quella mutazione antropologica indispensabile a creare l’uomo-bestia sradicato da ogni identità che dopo la putrefazione totale della società, segnerà l’avvento del Mondo Nuovo sognato dagli usurocrati.
***
Come supplemento a questa serie di considerazioni aggiungiamo che non è da escludere che l’improvvisa impennata degli sbrachi – dopo i 170.000 arrivi del 2014, fonti ufficiali stimano che l’anno in corso registrerà la cifra record di 400.000 nuovi coloni – nasconda, oltre all’obiettivo genocida, anche una ben precisa strategia destabilizzatoria a breve termine di marca anglosassone. L’intento destabilizzatorio emerge peraltro con chiarezza allorquando si consideri che grazie al caos ivi prodotto i poteri forti di Bruxelles potrebbero decidere di imporre uno stato di polizia sfruttando il pretesto delle tensioni autoctoni/immigrati per trasformare in disordini razziali il malessere popolare causato dall’aggravarsi delle condizioni socio-economiche, secondo lo schema di Ferguson e Baltimora già sperimentato negli Stati Uniti. E se in Ucraina la tecnologia della destabilizzazione è stata utilizzata per il cambio di regime, è possibile invece che in Usa (e in Europa), la stessa tecnica sia usata per il rafforzamento del regime attuale, vale a dire, come suggerisce Maurizio Blondet:“quello delle oligarchie di Wall Street, attraverso la delegittimazione della protesta sociale (come hanno fatto a Milano i Black Bloc) tramutandola in teppismo razziale”.
Curiosamente è proprio il New York Time a informaci che dietro le proteste si nasconde il magnate di Wall Street Geroge Soros: “C’è un uomo solitario al centro finanziario del movimento di protesta (…) il miliardario di sinistra George Soros, creatore di un impero finanziario che domina oltre-oceano in Europa, e ha plasmato una macchina politica i cui motori sono fondazioni non-profit che influiscono sulla politica americana (…) Soros ha incitato il movimento di Ferguson attraverso anni di  contributi in denaro e di mobilitazione di gruppi in tutti gli USA…Mr Soros ha dato almeno 33 milioni di dollari in un solo anno a gruppi che hanno ‘incoraggiato’ gli attivisti di base, sul terreno a Ferguson. Bus pieni di attivisti della Samuel Dewitt Proctor Conference  di Chicago;  della Drug Policy Alliance, Make the Road New York and Equal Justice USA from New York; dei Sojourners, dello Advancement Project  e del Center for Community Change in Washington; e reti della Gamaliel Foundation —  tutte entità finanziate da Soros – sono calati a Ferguson a cominciare da agosto e poi hanno organizzato la protesta in città fino al mese scorso” [9].
Le centrali d’intelligence atlantiste appaiono dunque pronte a usare questo clima incandescente per assecondare ogni slittamento verso l’aumento dei mezzi di sorveglianza-controllo-repressione, in coerenza con tutta la linea politica usata a partire dai mega-attentati dell’11 settembre 2001, di cui il Patriot Act, le nuove leggi liberticide, e poi il sistema totalitario di sorveglianza rivelato dallo scandalo Datagate non erano che i primi assaggi. Una nuova strategia della tensione applicata anche qui in Europa con i recenti false flags terroristici targati CIA e pronta a degenerare in concomitanza anche dell’esercitazione della NATO in Italia prevista per settembre [10]. A questo proposito vale la pena notare che gli scontri autoctoni/immigrati – sfruttati in chiave religiosa nell’ottica occidente/islam – potranno offrire agli Stati Uniti e alla NATO veri e propri casus belli per eventuali occupazioni armate del nostro territorio, nonché il consenso necessario per un eventuale scontro finale contro l’Asse della Resistenza in Medio Oriente, e in particolare contro l’Iran, nel caso i recenti accordi dovessero fallire, come prevede la dottrina dello “Scontro di Civiltà”.
***
Mentre la Gran Bretagna, non senza ipocrisia, chiude le porte all’immigrazione – chi è così stupido da cadere nella propria trappola? – il funzionario delle Nazioni Unite Peter Sutherland che aveva in passato sostenuto alla BBC che “l’Unione Europea avrebbe dovuto tentare di distruggere l’omogeneità e le differenze” dei suoi abitanti, chiede che il Regno Unito a le altre nazioni si prodighino maggiormente nello sforzo di accoglienza dei clandestini [11], voce a cui fa eco quella di Ban Ki-moon secondo cui l’Europa “ha bisogno di migranti” e quella di un’altra massima carica del mondialismo targato ONU, il Papa, sostenendo che i governi che agiscono con senso di responsabilità nei confronti dei propri cittadini – come quello ungherese che proprio in questi giorni ha dichiarato la costruzione ai suoi confini di un muro anti-invasione – devono chiedere scusa. Scusa a chi? E perché? L’istinto di autoconservazione non è una colpa ma una sacra legge di natura. Aveva ragione il Toynbee quando scriveva che “salvo poche eccezioni non ci sono casi di civiltà che sono state uccise, ma solo di civiltà che si sono suicidate. Dovunque la forza interna sussiste e non abdica, difficoltà, pericoli, ambiente avverso, attacchi e perfino invasioni si risolvono in uno stimolo, in una sfida che costringe quella forza ad una reazione creativa”. Che questa massima possa valere da auspicio per strappare dal sonno almeno una parte dei nostri connazionali.
NOTE
_______________________

[1] Cit. in Silvano Lorenzoni, “Sionismo, Immigrazione, Mondialismo: l’assassinio dell’ Europa”.

http://www.ereticamente.net/2014/01/sionismo-immigrazione-mondialismo-lassassinio-dell-europa-estratti-da-la-figura-mostruosa-di-cristo.html

[2] In Lectures Francaises, n. 528, aprile 2001, p.38. Cit. in Epiphanius, “Massoneria e Sette Segrete”.

[3] Luciano Lago, “L’ONU predispone il piano per il ‘ripopolamento’ dell’Italia”.

http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=49827

[4]Il Fazioso, Crollo dell’arrivo di clandestini

http://www.ilfazioso.com/crollo-arrivo-clandestini-96-di-sbarchi-fa.html

[5] Federico Dezzani, Sbarchi di massa – l’Ucraina del Mediterraneo”.

http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=51268

[6] Maurizio Blondet, “Libia: la lucrosa caccia al negro per mandarcelo”
www-effedieffe.com

[7] Libia: una guerra del petrolio tra ENI e BP?

http://www.comidad.org/dblog/articolo.asp?articolo=402

[8] Maurizio Blondet, “Migrazioni di massa e l’ente che le ‘promuove’”.
www-effedieffe.com

[9] Maurizio Blondet, “Baltimora: la manina di Soros dietro i Blacks (Block)”
www-effedieffe.com

[10] Manlio Dinucci: “A settembre la Nato userà l’Italia per esercitarsi alla guerra con la Russia e nessuno lo sa”

[11] Steve Goode, “Anti-white UN boss demands more immigration into Britain, despite major opposition”.
whitegenocideproject.com
=================
Django giugno 18, 2015 11:44 pm Rispondi
LOBBY EBREE, PREGO!!! DOVETE SCRIVERE LOBBY EBREE, SONO COLORO CHE GESTISCONO TUTTO QUESTO SCHIFO, NON ALTRI BIANCHI!!! BISOGNA RICONOSCERLO SUBITO, E SENZA IPOCRISIE, PERCHE’ SE INCOMINCIAMO AD AZZUFFARCI E SCANNARCI TRA DI NOI NON RISOLVEREMO PROPRIO NIENTE, ANZI, E’ PROPRIO QUELLO CHE L’EBREO SI ASPETTA!!!


Bob luglio 1, 2015 6:45 am Rispondi
http://trutube.tv/video/15646/William-Pierce-L8217Influenza-Ebraica-sull8217Immigrazione-sub-ITA
=================
A TANTO è GIUNTA QUESTA PRESUZIONE DI CRIMINALITà ISLAMICA, teologia della sostituzione: GENOCIDIO ALLAH AKBAR A TUTTI, che asserragliati in Al-Aqsa hanno incominciato da li, a fare il lancio di pietre e petardi (armi improprie) verso la porta di Mughrabi, da dove per convenzione internazionale accedono i turisti ed i fedeli che possono visitare il luogo, ma senza pregare. PERCHé se prega un non mussulmano Allah si incazza: i non Mussulmani devono morire con il genocidio Erdogan! QUINDI SE QUALCUNO, ALtolà, Allah non voglia, lui è ANDATO LI PER PREGARE, E QUINDI DEVE ESSERE subito PUNITO CON La MORTE, PERCHé ALLAH ACCETTA ED ASCOLTA SOLTAnto le PREGHIERE DI AL-QAEDA, hamas, ecc..!
==========
Persecuzione, I cristiani attualmente sono il gruppo religioso maggiormente perseguitato al mondo. A causa della loro fede in Cristo, più di 100 milioni di credenti subiscono discriminazioni, persecuzioni o atti di violenza da parte di adepti di altre religioni o da parte di regimi totalitari. I cristiani sono trattati spesso come cittadini di secondo rango, ai quali vengono negati persino i diritti umani più elementari.
La persecuzione si manifesta attraverso offese, minacce, vessazioni, attacchi fisici, violenze di ogni tipo, incarceramenti immotivati, nei confronti di (in questo caso specifico) cristiani o comunità (chiese) con lo scopo di impedire la propagazione della loro fede e di estirparla perché ritenuta un'offesa al pensiero, alle tradizioni o alla religione dominante. Secondo questa definizione dunque, la persecuzione non è un evento casuale, ma organizzato volontariamente. Sempre maggiore attenzione negli ultimi tempi è stata riservata ai gravissimi fenomeni persecutori contro i cristiani da parte dei media nazionali e internazionali. La persecuzione dei cristiani è entrata oggi a far parte dell'agenda di molte entità politiche nazionali e internazionali. Ciò che da decenni Open Doors International - Porte Aperte denuncia è oggi considerata una piaga e una preoccupante deriva dei diritti umani più elementari.
https://www.porteaperteitalia.org/persecuzione/
DOVE SONO I MARTIRI 08-09-2015 NIGERIA (NORD)

Nigeria: aumentano gli attacchi. Dall'elezione del presidente Buhari, cresce la violenza in Nigeria e nei paesi confinanti Camerun, Ciad e Niger. Dati allarmanti mostrano questa escalation. Preghiamo per la Nigeria!

01-09-2015 LIBIA
Libia: più persecuzione, più luce!
La fonte di persecuzione dei cristiani è cambiata, sono costretti alla segretezza dall'estremismo islamico. Tuttavia sembra che il numero dei credenti ex musulmani sia in crescita

25-08-2015
Sud-Est asiatico: formazione per i cristiani indigeni
Nel sud est asiatico un gruppo di cristiani indigeni riceve da Porte Aperte una formazione specifica per resistere alla persecuzione e contemporaneamente per imparare ad evangelizzare i vicini.

18-08-2015 BIRMANIA (MYANMAR)
Myanmar: Hannah ha resistito
Hannah è una donna birmana che ha dovuto sopportare le percosse e la persecuzione da parte della sua famiglia a causa della scelta di seguire Gesù, ma è rimasta salda nella sua scelta di fede.

11-08-2015 REPUBBLICA CENTRAFRICANA
CAR: non dimenticare i cristiani nel nord-est
Nonostante la situazione della Repubblica Centrafricana sembri essere stata dimenticata dai media occidentali, la situazione nel nord-est del Paese continua ad essere difficile per i cristiani a causa ...

04-08-2015 ETIOPIA
Etiopia: imam rischia la vita per seguire Gesù
Tofik, una guida islamica etiope si è convertita al cristianesimo ed ora rischia la vita per seguire Cristo. Inoltre, confrontato con la persecuzione, si rende conto che Dio utilizza ogni situazione ...

21-07-2015 COLOMBIA
Colombia: assapora e osserva
Uno speciale incontro sta avendo luogo in questi giorni nel Centro per bambini di Porte Aperte in Colombia tra ex-studenti tornati alle loro zone di provenienza. Uno sguardo sull’approccio a lungo ...

14-07-2015 IRAN
Iran: la meravigliosa storia di Gita
L’86enne Gita pensava che la sua vita fosse finita quando le autorità hanno scoperto la comunità familiare in casa sua. Ora porta ancor più frutto.

07-07-2015 KENYA
Kenya: altro attacco di Al-Shabaab
La Chiesa in Kenya chiede preghiera. Altro attacco vicino a Mandera, 14 persone uccise. Inevitabile l’impatto di questa strategia del terrore nell’indifesa comunità cristiana della zona, ...

30-06-2015 EGITTO

Egitto: negata la scarcerazione ad un cristiano
Dopo aver trascorso gran parte della sua vita maltrattato, nascosto o in carcere, Mohamed Hegazy, un cristiano convertitosi dall'islam, non sa cosa aspettarsi dal futuro. Rimane in prigione, senza ...

23-06-2015 NIGERIA (NORD)
Nigeria: sopravvissuta ai Boko Haram
Ladi è una sopravvissuta a un campo di prigionia dei Boko Haram. Il suo racconto e quello di molte altre getta luce a una realtà di rapimenti di donne cristiane continua che sta minando la resistenza ...
==================
Violent Riots breaks out on Temple Mount for third straight day. Muslims Desecrate Their Own Mosque Again.
Rioting broke out Tuesday for a third straight day at the Temple Mount as police came to secure the contested Jerusalem holy site for Jewish visitors on the second day of Rosh Hashana. When Israeli security forces entered the plaza of the site dozens of masked Palestinian youth met them with a barrage of stones, blocks, and firecrackers, police said. The youth tried to block off the door to the al-Aksa Mosque but the security forces managed to push them inside the building, Israel Radio reported. The police said it had secured the site to receive visitors after an unspecified number of suspects were arrested and five police officers were lightly injured. Twenty-six Palestinians were injured on Tuesday, none of them seriously, the director of the Palestinian Red Crescent emergency unit, Amin Abu Ghazaleh, said. The rioting over the last days garnered expressions of concern from both the United States and Jordan. "The United States is deeply concerned by the increase in violence and escalating tensions surrounding the (al-)Haram al-Sharif/Temple Mount," US State Department spokesman John Kirby said Monday, referring to the contested holy site. "We strongly condemn all acts of violence. It is absolutely critical that all sides exercise restraint, refrain from provocative actions and rhetoric and preserve unchanged the historic status quo on the Haram al-Sharif/Temple Mount." Jordan's King Abdullah warned Israel on Monday that any further "provocation" in Jerusalem would damage ties between the two countries, AFP reported. "Any more provocation in Jerusalem will affect the relationship between Jordan and Israel," Abdullah said. Jordan and Israel signed a peace treaty in 1994. "Jordan will not have a choice but to take actions, unfortunately," he said at a press conference in Amman with visiting British Prime Minister David Cameron. Prime Minister Benjamin Netanyahu on Monday called to convene an emergency ministerial meeting after the end of the Rosh Hashana holiday on Tuesday evening in light of the violence in Jerusalem. A statement from the Prime Minister's Office said the premier, "sees the severity of the throwing of rocks and Molotov cocktails at Israeli citizens, and plans to fight the phenomenon by all means, including making punishments more severe and enforcement." In an incident in the capital on Sunday night, a man in his sixties died from his wounds in what police said may have been a rock-throwing terrorist attack on his car. Two other people who were driving with the man in his car were injured when they were pelted with stones, causing the driver to lose control and hit an electricity pole, police said. The incident took place near Asher Weiner Street in the capital's Arnona neighborhood. Police were also checking the possibility that the fatal accident was caused by the driver's medical condition.
==================
Iran sharia nazismo, SONO DEI MANIACI RELIGIOSI ESTREMAMENTE PERICOLOSI, avere salvato la loro vita già una volta? questo è stato il mio più grave errore! TUTTA LA LEGA ARABA DEVE PASSARE DALLE FORCHE GAUDINE! ] [ https://www.youtube.com/watch?v=rJdH-PgmeK8 America, Waiting Until When? Israel Prime Minister Benjamin Netanyahu addressing the Iranian threat and the need for strong American action.
 Netanyahu Has a Message For the American People that Obama has Been Completely Ignoring. To the West, Islamic State is currently the biggest threat to stability. The real threat, however, is Iran, with or without nuclear weapons. Iran is threatened by IS but they still threaten Israel and US interests. It is only a matter of how much of a threat Iran poses and with a nuclear Iran it exponentially increases. Many say that Iran has not initiated a war in over 200 years but they are constantly sabre-rattling. Why, then, is Obama and the rest of the world’s leaders negotiating on Iran’s nuclear program? The Iranian claim that they want nuclear ability for peaceful means and many accept this. Israel does not. The Iranians have several secret nuclear sites that they will not allow to be inspected. If they want nuclear power then why all the secrecy? Again, if all they want is nuclear power, contract a foreign power to build and maintain the power stations. Afterall, this is a lot quicker, cheaper, and safer than running your own experiments.
Under Ahmadinejad Iranian rhetoric against Israel and the West was at an all time high but there has been no reversal of any statement issued by Mr Ahmadinejad, afterall, Ayatollah Khameini is the real power and he authorised all the speeches. During the Ahmadinejad period, Bibi, several times, issued warnings to both Iran and the US that Iran must not get nuclear power and, in the UN, he drew a red line. Fortunately, it does not appear thay Iran got there.
So why appease Iran and not strangle her harder? President Obama, unlike George W Bush, is a much more liberal politician and believes, naively, that Iran is telling the truth. They probably do want nuclear power, but only as a step to gaining nuclear weapons. Once you enrich uranium for power, it is not that hard to enrich further for weapons. This is all a bit of deja vu as another country did the same thing with land in Europe. “Only a this little bit, I promise” is what Hitler said to Chamberlain at the Munich conference. Less than a year later, Europe was engulfed in a war that saw the continent destroyed, and the Jewish people decimated in Europe.
Bibi needs to show Obama what to do. He needs to be more forceful on Iran and get Chancellor Merkel of Germany to support him. Afterall, she claims that Israel is Germany’s closest ally. The relationship needs to pushed ahead of the November deadline in the P5+1 negotiations with Iran. IS may be a threat now, but long term, Iran is the real threat and the real danger to Israel and the West.
Published: September 13, 2015. America, Waiting Until When?
================
Scrittore musulmano invita il Papa, a convertirsi all’islam dalla pagina ufficiale della CNN. MA A TUTTI GLI ALTRI L'INVITO è OFFERTO CON LA PENA DI MORTE IN CASO DI RIFIUTO! E io sono d'accordo con l'idea di fondo: ai musulmani piacerebbe avere qualcuno come lui. ACTUALIDAD Y ANÀLISIS 15 SETTEMBRE 2015. web-facebook-haroon-moghul.
============
QUESTO è UN SORTILEGIO DIABOLICO: "impedire che i popoli cristiani, possano sopravvivere, o possano uscire dal massacro di una guerra mondiale fratricida, contro la Russia e la CINA" la NATO deve essere distrutta subito! gli americani devono essere cacciati! ] questa guerra mondiale è un massacro fratricida di popoli cristiani, dopo esisterà soltanto un califfato europeo! MADRID, 16 SET - La stampa spagnola ha accolto come una presa di posizione contraria all'indipendenza della Catalogna, favorevole al premier Mariano Rajoy le parole del presidente Usa Barack Obama, che ieri dopo un colloquio con re Felipe VI ha auspicato che la Spagna rimanga "forte e unita". Le dichiarazioni di Obama intervengono a meno di due settimane dalle cruciali regionali catalane del 27 settembre, trasformate dal presidente uscente l'indipendentista Artur Mas in un plebiscito sulla secessione.

lui è un vero "prigioniero politico" CERTAMENTE, ma è anche un vero coglione, ed è anche un vero traditore di nazista merkel TROIKA, perché ha calpestato la volontà sovrana dei popoli sovrani e democratici! Lui è un agente del nemico Bildenberg: congiura sistema massonico ] PIù CHE METTERLO IN CARCERE? IO LO AVREI ESPULSO! [ MOSCA, 16 SET - Un tribunale russo ha condannato a tre anni di reclusione per incitamento al separatismo e all'odio interetnico il presidente dell'ong Centro pubblico tataro, Rafis Kashapov, reo di aver criticato su Vkontakte (il Facebook russo) l'annessione della Crimea da parte di Mosca e il presunto sostegno del Cremlino ai separatisti del Donbass. Kashapov è stato definito "prigioniero politico" dall'ong per la difesa dei diritti umani Memorial.

google chrome la spia ] no scusa, avvicinati a me un attimo! [ e perché, tu ti ostini a non mettere nel tuo dizionario la parola: "Bildenberg"?

google chrome la spia ] no scusa, avvicinati a me un attimo! [ SMETTI DI FARMI I DISPETTI, E LASCIAMI ANDARE, A BUON FINE, LE FUNZIONALITà del TASTO DESTRO DEL MOUSE!

google chrome la spia ] no scusa, avvicinati a me un attimo! [ veramente, mi sembrava che tra i demoni dell'inferno che erano entrati al mio servizio? mi sembrava che ci fossi anche tu!

google chrome la spia ] no scusa, avvicinati a me un attimo! [ smetti di avere paura, di quei coglioni pieni di acqua, di falliti del S.p.A. Fmi NWO della loro 322 "il teschio con le ossa", perché è più intelligente avere paura di me!

ex- more Big youtube Master 666 ] 187AUDIOHOSTEM [Still Lying Around?] [Seriously?] ma [ io ti ho tolto tutto, ed è soltanto per pietà, che io non ti ho fatto ancora trasformare il tuo cranio in cenere
https://www.youtube.com/user/187AUDIOHOSTEM/discussion ADAM - DON'T ERASE MY NAME ] ok! ma dovrai bruciare per 1000 anni prima!
questo è un vero UFO e loro sono la agenzia ENTITà Farisei Kabbalah con il NWO dei sacerdoti cannibali di satana della CIA  ] tuttavia, tutto questo orrore, non rappresenta una minaccia per il mio Regno politico delle 12 Tribù di Israele, perché Gesù di Betlemme ha detto: "non temete io ho vinto il mondo!" https://www.youtube.com/watch?v=ozJJAayIFKI&list=PL1PscZGMm1zSrtmNrbzjC0h-WZ1GFpCYh&index=6


Isaiah 7:14"Therefore the Lord Himself will give you a sign: Behold, the virgin shall conceive and bear a Son, and shall call His name Immanuel.
Word "Immanuel" means: God with us. In the Old Testament it occurs only in Isaiah. 7:14 and 8:8.

What year this occurred remains uncertain. Astronomers do know, however, that in June, 2 B.C. a very rare event occurred in the western skies (in relation to the Magi). Two of the brightest stars emerged in the sky. Venus came in front of Jupiter. A June birth would also fit with the Gospels, as shepherds would be in the fields in June, but not in the late fall or winter months.
Jeremiah 31:15 "This is what the Lord says: 'A voice is heard in Ramah, mourning and great weeping, Rachel weeping for her children and refusing to be comforted, because her children are no more.'"
Matthew 2:16 "When Herod realized that he had been outwitted by the Magi, he was furious, and he gave orders to kill all the boys in Bethlehem and its vicinity who were two years old and under, in accordance with the time he had learned from the Magi."
Hoseah 11:1 "When Israel was a child, I loved him, and out of Egypt I called my son."
Matthew 2:14 "So he got up, took the child and his mother during the night and left for Egypt."
Genesis 49:10 written: 1689 BC (Before Christ)
"The sceptre shall not depart from Judah, nor a lawgiver from between his feet, until Shiloh come; and unto him shall the gathering of the people be."
Speaking about Jesus/Yeshua:Luke 3:33 "The son of Amminadab, the son of Ram, the son of Hezron, the son of Perez, the son of Judah."
Jesus is born of the House of David (Jesse is the
father of David)...
Isaiah 11:1 & 11:10 written: 713 BC (Before Christ)
"And there shall come forth a rod out of the stem
of Jesse, and a Branch shall grow out of his
roots:"
"And in that day there shall stand for an ensign of
the people; to it shall the Gentiles seek: and his
rest shall be glorious."
Isaiah 28:16 written: 712 BC (Before Christ)
Therefore thus saith the LORD GOD,Behold, I lay in Zion for a foundation a stone, a tried stone, a precious corner stone, a sure foundation: he that believeth shall not make haste.
Isaiah 53:2 written: 712 BC (Before Christ)
"For he shall grow up before him as a tender plant,
and as a root out of dry ground: he hath no form nor
comeliness; and when we shall see him, there is no
beauty that we should desire him."
John the Baptist prepares the way...
Isaiah 40:3 written: 712 BC (Before Christ)
"The voice of him that crieth in the wilderness,
Prepare ye the way of the Lord, make straight in
the desert a highway for our God."Isaiah 11:2 written: 712 BC (Before Christ)"The Spirit of the Lord willrest on him--the Spirit of wisdom and of understanding,the Spirit of counsel and of power, the Spirit of knowledgeand of the fear of the Lord."
Jesus Comes from Galilee and teaches in Caparnum
Isaiah 9:1-2 written: 712 BC (Before Christ)
"Nevertheless, the dimness shall not be such as was in her vexation, when at first he lightly afflicted the land of Zebulun and the land of Naphtali, and afterward did more grievously afflict her by the way of the sea, beyond Jordan, in Galilee of the nations. The people that walked in darkness have seen a great light: they that dwell in the land of the shadow of death, upon them hath the light shined."
Matthew 4:12-16 "Now when Jesus had heard that John was cast into prison, he departed into Galilee; And leaving Nazareth he came and dwelt in to Galilee. Leaving Nazareth, he went and dwelt in Capernaum, which is upon the sea coast, in the borders of Zebulon and Nephthalim: That it might be fuslfilled which was spoken by Esaias the prophet, saying, The land of Zabulon and the land of Nephthalim, by the way of the sea, beyond Jordan, Galilee of the Gentiles; The people which sat in darkness saw great light; and to them which sat in the region and shadow of death light is sprung up."
Luke 2:52 "And Jesus grew in wisdom and stature, and in favor with God and men."
Jesus Teaching in Capurnum:
12 When Jesus heard that John had been put in prison, he went to Galilee. 13 But instead of staying in Nazareth, Jesus moved to Capernaum. This town was beside Lake Galilee in the territory of Zebulun and Naphtali. 14 So God's promise came true, just as the prophet Isaiah had said, 15 "Listen, lands of Zebulun and Naphtali,
lands along the road to the sea and east of the Jordan! Listen Galilee, land of the Gentiles!
16 Although your people live in darkness, they will see a bright light. Although they live in the shadow of death, a light will shine on them." 17 Then Jesus started preaching, "Turn back to God! The kingdom of heaven will soon be here."
Jesus Fulfills the Prophecy of the Tzit-Tzit
"But unto you that fear my name shall the Sun of righteousness arise with healing in his wings," Malachi 4:2
According to Jewish sages and tradition, this Sun of Righteousness referred to in Malachi's prophecy was understood to be the Messiah, who would have the power to heal who ever touched the tzit-tzit (fringes) on his garment. One of the best known miracles of healing that Jesus performed was the occasion when a woman who had suffered from a hemorrhage for twelve years came up behind him and touched the hem of his garment. Both Matthew and Mark tell us about this incident below. Mark further tells us, that wherever the Lord went whomever merely touched the border of his garment "were made whole".
Matthew 9:20-22
20 And, behold, a woman, which was diseased with an issue of blood twelve years, came behind him, and touched the hem of his garment: 21 For she said within herself, If I may but touch his garment, I shall be whole. 22 But Jesus turned him about, and when he saw her, he said, Daughter, be of good comfort; thy faith hath made thee whole. And the woman was made whole from that hour.
In Jesus' day, Jewish men wore a simple tunic both at home and at work. When appearing in public, they would cover their tunic with a large rectangular cloth which draped over the shoulder and fell to the ankles. This cloth was called a tallit and served as protection from cold and rain. Hanging from the end of each of its four corners (wings) was a tzitzit in obedience to the biblical command. The hem of this garment is actually made with fringes, or tassels (called tzitziyot, in Hebrew). These were required to be on the four corners of all clothing of Jewish men, in accordance with God's instruction. These tassels were to remind each Jewish man of his responsibility to fulfill God's commandments in Deuteronomy 22 :12 and Num.15:37-40. In fact, these tassels are tied into 613 knots to constantly remind Jewish men of the 613 laws of Moses, of which there are 365 prohibitions (The "thou shalt not" laws), and 248 affirmations (the "thou shall" laws). The knots also correspond with the ineffable name of God, the unspoken yod-hey-vav-hey, Yahweh.
Isaiah 9:1-2 written: 712 BC (Before Christ) "Nevertheless, there will be no more gloom for those who were in distress. In the past he humbled the land of Zebulun and the land of Naphtali, but in the future he will honor Galilee of the Gentiles, by the way of the sea, along the Jordan--The people walking in darkness have seen a great light; on those living in the land of the shadow of death a light has dawned."
Matthew 4:12-16 "Jesus...returned to Galilee. Leaving Nazareth, he went and lived in Capernaum, which was by the lake in the area of Zebulun and Naphtali--to fulfill what was said through the prophet Isaiah: Land of Zebulun and land of Naphtali, the way to the sea, along the Jordan, Galilee of the Gentiles--The people living in darkness have seen a great light; on those living in the land of the shadow of death a light has dawned."
Daniel predicts below the exact timetable that pinpoints the very day (69 weeks) that Jesus rode into Jerusalem (Psalm Sunday) on a colt. He said it would be exactly 69 sabbatical years from the edict permitting the Israelites to return from their Babylon exile to rebuild Jerusalem and the temple until the Messiah would appear as their Prince.
Zechariah 9:9 - written: 520 BC (Before Christ)
"Rejoice greatly, O daughter of Zion; shout, O
daughter of Jerusalem: behold, thy King cometh
unto thee: he is just, and having salvation;
lowly, and riding upon an ass, and upon a colt
the foal of an ass."
John 12:13-15 [they] Took branches of palm trees, and went forth to meet him, and cried, Hosanna: Blessed is the King of Israel that cometh in the name of the Lord. And jesus, when he had found a young ass, sat thereon; as it is written, Fear not, daughter of Sion: behold, thy King cometh, sitting on an ass's colt
This edict to rebuild Jerusalem was issued in 444 BC by Artaxerxes Longimanus of Persia. Exactly 173,880 days later Jesus rode into Jerusalem on a donkey. This was the first time Jesus allowed Himself to be publicly proclaimed as the Messiah and King.
Daniel 9:25:
Know, therefore and understand, that from the going forth of the commandment to restore and to build Jerusalem unto the Messiah the Prince shall be seven weeks, and threescore and two weeks: the street shall be built again, and the wall, even in troublous times.
Matthew 21:2-3 2 saying to them, "Go into the village opposite you, and immediately you will find a donkey tied, and a colt with her. Loose them and bring them to Me. 3 "And if anyone says anything to you, you shall say, `The Lord has need of them,' and immediately he will send them."
Daniel also says below that two startling historical things would follow Messiah's appearance. First, Messiah would be cut off. Second, the city of Jerusalem and the temple would be destroyed shortly thereafter.
Daniel 9:26
And after threescore and two weeks shall Messiah be cut off, but not for himself: and the people of the prince that shall come shall destroy the city and the sanctuary; and the end thereof shall be with a flood, and unto the end of the war desolations are determined.
Here Daniel talks of the Messiah being killed. He also says the same thing that Jesus said - that Jerusalem would be shortly destroyed. It happened in 70 A.D. and Josephus and others spoke of the "flood" of Jewish blood in the streets of Jerusalem...
What about the 70th Week Daniel Spoke of? Many Evangelicals and other Christians and Christian book writers are also deluded to think the 70th week of Daniel went on hold for 2000 years. When it fact it happened just like clockwork and ended when Stephen was stoned by the Jews at the end of the 70th week (3.5 yrs after Christ's crucifixion). Immediately the 70th week ended, and the Gospel then went to the Gentiles. You will recall also, that Paul was "recruited" at the end of this 7 years to minister to the Gentiles. His name was changed from the Jewish Saul to the Gentile Paul (Romans 11:13) which signified the new focus. Also, at this time God gave Peter a vision indicating it was now time to preach to the Gentiles (Acts 10:1-28)

This prophesy refers to weeks of years, or 483 biblical years. Beginning with the exact day on which Persian King Artaxerxes gave the decree to rebuild the walls of Jerusalem (March 14, 445), exactly 173,880 days later--Palm Sunday, April 6, 32 A.D. --Christ rode into Jerusalem the week before he was 'cut off' (crucified). This is the precise number of days spanning 483 biblical years, which were then measured as 12 months of 30 days each.
Judas gives up Jesus to Temple authorities after
eating bread with Jesus
Psalm 41:9 written: 1023 BC (Before Christ)
"Yea, mine own familiar friend, in whom I trusted, which did eat of my bread, hath lifted up his heel
against me."
Judas gives up Jesus to Temple authorities for 30
pieces of silver...
Zechariah 11:12 written: 487 BC (Before Christ)
"And I said unto them, If ye think good, give me my price; and if not, forbear. So they weighed for
my price thirty pieces of silver."
Matthew 26:15 "And asked, 'What are you willing to give me if I hand him over to you?' So they counted out for him thirty pieces of silver."
Judas gives up Jesus to Temple authorities for 30
pieces of silver....
Zechariah 11:13 written: 487 BC (Before Christ)
"And the Lord said unto me, Cast it unto the potter: a goodly price that I was prized at of
them. And I took the thirty pieces of silver, and cast them to the potter in the house of the
Lord."
Matthew 27:6-7 "The chief priests picked up the coins and said, 'It is against the law to put this into the treasury, since it is blood money.' So they decided to use the money to buy the potter's field as a burial place for foreigners."
The false accusation....
Psalm 35:11 written: 1042 BC (Before Christ)
"False witnesses did rise up; they laid to my charge things that I knew not."
The Jewish Messiah was to come first as a Suffering Servant
His Own Disciples Forsake Him
the forsaking of the disciples through being offended
at him.....Psalm 31:11 written: 1042 BC (Before Christ)
Zecheriah 13:7 - "Awake, O sword, against My Shepherd, against the Man who is My Companion," says the LORD of hosts. "Strike the Shepherd, and the sheep will be scattered; then I will turn My hand against the little ones.
Matthew 26:31 - Then Jesus said to them, "All of you will be made to stumble because of Me this night, for it is written: `I will strike the Shepherd, and the sheep of the flock will be scattered.'
"I was a reproach among all mine enemies, but especially among my neighbors, and a fear to
mine acquaintance: they that did see me without fled from me".
FIRST HE WAS BEATEn
Isaiah 50:6 - I gave My back to those who struck Me, and My cheeks to those who plucked out the beard; I did not hide My face from shame and spitting.
Matt 26:67 - Then they spat in His face and beat Him; and others struck Him with the palms of their hands,
the mockery of the spectators...
Psalm 109:25 written: 1023 BC (Before Christ)
"I became a reproach unto them: when they looked upon me they shaked their heads."
being crucified....
Psalm 22:16 written: 1018 BC (Before Christ)
"For dogs have compassed me: the assembly of the wicked have enclosed me: they pierced my hands and my feet."
John 20:27 "Then he said to Thomas, 'Put your finger here; see my hands. Reach out your hand and put it into my side. Stop doubting and believe.'
Jesus bears our sins at Calvary...
Isaiah 53:4 written: 712 BC (Before Christ)
"Surely he hath borne our griefs, and carried our sorrows: yet we did esteem him stricken, smitten
of God, and afflicted."
Isaiah 53:5 (Suffering Servant Passage) written: 712 BC (Before Christ)
"But he was wounded for our transgressions, he was bruised for our iniquities: the chastisement of our peace was upon him; and with his stripes we are healed."
Matthew 8:16-17 "When evening came, many who were demon-possessed were brought to him, and he drove out the spirits with a word and healed all the sick. This was to fulfill what was spoken through the prophet Isaiah: 'He took up our infirmities and carried our diseases."
Isaiah 50:6 written: 712 BC (Before Christ)
"I gave my back to the smiters, and my cheeks to them that plucked off the hair: I hid not my
face from shame and spitting."
Being crucified between two thieves was a fulfillment of prophecy (numbered with the transgressors) also.
Mark:15:27-28: And with him they crucify two thieves; the one on his right hand, and the other on his left. And the scripture was fulfilled, which saith, And he was numbered with the transgressors.
Isaiah 53:12: Therefore will I divide him a portion with the great, and he shall divide the spoil with the strong; because he hath poured out his soul unto death: and he was numbered with the transgressors; and he bare the sin of many, and made intercession for the transgressors.
Luke 23:34: Then said Jesus, Father, forgive them; for they know not what they do. And they parted his raiment, and cast lots.
Messiah will be Rejected in Israel:
Isaiah 8:14 written: 742 BC (Before Christ)
"And he shall be a sanctuary; but for a stone of stumbling and for a rock of offence to both the houses of Israel, for a gin and a snare to the inhabitants of Jerusalem."
Isaiah 53:3 written: 712 BC (Before Christ)
"He is despised and rejected of men; a man of sorrows, and acquainted with grief: and we hid as it were our faces from him; he was despised, and we esteemed him not.

Psalm 22: 14-19, written 1000 BC - I am poured out like water, and all my bones are out of joint: my heart is like wax; it is melted in the midst of my bowels. 15My strength is dried up like a potsherd; and my tongue cleaveth to my jaws; and thou hast brought me into the dust of death. 16For dogs have compassed me: the assembly of the wicked have inclosed me: they pierced my hands and my feet. 17I may tell all my bones: they look and stare upon me. 18They part my garments among them, and cast lots upon my vesture. 19But be not thou far from me, O LORD: O my strength, haste thee to help me.
Psalm 118:22-23 - The stone which the builders refused is become the head stone of the corner. This is the LORD'S doing; it is marvellous in our eyes.
Isaiah 28:16 - Therefore thus says the Lord GOD: "Behold, I lay in Zion a stone for a
foundation, a tried stone, a precious cornerstone, a sure foundation; whoever believes will not act hastily.
John 1:11 "He came to that which was his own, but his own did not receive him."
Jesus bears our sins at Calvary...
Isaiah 53:4 written: 712 BC (Before Christ)
"Surely he hath borne our griefs, and carried our sorrows: yet we did esteem him stricken, smitten
of God, and afflicted."
Isaiah 53:6 written: 712 BC (Before Christ)
"All we like sheep have gone astray; we have turned every one to his own way; and the Lord hath laid on him the iniquity of us all."
Psalm 22:6-8: written: 1018 BC (Before Christ)But I am a worm, and no man; a reproach of men, and despised of the people. All they that see me laugh me to scorn: they shoot out the lip, they shake the head saying, He trusted on the Lord that he would deliver him: let him deliver him, seeing he delighted in him.
Matthew 27:39-40 "Those who passed by hurled insults at him, shaking their heads and saying, 'You who are going to destroy the temple and build it in three days, save yourself! Come down from the cross, if you are the Son of God!'"
Above is exactly what happened at Calvary that day whenthe people gathered to wag their heads at Jesus and laughHim to scorn. Matthew recorded the account:"And they that passed by reviled him, wagging their heads;...He trusted in God; let him deliver him now, if he will have him:for he said, I am the Son of God" (Matthew 27:39,43)
the silence before his judges...
Isaiah 53:7 written: 712 BC (Before Christ)
"He was oppressed, and he was afflicted, yet he opened not his mouth: he is brought as a lamb to the slaughter, and as a sheep before her shearers is dumb, so he openeth not his mouth."
Matthew 26:62-63 "Then the high priest stood up and said to Jesus, 'Are you not going to answer? What is this testimony that these men are bringing against you?' But Jesus remained silent. The high priest said to him, 'I charge you under oath by the living God: Tell us if you are the Christ, the Son of God.'"
Isaiah 53:8 written: BC (Before Christ)
"He was taken from prison and from judgment: and who shall declare his generation? for he was cut off out of the land of the living: for the transgression of my people was he stricken."
Zechariah 12:10 written: 487 BC (Before Christ)
"And I pour upon the house of David, and upon the inhabitants of Jerusalem, the spirit of grace and of
supplications: and they shall look upon me whom they have pierced, and they shall mourneth for his only
son, and shall be in bitterness for him, as one that is in bitterness for his firstborn."
John 19:34 "Instead, one of the soldiers pierced Jesus' side with a spear, bringing a sudden flow of blood and water."
Isaiah 53:10 written: 712 BC (Before Christ)
"Yet it pleased the Lord to bruise him; he hath put him to grief: when thou shalt make his soul an offering for sin, he shall see his seed, he shall prolong his days, and the pleasure of the Lord shall prosper in his hand."
Isaiah 53:11 written: 712 BC (Before Christ)
"He shall see of the travail of his soul, and shall be satisfied: by his knowledge shall my righteous servant justify many; for he shall bear their iniquities."
the taunt of nondeliverance...
Psalm 22:7-8 written: 1018 BC (Before Christ)
"All they that see me laugh me to scorn: they shoot out the lip, they shake the head, saying,"
"He trusted on the Lord that he would deliver him: let him deliver him, seeing he delighted in him."
Soldiers gave Jesus vinegar to drink as he hung on the cross Psalm 69:21 written: 1018 BC (Before Christ)
"They put gall in my food and gave me vinegar for my thirst."
John 19:29 "A jar of wine vinegar was there, so they soaked a sponge in it, put the sponge on a stalk of the hyssop plant, and lifted it to Jesus' lips."
none of his bones were broken...
Psalm 34:20 written: 1042 BC (Before Christ)
"He keepeth all his bones: not one of them is broken."
John 19:33 "But when they came to Jesus and found that he was already dead, they did not break his legs."
the gambling for his garments...
Psalm 22:18 written: 1018 BC (Before Christ)
"They part my garments among them, and cast lots upon my vesture."
Mark 15:24 "And they crucified him. Dividing up his clothes, they cast lots to see what each would get."
being forsaken by God...
Psalm 22:1 "My God, my God, why hast thou forsaken me? why art thou so far from helping me, and the words of my roaring?" "Eli, Eli, lama sabachthani"
Mathew 27:46 - And about the ninth hour Jesus cried with a loud voice, saying, Eli, Eli, lama sabachthani? that is to say, My God, my God, why hast thou forsaken me?
the yielding of his spirit into the hands of his
Father...
Psalm 31:5 written: 1042 BC (Before Christ)
"Into thine hand I commit my spirit: thou hast redeemed me, O Lord God of truth."
Luke 23:46 - And when Jesus had cried with a loud voice, he said, Father, into thy hands I commend my spirit: and having said thus, he gave up the ghost.
being included with sinners....and prayer for
his enemies...
Isaiah 53:12 written: 712 BC (Before Christ)
"Therefore will I divide him a portion with the great, and he shall divide the spoil with the strong; because he hath poured out his soul unto death: and he was numbered with the transgressors; and he bare the sin of many, and made intercession for the transgressors."
Matthew 27:38 "Two robbers were crucified with him, one on his right and one on his left."
Darkness reported at Christ's Crucifixion
Amos 8:9 written: 787 BC (Before Christ)
"And it shall come to pass in that day, saith the Lord of God, that I will cause the sun to go down at noon, and I will darken the earth in the clear day:"
Matthew 27:50-54
50 Jesus, when he had cried again with a loud voice, yielded up the ghost. 51 And, behold, the veil of the temple was rent in twain from the top to the bottom, and the earth did quake, and the rocks rent; 52 And the graves were opened; and many bodies of the saints which slept arose, 53 And came out of the graves after his resurrection, and went into the holy city, and appeared to many. 54 Now when the centurion, and they that were with him, watching Jesus, saw the earthquake, and those things that were done, they feared greatly, saying, Truly this was the Son of God.
Luke 23:45-46 And the sun was darkened, and the veil of the temple was rent in the midst. 46 And when Jesus had cried out with a loud voice, he said, Fathey into thy hands I commend my spirit: and having said thus, he gave up the ghost.
Coincidence? A pagan historian by the name of Thallus, who lived shortly after the resurrection of Christ (about A.D. 52) wrote concerning a miraculous darkness that covered the earth at the Passover of A.D. 32 and attempted to explain it as an eclipse of the sun. There was no eclipse of the sun that year.
being proven guiltless...buried in a rich man's
tomb...
Isaiah 53:9 written: 712 BC (Before Christ)"And he made his grave with the wicked, and with the rich in his death; because he had done no violence, neither was any deceit in his mouth."
Matthew 27:57-60 "As evening approached, there came a rich man from Arimathea, named Joseph, who had himself become a disciple of Jesus. Going to Pilate, he asked for Jesus' body, and Pilate ordered that it be given to him. Joseph took the body, wrapped it in a clean linen cloth, and placed it in his own new tomb that he had cut out of the rock. He rolled a big stone in front of the entrance to the tomb and went away."
Isaiah 9:2 written: 740 BC (Before Christ)
"The people that walked in darkness have seen a great light: they that dwell in the land of the shadow of death, upon them hath the light shined."
Psalm 18.5: The grave wrapped its ropes around me; death itself stared me in the face.
Psalm 139.8: If I go up to heaven, you are there; if I go down to the place of the dead, you are there.
The resurrection of Jesus/Yeshua
Psalm 16:10 written: 1018 BC (Before Christ)
"For thou wilt not leave my soul in hell; neither wilt thou suffer thine Holy One to see corruption."
Matthew 28:9 "Suddenly Jesus met them. 'Greetings,' he said. They came to him, clasped his feet and worshiped him."
Jesus Christ is crucified outside Jerusalem on Golgotha. A Roman centurion, possibly Gaius Cassius, pierces Christ's side with a spear, and in doing so, fulfills an ancient Jewish prophesy describing the Messiah. Gaius Cassius is said to have converted to Christianity on the spot and becomes known to the early Christians as Longinus (the Spearman).
Ezekiel written: 587 BC (Before Christ)
33:30 Also, thou son of man, the children of thy people still are talking against thee by the walls and in the doors of the houses, and speak one to another, every one to his brother, saying, Come, I pray you, and hear what is the word that cometh forth from the LORD.
33:31 And they come unto thee as the people cometh, and they sit before thee as my people, and they hear thy words, but they will not do them: for with their mouth they shew much love, but their heart goeth after their covetousness.
33:32 And, lo, thou art unto them as a very lovely song of one that hath a pleasant voice, and can play well on an instrument: for they hear thy words, but they do them not.
33:33 And when this cometh to pass, (lo, it will come,) then shall they know that a prophet hath been among them.
Psalm 47:5
God has ascended with a mighty shout. The LORD has ascended with trumpets blaring.
Jesus Ascended into Heaven - witnessed by many:
Psalm 68:18 "When you ascended on high, you led captives in your train; you received gifts from men, even from the rebellious--that you, O Lord God, might dwell there."
Luke 24:50-51 - "When he had led them out to the vicinity of Bethany, he lifted up his hands and blessed them. While he was blessing them, he left them and was taken up into heaven."
Acts 1:9 - Now when He had spoken these things, while they watched, He was taken up, and a cloud received Him out of their sight.
His Victory over death
Isaiah 25:8 written: 712 BC (Before Christ) - He will swallow up death forever, and the Lord GOD will wipe away tears from all faces; the rebuke of His people he will take away from all the earth; for the LORD has spoken.
Hebrews 2:14 Inasmuch then as the children have partaken of flesh and blood, He Himself likewise shared in the same, that through death He might destroy him who had the power of death, that is, the devil,
John 19:30 So when Jesus had received the sour wine, He said, "It is finished!" And bowing His head, He gave up His spirit.
A priest like Melchizedek
Psalm 110:4 - The LORD has sworn and will not relent, "You are a priest forever according to the order of Melchizedek."
Hebrews 5:5-6 - So also Christ did not glorify Himself to become High Priest, but it was He who said to Him: "You are My Son, today I have begotten You." As He also says in another place: "You are a priest forever according to the order of Melchizedek"
Miraculous darkness when Christ died for our sins
* A pagan historian by the name of Thallus, who lived shortly after the resurrection of Christ. In about A.D. 52 he wrote concerning a miraculous darkness that covered the earth at the Passover of A.D. 32 and attempted to explain it as an eclipse of the sun. Julius Africanus, a Christian teacher in North Africa in A.D. 215, wrote concerning this historian's assertions, "Thallus, in the third book of his histories, explains away this darkness as an eclipse of the sun - unreasonably as it seems to me." Julius contends, and modern astronomers confirm, that the Paschal full moon in which the Passover occurred (the Passover in which Christ was crucified) could not have been eclipsed. Thus, no known natural explanation can be presented to explain the darkness referred to in the Bible as occurring during Christ's crucifixion.
PHLEGON, A FIRST CENTURY HISTORIAN
[As quoted by Philopon]:
"And about this darkness...Phlegon recalls it in the Olympiads (the title of his history)." He says that "Phlegon mentioned the eclipse which took place during the crucifixion of the Lord Christ, and no other (eclipse), it is clear that he did not know from his sources about any (similar) eclipse in previous times...and this is shown by the historical account itself of Tiberius Caesar."
"And then the Jews drew the nails from the hands of the Lord and laid him on the earth. And the whole earth shook and there came a great fear."
- Gospel of Peter 6:1
The Father turned His face (probably in great discomfort) as His Son Jesus took our sins fully upon Himself:
Matthew 27:45-46:
45 Now from ths sixth hour there was darkness over all the land unto the ninth hour. 46 And about the ninth hour Jesus cried with a loud voice, saying, Eli, Eli, lama sabachthani? That is to say, My God, my God, why hast thou forsaken me?
Read the words of Psalm 22, written by King David, one of Jesus' ancestors: "My God, My God, why have you forsaken me?" This psalm is a clear prophecy of the death of Christ, written hundreds of years before His birth. They were the last recorded words that He spoke before he died, nailed to the cross.
Some more Collateral (external) evidence of Jesus/Yeshua
The Jewish Babylonian Talmud (Sanhedrin 43a) from the Tannaitic Period recorded: "On the eve of the Passover Yeshu [the Nazarene] was hanged"....
On the eve of the Passover Yeshu [the Nazarene] was hanged. For forty days before the execution took place a herald went forth and cried, "He is going forth to be stoned because he has practiced sorcery and enticed Israel to apostasy. Anyone who can say anything in his favor, let him come and plead on his behalf." And since nothing was brought forward in his favor, he was hanged on the eve of Passover." Babylonian Talmud (Sanhedrin 43a)
The emperor Tiberius reigned from 14-37A.D. This is the period during which Jesus the Christ died on the cross . Tacitus wrote about how the beliefs of this group (Christians) "Broke out not only in Judaea, the first source of (these ideas), but even in Rome", and he goes on to describe how the Christians were widely hated, and many put to death in Rome. All this accords with the New Testament record of Jesus, the disciples and the apostles first spreading their teaching in Judaea, and then throughout the Roman world, including Rome, with great opposition to them.
Suetonius, another Roman historian, commented on the reign of Claudius (41-54 AD): "Because the Jews at Rome caused continuous disturbances at the instigation of Chrestus, he (Claudius) expelled them from the city". "Chrestus" is another spelling of "Christ". Incidentally, Acts 18:2 describes how a Jewish couple named Aquila and Priscilla had to leave Rome because of the persecution of the Jews.
Josephus (born in Jerusalem 37 A.D.) the First Century Jewish General, Traitor, and excellent historian wrote the following about Jesus in his Antiquities (18:63), while writing for the Romans:
About this time there lived Jesus, a wise man if indeed one ought to call him a man. For he was one who wrought surprising feats and was a teacher of such people as accept the truth gladly. He won over many Jews and many of the Greeks. He was the Messiah. When Pilate, upon hearing him accused by men of the highest standing among us, had condemned him to be crucified, those who had in the first place come to love him did not cease. On the third day he appeared to them restored to life. For the prophets of God had prophesied these and myriads of other marvellous things about him. And the tribe of the Christians, so called after him, has still up to now, not disappeared.
This above passage is known as the Testimonium Flavianum. The "Testimonium" is found in every copy of Jesusphus in existence.
In book 20, Josephus also wrote the following:
Second, in Book 20 there is what could be called a passing reference to Jesus in a paragraph describing the murder of Jesus' brother, James, at the hands of Ananus, the High Priest.
But the younger Ananus who, as we said, received the high priesthood, was of a bold disposition and exceptionally daring; he followed the party of the Sadducees, who are severe in judgment above all the Jews, as we have already shown. As therefore Ananus was of such a disposition, he thought he had now a good opportunity, as Festus was now dead, and Albinus was still on the road; so he assembled a council of judges, and brought before it the brother of Jesus the so-called Christ, whose name was James, together with some others, and having accused them as lawbreakers, he delivered them over to be stoned.
In the British Museum an interesting manuscript preserving the text of a letter written some time later than A.D. 73, but how much later we cannot be sure. This letter was sent by a Syrian named Mara Bar-Serpion to his son Serapion. Mara Bar-Serapion was in prison at the time, but he wrote to encourage his son in the pursuit of wisdom, and pointed out that those who persecuted wise men were overtaken by misfortune. He instances the deaths of Socrates, Pythagoras and Christ:
What advantage did the 'Athenians gain from putting Socrates to death? Famine and plague came upon them as a judgment for their crime. What advantage did the men of Samos gain from burning Pythagoras? In a moment their land was covered with sand. What advantage did the Jews gain from executing their wise King? It was just after that that their kingdom was abolished...the Jews, ruined and driven from their land, live in complete dispersion..."
Tacitus was a Roman historian wrote two major books about the first century ("Annals" and the "Histories"). In both of these books, Jesus and Christianity are mentioned. In about 115 A.D. Tacitus wrote the following in his "Annals":
"A class hated for their abominations, called Christians by the populace. Christus, from whom the name had its origin, suffered the extreme penalty during the reign of Tiberius at the hands of one of our procurators, Pontius Pilate".
Prophecy of the Second Coming of Jesus Christ (He will return from exactly the same place He ascended into heaven):
Only in Jesus is there a promise of life. Allah makes no such promise.
Jesus said; "I am the resurrection and the life. The one who believes in Me, even if he dies, will live" (John 11:25)
"Truly, truly, I say to you, he who hears My word, and believes Him who sent Me, has eternal life, and does not come into judgment, but has passed out of death into life." -John 5:24
For God so loved the world, that he gave his only begotten Son, that whosoever believeth in him should not perish, but have everlasting life. (John 3:16)
"And his feet shall stand in that day upon the mount of Olives, which is before Jerusalem on the east, and the mount of Olives shall cleave in the midst thereof toward the east and toward the west, and there shall be a very great valley; and half of the mountain shall remove toward the north, and half of it toward the south. And ye shall flee to the valley of the mountains; for the valley of the mountains shall reach unto Azal: yea, ye shall flee, like as ye fled from before the earthquake in the days of Uzziah king of Judah: and the Lord my God shall come, and all the saints with thee" (Zechariah 12:4-5)
THE RELIABILITY OF THE NEW TESTAMENT
Liberal scholars have long argued that the New Testament cannot be considered reliable as it was, in their opinion, written over 100 years after the events it described. If this were true, considering that the authors claims to have personally witnessed their accounts, the Scriptures must be false, or at least unreliable. So widespread were these sentiments, and so loudly and publicly proclaimed, that even today, after overwhelming documentary evidence proves that these texts were written within 30-35 years of the actual events, many still believe them to be historically inaccurate. Capitalizing on this feeling, many scholars now claim that these Scriptures, while accurate historically, must have been contaminated over the years with additional and erroneous information, accounts and statements by well-meaning believers during the last few decades of the first century.
Consider that the modern scholars now possess over 5000 manuscript copies of the New Testament in the original Greek, as well as over 15,000 manuscripts in other languages, all from the first few centuries of this era. No other important historical or religious text has more than a few dozen copies surviving from this time. These 20,000 different texts can be shown to contain some minor differences, in spelling for example, but no difference in even one small fact or single doctrine. These documents give scholars the strongest possible evidence to confirm the accuracy of the New Testament text as well as confirming their widespread distribution among the churches during the last four decades of the first century. That is, within 30-35 years of the actual events. Simply put, if the liberal scholars claims are true, how were ALL these copies of Scripture altered in exactly the same way within only a few decades without any of the devout Christians noticing?
In order to counter the assertion that changes had been introduced into the Scriptures during this time, consider a few points:
-These Scriptures had been, and were still being, widely distributed throughout the churches during the few years after their being written by the apostles.
-Many of the Christians hearing or reading these Scriptures in the churches had personally known the apostles, or Christ Himself, or at least heard them minister.
-These Christians would have been keenly aware of any changes in the basic truths these Scriptures presented.
One of Christ's original apostles, John, was still alive during this time and was bishop over the seven churches in Turkey until the first few years of the next century. He certainly would have instantly recognized any "new" or altered portions of the Scriptures that came before him.
-The Greek originals of the Scriptures were widely copied into a variety of languages and distributed widely in Hebrew, Syriac, Latin, Coptic, etc. to churches in surrounding areas many years before the turn of the century. These would certainly have proven as impossible to influence as the original Greek.
Furthermore, consider the significance of the fact that no Jew or Roman alive at the time ever openly denied the Scriptural record of Jesus Christ's life, death, ministry or resurrection. Certainly, with the Christian "cult" growing so rapidly throughout the regions and even into nearby countries in those early days, anyone having evidence to contradict the Scriptural account would certainly have likely been compelled to present it publicly.
A great luminous cross appeared in the heavens over Golgotha
A great sign appeared during the first year of Bishop Cyril's (born at/near Jerusalem in 315 A.D.) episcopate in Jerusalem, in the year 351, at nine o'clock in the morning of May 7. This was in the era of the "Arian heresy", in which the relationship of Christ to God the Father had been placed in question
In a letter to the Roman Emperor Constantius, Bishop Cyril wrote; "on the nones of May, about the third hour, a great luminous cross appeared in the heavens, just over Golgotha, reaching as far as the holy mount of Olivet, seen, not by one or two persons, but clearly and evidently by the whole city. This was not, as might be thought, a fancy-bred and transient appearance: but it continued several hours together, visible to our eyes and brighter than the sun. The whole city, penetrated alike with awe and with joy at this portent, ran immediately to the church, all with one voice giving praise to our Lord Jesus Christ, the only Son of God." Cyril continued; "Everyone saw that the pious Christian faith consisted not in the disputable words of human wisdom." Thus Cyril gave an account of it to the emperor, and the faithful regarded it as a presage of victory over the Arian heretics. Church historians Socrates, Sozomen, and others also wrote of this apparition.

Also, while Cyril was Bishop of Jerusalem, the apostate emperor Julian resolved to defy the words of Our Lord (Luke 21:6) by rebuilding the ancient temple of Jerusalem. He employed the power and resources of a Roman emperor; the Jews thronged enthusiastically to him and gave munificently. But Cyril was unmoved. "The word of God abides," he said; "one stone shall not be laid on another." History records that The combination of an earthquake in Jerusalem, Julian's death, and opposition from the rabbis (who were now the Jews' spiritual leaders in place of the former temple priesthood) put an end to the project shortly after work on it had begun. Another report by a pagan writer tells us that horrible flames came forth from the earth, rendering the place inaccessible to the scorched and frightened workmen. The attempt was made again and again, and then abandoned in despair. Soon after, the emperor perished miserably in a war against the Persians, and the Church had rest..
Bishop Cyril died in peace in 386, leaving behind his Catechetical Lectures (systematic teaching of the Church on the Creed and Sacraments), which are a precious monument of Christian antiquity. He lived to see the suppression and condemnation of Arianism at the end of his life.

The Azazel (Scapegoat) - While the First and Second Temples in Jerusalem were standing, the Jewish high priest would go out into the Temple court and lay his hands over the head of the scapegoat, confessing over it the sins of the people of Israel. Then the goat would be taken outside the city and released into the wilderness. This symbolized the removal (carrying away) of the sins from the people of Israel. According to the Talmud, a scarlet cord was tied around the neck of the scapegoat. The cord was reported to have turned white as the goat was led away from the city.

The Babylonian Talmud records that for the last forty years before the destruction of the Second Temple in 70 A.D. - that would have been just about the time Yeshua was offered up as the final sacrifice - the scarlet cord around the neck of the scapegoat failed to turn white.

In Yeshua, all our sins are carried away "as far as east is from west" (Psalm 103:12). Yeshua is not only our High Priest, but He is also the final sacrifice who takes away our sins.
Because of Yeshua/Jesus's sacrifice, Your Name is Written in the Book of Life.
Order "He Chose The Nails" "What God did to Win Your Heart at Amazon

Visit the site Jews for Jesus and learn more
Question to Jewis Rabbis?
Why have you rabbis lawlessly wrested authority from the kohanim (priests) and are now missionizing Jewish people away from a faith squarely founded on true Biblical apocalyptic Torah Judaism as taught by the Jewish Bible?"
A Rabbi may answer: "Because the priesthood became corrupted by the Romans, and then the Temple was destroyed in 70 C.E."
Have you considered this?
"One kohen (priest) was not corrupted and his temple was not destroyed."
A Rabbi may ask: "Which one was that?"
The Truth is: "The Messiah-Priest that King David foretold in Psalm 110,[1] the portentous priest Zechariah also identified with the name of Moshiach (Messiah) in Zechariah[2] [3]--the very name Ezra called Yeshua (Aramaic form of Yehoshua) in the book of Ezra!"[4]
The history of the Exodus is given to us in the Torah of Moses. There we read that a whole rebellious generation passed away leaving only a righteous remnant of two holy survivors of the Exodus to inherit the promised life in the Holy Land: Yehoshua (or Joshua--the Aramaic form is Yeshua--see Nehemiah 8:17) and Caleb. This is paradigmatic history, for it provides a prophetic model as a sign of things to come, as does the prophecy about Moshiach found in the reference to the two ominous olive trees in the book of Zechariah 4.[5] In fact, Yehoshua (or Joshua) is himself a sign of the Moshiach, as we shall see. The fact that the Aramaic form of Yehoshua or Joshua is Yeshua [see Nehemiah 8:17] when we see that the Tanakh teaches this name is to become Moshiach's personal name. "Joshua/Yeshua" is indeed one of the portentous and ominous names of "anshei mofet" ("sign-men) in the Hebrew Scriptures.[2]"
And, in the Jewish Bible, Yeshayah (Isaiah) 49:8 [6] infers that Yehoshua or Joshua/Yeshua is in fact a sign of the Moshiach. Therefore, if anyone wants to argue, let him argue with G-d and his holy Word in the writing of his holy prophet, Isaiah. It was Joshua who assigned the land of the promised inheritance to the individual tribes and families. Isaiah 49:8 alludes to this activity. This key verse infers that King Moshiach, the Servant of the L-rd, is the new Joshua, for in his own person the Moshiach will bring the promised new life for the people, which is their covenant inheritance.
A Rabbi may ask: If Moshiach is the one who is the Prince of Peace, the new Joshua, as it were, to bring the people out of the Golus (Exile) and into the land of eternal Sabbath rest, then where is all the world peace the Prophets said the Moshiach would bring?"
Answer: G-d did not promise peace to a world that rejects him, Rabbi. But those who receive the spiritual bris milah (covenant of circumcision) and the justification peace the Moshiach brings are in actuality raised to a new spiritual existence with Moshiach in anticipation of the Olam haBa (the World to Come), and in anticipation of the Resurrection Age and its peace. But how can we have the latter if we refuse the former? How can we have the Olam haBa of Moshiach if we reject Moshiach's New Covenant life in the Ruach haKodesh (Holy Spirit)?
To continue, Bamidbar (Numbers) 34:19 [7] tells us that Caleb was from the Moshiach's tribe, the tribe of Judah. Caleb in the history of the Torah is thus a continuing sign-man or mofet man (mofet is Hebrew for sign or omen or portent [2]) of the remnant of one, the King Moshiach of the tribe of Judah, indicated before Caleb in places like Bereshis (Genesis) 49:10 [8] and after Caleb in several places in the Jewish Bible. This righteous-remnant-of-one motif reappears later in the Servant Songs of Yeshayah (Isaiah) chapters 42-53, where an idealized Israel is called Yeshurun [9] and then is seen in counterpoint to a suffering, dying and death-conquering Moshiach, the Servant of the L-rd.
`A prophet will the L-rd thy G-d raise up unto thee, from the midst of thee, of thy brethren, like unto me (Moses)."[14] That Deuteronomy 18:15, then, is a Messianic prophecy fulfilled ultimately in the Moshiach, the Son of David, should be clear enough. Confirmation comes in II Samuel [16] and in Isaiah,[17] which tell us that David's "house" will bring the Moshiach, and also in Ezekiel, which gives us the title of Moshiach, "David my Servant". [18]
Moses did speak of a deliverer to come.
Tucked into the midst of the summary of the Law in the eighteenth chapter of Devarim (Deuteronomy), talking about the punishment of false prophets, Moses made a remarkable prophecy:
"The Lord your God will raise up for you a Prophet like unto me from the midst, of your brethren. Him you shall hear."
http://www.bibleprobe.com/300great.htm
Buddha prophesized about Jesus!
In the Buddhist Scriptures of Cambodia, there is a prophecy from approx. 500 B.C. of the "Holy One" who would come. One who would lead the people away from the old way, and introduce a new way. The Buddha described the "Holy One" by saying; "in the palm of his hands and in the flat of his feet will be the design of a disk, in his side will be a stab wound; and his forehead will have many marks like scars...."
See Scriptures pointing to
Jesus as God also - here
http://www.bibleprobe.com/300great.htm
JEWS for JESUS (Yeshua)
Jews always remain Jews by birth. A Jew will never be a Gentile. Yeshua was born a Jew in Bethlehem, and all His first followers were all Jews. A Jew does not have to convert to Christianity to be saved. A Jewish man or womansimply needs to accept Yeshua as your Mashiach (Messiah), as promised in your own Torah.
Rothschild ( volpe ); KING SAUDI ARABIA ( gatto ) --- se, 1. Gesù di Betlemme, fosse vero, come, voi potreste salvarvi? 2. e se, lui non fosse vero, come, mai un Dio di Giustiazia, potrebbe accogliervi, nel suo regno, per avere fatto del male, a perone pacifiche? LA MERDA talud coraano, CHE, VOI AVETE NEL CERVELLO? è TROPPA! tutto il tuo potere? non potrà mai giustificare l'Inferno!